Arcoiris TV

Chi è Online

227 visite
Libri.itASIA & OCEANIA - NATIONAL GEOGRAPHIC.100 CONTEMPORARY BRICK BUILDINGS (IEP)PONTI (I) #BasicArtRACHEL (I)L

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Rivista ILLUSTRATI

Sfoglia riviste di Illustrati

Tag: letteratura

Totale: 8

Suad Amiry: "Golda ha dormito qui"

NADiRinforma incontra Suad Amury nel corso della presentazione del suo ultimo libro: "Golda ha dormito qui",
"Mi han detto che la tua casa è dove sei tu. Ci ho provato ma non sempre ci riesco"
"Di cosa è fatta la bellezza di una casa, se non della vita di chi la abita? Ma quando accade che un intero popolo si trovi all'improvviso espropriato delle sue dimore, la domanda che passa, amara, di bocca in bocca è soltanto una: che fine fa quella bellezza, e che fine fa l'anima di chi in quelle case, in quei palazzi, in quei giardini, ci ha vissuto, ci ha pianto e ci ha gioito, per una vita intera?"
Una storia che ha inizio nel 1948, quando gli inglesi, partendo da Israele, lasciarono due popoli in lotta: l'uno con tutto, l'altro con niente.
Suad Amiry, palestinese, racconta quella perdita inestimabile, quella dei muri con dentro le anime, la memoria, i gesti, gli affetti e, con profonda grazia e humour dissacrante, si confronta con un tema universale e potente com'è quello della casa, che finisce per coincidere con la nostra stessa identità, con la nostra stessa, comune, storia.
L'iniziativa, organizzata l'8 luglio '14 dalla Libreria Coop Ambasciatori in collaborazione con Assopace Palestina Bologna, ha previsto la presenza di Luisa Morgantini e Moni Ovadia

Intervista a cura di Luisa Barbieri
Riprese e montaggio Paolo Mongiorgi

Visita il sito: www.mediconadir.it

Biblioteca della città. Dai lavori agli scrittori

NADiRinforma propone la visione del filmato "Biblioteca della città. Dai lavori agli scrittori", documentazione ai lavori di riqualificazione e restauro della centralissima Biblioteca delle Oblate a Firenze.Per l'inaugurazione dei nuovi spazi bibliotecari sono stati organizzati un torneo delle Nazionali Scrittori presso lo stadio FIGC di Coverciano e degli incontri letterari con, tra gli altri, il poeta Edoardo Sanguineti e lo scrittore Alessandro Baricco.Interviste: Nanako YamamoriRiprese: Daniele Marzeddu, Roberto DeriMontaggio: Daniele Marzedduwww.bibliotecadelleoblate.itwww.nazionalescrittori.it

Visita il sito: www.mediconadir.it

VI Certame Letterario Nicola Zingarelli - Cerimonia Di Premiazione

Ex Opera, 27 maggio 2011

Visita il sito: www.liceozingarelli.it

VI Certame Letterario Nicola Zingarelli - Cerimonia Di Premiazione

Ex Opera, 27 maggio 2011

Visita il sito: www.liceozingarelli.it

Francesco Biamonti e il Mediterraneo

NADiRinforma propone un estratto dell'incontro del 27 giugno 2009 della 5° edizione di Itinerari di Letteratura promossi dall'Associazione "Amici di Francesco Biamonti" tenutasi a San Biagio della Cima (IM), paese natale dello scrittore, presso il Centro Polivalente "Le Rose".

Costanza Ferrini, studiosa di letteratura del Mediterraneo, e Thierry Fabre, direttore della rivista marsigliese "La pensée de midi" hanno tenuto una conferenza dal titolo "Francesco Biamonti e il pensiero meridiano: lo sguardo francese sul Mediterraneo", punti di contatto e identità tra lo sguardo dello scrittore di San Biagio e quello degli scrittori francesi del Midi e d'altri di diverse rive, in un sovrapporsi di geografie e immaginari. Un Mediterraneo che unisce e che, se vissuto come ponte di culture, può rappresentare la culla della nuova Civiltà.

Visita il sito: www.mediconadir.it

117)- Intervista a Andrea Riscassi - Leggere negli occhi

Andrea Riscassi, nato nel 1967 è un giornalista della Rai di Milano, dove si occupa di politica e di cronaca. Ha iniziato, giovanissimo, prima a «Società» poi al «Corriere della Sera» per approdare in televisione nel 1991 dove ha seguito le guerre balcaniche e le rivoluzioni democratiche nei paesi ex sovietici e moltissime campagne elettorali, in Italia come all'estero.
Parliamo con lui di "Anna è viva", appena uscito per le edizioni Sonda, dove si parla di Anna Politkovskaja, e senza paura si utilizzano parole come speranza, giustizia, impegno civile, società. Parliamo anche di 'Un albero per Anna', appello pubblico dal quale è nata l'associazione "Annaviva", che si occupa di diritti umani e di democrazia nell'ex spazio sovietico. Grazie al suo impegno nel ricordare la grande giornalista russa, Riscassi ha ricevuto la medaglia d'oro della Provincia di Milano, Premio Riconoscenza 2008.

