410 utenti


Libri.itCINEMA DEGLI ANNI HOLLYWOOD IN THE 30SMICHAEL MANNJEAN RENOIR (I)CINEMA DEGLI ANNI
Emergency

Fai un link ad Arcoiris Tv

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!






26.729 filmati visualizzati 59.751.490 volte

15712 ore

Non rimarrò in silenzio: Le verità di Mimmo Lucano

In un viaggio verso la Locride, che procede per tappe di avvicinamento geografico, storico e sentimentale, incontriamo i testimoni i maestri e gli allievi di Mimmo Lucano, l’ex sindaco di Riace ideatore di un modello di accoglienza apprezzato da sindaci e intellettuali di mezzo mondo. Ma in Italia Mimmo è sotto processo, e con una quindicina di capi d’accusa. L’approdo del viaggio è la sua testimonianza, ruvida fragile e intensissima, la sua verità. Così si scoprono le fonti laiche e religiose che hanno ispirato il Villaggio Globale di Riace. Ma anche il feroce uso strumentale che del suo ‘modello’ hanno fatto i ministri dell’interno di opposti governi, da Minniti a Salvini; il suo calvario giudiziario, il travaglio della sua anima. Mimmo promette: “Io non starò zitto”.

un film di: Tommaso D’Elia, Daniela Preziosi, Simone Pallicca, Ugo Adilardi
regia: Tommaso D’Elia
prodotto da: Arcoiris.tv
fotografia: Tommaso D’Elia, Ugo Adilardi, Angelo Marotta, Simone Pallicca
interviste: Tommaso D’Elia, Daniela Preziosi
montaggio: Simone Pallicca

Resolution, un nuovo video montaggio di Paolo Paci da New York

Il corrispondente dagli Usa di Opponiamoci va a Washington dove tutto è iniziato

La presidenza di Trump è agli sgoccioli e tenta il tutto per tutto con una sommossa popolare basata sulla fantasia di aver vinto le elezioni. Una ricostruzione dell'assalto al Campidoglio con alcune considerazioni sui fatti avvenuti e alcuni quesiti sul post-Trump.

Myles Allen: le aziende di combustibili fossili sanno come fermare il riscaldamento globale. Perché

L'industria dei combustibili fossili sa come fermare il riscaldamento globale, ma sta aspettando che qualcun altro paghi, afferma lo studioso di scienze del clima Myles Allen. Invece di un divieto totale sui combustibili che emettono carbonio, Allen propone un piano audace per le compagnie petrolifere e del gas per decarbonizzarsi progressivamente e sequestrare CO2 nelle profondità della terra, con l'obiettivo di raggiungere zero emissioni nette entro il 2050 e creare anidride carbonica industria dello smaltimento che funziona per tutti.

Relazioni pericolose. Stato e globalizzazione dal Parlamento al web: Testimoni del tempo

Sono gli Stati che si servono della globalizzazione o è quest’ultima che pone vincoli agli Stati? Negli ultimi trent’anni i rapporti tra istituzioni politiche nazionali, macchina dello Stato e mercato globale sono cambiati profondamente. L’analisi e l’esperienza di un giurista, ministro e giudice costituzionale, impegnato nella modernizzazione del nostro paese.

Visita: www.festivaleconomia.eu

Indifferenza – La storia di Liliana Segre

Indifferenza: cinque sillabe e il peso infinito della storia che portano con sé. Indifferenza è il simbolo di quello che è accaduto e che può accadere ancora.

Indifferenza è la parola che Liliana Segre ha definito nel vocabolario Zingarelli 2020, la parola che si è battuta per scolpire su un muro nell’atrio del Memoriale della Shoah di Milano, nel luogo da cui treni merci stipati di persone partivano per l’inferno.

Segre, sopravvissuta all’olocausto, sopravvissuta all’indifferenza. La sua storia è un simbolo di speranza, un motore di educazione e un avvertimento per il futuro. Ascoltare questa storia non è solo un privilegio infinito, è un dovere civico.

Prologo

Presentarsi non è mai facile: il confine tra timidezza e impudenza è sottile, le parole pesano, come i non detti. Non mi soffermerei eccessivamente sui titoli accademici e sulle mansioni ricoperte negli anni –che potete chiedermi in privato o facilmente trovare in rete e che i più intrepidi possono leggere nel curriculum universitario, esageratamente verboso, come da tradizione.
Andiamo al punto: ho studiato filosofia e sono uno storico della scienza. Questa affermazione di solito genera un po’ di comprensibile confusione: cosa c’entra la filosofia con la scienza, e la storia con la scienza? E come si relazionano queste tre discipline fra di loro?
Ecco in realtà la relazione esiste e anzi è fondamentale per comprendere al meglio le dinamiche che governano il progresso scientifico. Anche se nessuno, o quasi, oggi ne parla.
Quindi ho deciso di farlo io, attraverso questo canale. Perché prima di entrare nel merito delle questioni che il presente ci sottopone sarebbe il caso di volgere lo sguardo al passato, di riflettere sulle “regole del gioco” e ripensare ai valori alla base del nostro sistema culturale e del processo conoscitivo.
Questo vuole essere dunque uno spazio allegro, intriso di ironia, dove cercare spunti, prospettive e domande che possono svelarci nuove mappe e sentieri altrimenti invisibili.

Torres del Paine - Las montañas azules

El Parque Nacional Torres del Paine, posee una geografía única de descomunales macizos, hermosos lagos y lagunas y espectaculares glaciares. Las estaciones marcan extraordinariamente este paisaje patagónico y la vida de la flora y fauna que se cobija en este territorio.
Dirección, Fotografía y Montaje: Juan Carlos Gedda

Postproducción: Aldo Oviedo
Asistencia en Terreno: Juan E. Floody, Luis A. Millas, Edmundo Kronmuller
Asistencia de Producción: Habana Muñoz
Música: Jose Miguel Miranda, Jose Miguel Tobar
Narración: Freddy Hube

En Memoria de Marcelo Pastor

La otra dignidad

Luis Fuensalida, Judío de origen Sefaradí, fue policía y llegó a ser el director de Interpol en la Argentina. El film narra la captura, por
parte de Fuensalida, de Paul Schäfer Schneider, quien fuera ideólogo y creador de la “Colonia Dignidad” en el sur de Chile, centro de detención y tortura en tiempos de la dictadura de Augusto Pinochet.

Género | Genere | Genre: Documentario
Dirección | Regia | Director: Martha Wolff, Danny Saltzman
Guión | Sceneggiatura | Screenplay: Martha Wolff
Fotografía | Fotografia | Director of Photography: Danny Saltzman
Montaje | Montaggio | Editing: Danny Saltzman
Música | Musica | Music: Danny Saltzman
Sonido | Suono | Sound: Danny Saltzman
Productor | Produttore | Producer: Martha Wolff
Año | Anno | Year: 2013

Giornalismo d’inchiesta e criminalità organizzata in Italia e in Europa

Le principali organizzazioni criminali sono sempre più simili a delle multinazionali, per introiti, capacità di espansione e obiettivi di sviluppo. Ma l’internazionalizzazione, per i giornalisti d’inchiesta, comporta anche una maggiore difficoltà nel mettere in pratica il classico “follow the money” e, soprattutto per i freelance, una disparità di mezzi. In questo panel, tre esperte del giornalismo d’inchiesta mostreranno quali risorse può impiegare il giornalismo classico nell’indagare il crimine organizzato, e quali sono i problemi che ci si trova ad affrontare indagando la scia di illeciti e crimini.

Con: Floriana Bulfon (giornalista freelance), Alessia Candito (Corriere della Calabria), Amalia De Simone (Corriere.it)

Con: Guido Baumhauer (managing director Deutsche Welle), Clara Jiménez Cruz (editor Maldita), Esther Paniagua (freelance journalist), Eduardo Suarez (co-founder Politibot)

Segreti d'Italia: un viaggio tra gli intrighi del Belpaese

Il 12 dicembre 1969, con l'esplosione della bomba alla Banca nazionale dell'agricoltura in piazza Fontana a Milano, si fa largo il sentire diffuso che forze occulte, magari anche straniere, abbiano dato il via alla «strategia della tensione». Seguiranno 50 anni di diffidenze e sospetti verso la politica e le istituzioni, scanditi da una serie di eventi luttuosi e non solo che renderanno iconici molti luoghi della penisola: fra tutti, piazza della Loggia a Brescia, la stazione di Bologna, via Fani a Roma, la base di Gladio ad Alghero. Fabio Isman, autore di Andare per l'Italia degli intrighi, ci aiuta a ripercorrere la mappa topografica di quei tempi difficili, in cui azione politica e condotte opache si sono spesso confuse, in un intreccio ancora indistricato fra terrorismo, servizi segreti, P2, caso Sindona, Banco Ambrosiano.

Con Fabio Isman - Modera Fabio Turone

¿Puede el dinero verde cambiar el mundo?

Una nueva generación de inversores quiere obligar a las empresas a respetar el medio ambiente. Si el dinero gobierna el mundo, como bien saben los activistas climáticos, ¿puede entonces el dinero verde salvarlo?