Visita il sito: www.scrittoribologna.com

G.A.Y. (Good As You) 1° puntata INSY LOAN

G.A.Y. (Good As You)1° puntataLa vita di un omosessuale in Italia spesso non è facile, il nostro paese è un'anomalia europea in tante cose. Ma da alcuni anni a questa parte, sui diritti civili GLBT in particolare (Gay Lesbo, Bisex e Transessuali) c'è un vero e proprio osteggiamento da parte di alcune "forze" politico-religiose conservatrici che fanno una vera e propria opposizione attiva, magari perche si vedono sempre più circondati da un'Europa arcobaleno e temono che un cambiamento dello status quo sociale possa in qualche modo influenzare sul loro attuale potere, spesso con veri e propri attacchi gratuiti impediscono ogni forma di avanzamento e riconoscimento socio-legislativo che possa aiutare anche di poco l'emancipazione di questa minoranza.Il caso più recente è stata la questione dei DICO, promossa dal precedente governo prodi nel 2007 e che è stata fortemente osteggiata da queste forze montando delle vere e proprie campagne mediatiche atte a fomentare se non proprio coltivare un'omofobia generalizzata, spesso in modo sottile, (come menzogne su adozioni di bambini nella richiesta della legge per agire sulla sensibilità della popolazione) a volte in modo esplicito e prepotente (con manifestazioni quali il Family day , organizzata appositamente per mostrare una piazza con cittadini a cui spettano più diritti di altri, sulla base di credenze politiche e religiose).Oggi questa contro-educazione mediatica si è spostata su immigrati e stranieri (nuovo caprio espiatorio per il bene comune), ma comunque ha lasciato dei segni forti, soprattutto in senso comune e di visibilità conquistati in anni di lavoro, l'attuale crisi economica poi contribuisce a creare una minore attenzione per le minoranze sociali di qualsiasi tipo.A tutto questo ho deciso di rispondere creando una mini serie documentaristica con lo scopo di mostrare chi sono veramente le persone che costituiscono questa comunità LGBT, le loro vite, i loro progetti, le difficoltà che devono affrontare quotidianamente in un'Italia che non ha perso occasione di reagire con ignoranza e superficialità un'evento di evoluzione sociale che prima o poi ogni democrazia in maturazione si ritrova ad affrontare.In questa prima puntata vi presento Alessandro Michetti, (alis INSY LOAN), un ragazzo romano che ha vissuto come tanti omosessuali sulla sua pelle il peso del pregiudizio italiano, con il quale ha convissuto e a cui ha reagito lottando e militando per molti anni al Mario Mieli un importante circolo di cultura omosessuale della capitale. Nel 2007 Alessandro Apre un blog firmandosi Insy Loan, dove racconta la sua vita, usando se stesso come cartina tornasole della vivibilità di un omosessuale nella società italiana, spesso usando sarcasmo ed ironia al posto del solito vittimismo e rabbia.Viene dunque scoperto dalla Rizzoli che gli propone di scrivere un libro, Alessandro accetta la sfida creando un opera che non solo spiega ad un pubblico generico (gay ma soprattutto etero) l'essere gay in Italia, ma contribuisce a lottare contro un'ignoranza dilagante e pervasiva che fenomeni sociali, lobby politico religiose e tabù hanno fomentato e continuano ancora oggi ad alimentarla.Con questo libro Alessandro dà il suo personale contributo alla lotta per i diritti civili GLBT e non solo, e ci insegna come tutti noi possiamo nel nostro piccolo dare un contributo, e che anche solo uno di questi può davvero fare la differenza.visita il mio canale youtube:www.youtube.com/user/eustachio79ed il mio forum:http://www.youtube.com/user/eustachio79

Visita il sito: www.youtube.com

Sotto un cielo di sigarette e cetrioli in loving memory of Henry Chinaski

28 Maggio 2008 Lanificio25-Napolisfumature, lividi di vita, ombre e rughe di pensieri: Charles Bukowski, letto ed interpretato dai suoi stessi personaggi precipitati da un quotidiano - immediato, alcolico, confuso - che appartiene a tutta l'umanità.Video di Diego Nunziata e Antonio BrunoProduzione: Arcoiris Campania