La estrategia de inversión verde consiste en recompensar a las empresas que operan de forma ecológica. Por el contrario, a quien dañe el clima se le cerrará el grifo del dinero. El medio ambiente, que en otros tiempos tuvo tan poco valor, se está convirtiendo en una divisa fuerte.
Antonis Schwarz tiene 30 años. Su lema: dinero contra el cambio climático. Para muchos millennials adinerados como él, la protección del clima es la variable más importante cuando se trata de cuestiones de inversión. Invierten específicamente en empresas y proyectos que protegen el medio ambiente. En su opinión, las personas adineradas tienen una responsabilidad especial: "Si puedes cambiar algo y no lo haces, entonces tienes parte de la culpa. Por eso debemos hacer todo lo posible para evitar la catástrofe climática".

En el sector financiero se da este planteamiento cada vez más: ¿De qué sirve tanto dinero si en algún momento ya no tiene valor porque vives en un planeta que está completamente sumido en el caos?

El despertar de un sueño

Con motivo del 60° aniversario del Ballet Nacional de Cuba, se repropone, durante el 21º Festival Internacional de Ballet de La Habana, La bella durmiente del bosque, en versión coreográfica de la más importante bailarina, Alicia Alonso. El documental explora los distintos procesos del montaje (coreografía, escenografía y vestuario) que hacen posible la puesta en escena de este clásico.

Género | Genere | Genre: Documentario
Dirección | Regia | Director: Luis Ernesto Doñas
Guión | Sceneggiatura | Screenplay: Luis Ernesto Doñas
Fotografía | Fotografia | Director of Photography: Raúl Rodríguez
Montaje | Montaggio | Editing: Joanna Montero
Música | Musica | Music: Camilo Ferrera
Sonido | Suono | Sound: Al Rey
Intérpretes | Attori | Cast: Alicia Alonso, Viengsay Valdés, Sadaise Arencibia, Romel Frómeta, Ricardo Reymena
Casa de producción | Casa produttrice | Production: ICAIC
Año | Anno | Year: 2009

I Kim e la Corea del Nord, la corsa al nucleare

Storia dei Kim e del programma nucleare nordcoreano!

Fuochi. Racconti di ragazze ribelli, coraggiose, libere

Pensiamo Insieme - Associazione Culturale
Presenta:

Fuochi. Racconti di ragazze ribelli, coraggiose, libere.
Monica Morini (regia e protagonista), Claudia Catellani (pianoforte), Bernardino Bozani (attore)

con interventi di: Gabriella Bonacchi, Daniela Scotto di Fasano

con il patrocinio di:
Comune di Cecina, Casale Marittimo, Guardistallo, Montescudaio

Olduvai - La culla dell'umanità

Sono pochi i luoghi del Pianeta capaci di offrirci uno spaccato, ben leggibile e completo, della nostra storia evolutiva. Molti di essi si trovano in Africa Orientale, e la Gola di Olduvai in Tanzania è certamente uno di questi. Il documentario, prodotto dalla Scuola di Paleoantropologia dell’Università di Perugia, è un omaggio a questo luogo meraviglioso.

Invia il tuo filmato

Invia il tuo filmato


Password dimenticata?

Inserisci dati richiesti

Scopri come funziona

Segui #ArcoirisTV

Segui #ArcoirisTV

Tutte le Lettere ad Arcoiris

Tutte le Lettere ad Arcoiris

#TIKTOK leggo una notizia


Kalsa deriva da al khalisa, che in arabo significa l'eletta...#TIKTOK leggo una notizia (la foto appartiene al passato quando i bambini,i giovanissimi nel quartiere Kalsa di Palermo erano coinvolti ad alcuni giochi di team building e di cooperazione presso la palestra San Basilio per uscire dall'isolamento e per socializzare ): "È stata dichiarata la morte cerebrale per la bimba che nel ... continua

Doriana Goracci
Sostieni Emergency

SurySur

SurySur

Newsletter di ArcoirisTV

Newsletter di ArcoirisTV

Libri.it

Scrivi ad Arcoiris

Scrivi ad Arcoiris

Le vignette di Arcoiris Tv

Le vignette di Arcoiris Tv

Guarda altre vignette di Marco Vuchich
Guarda altre vignette di Sebino Dispenza
Guarda altre vignette di Mauro Biani

Luogo Comune

Luogo Comune

Luogo Comune
EXTINCTION REBELLION ITALIA

Logos Library

Logos Library

Cerca il libro gratuito
www.logoslibrary.org

Logos Conjugator

Logos Conjugator

Scarica adesso!

Consigliamo

Consigliamo



Occhio ai media

Novità

Novità