Arcoiris TV

Chi è Online

243 utenti
Libri.itGOYA (I) #BasicArtFREYDAL. MEDIEVAL GAMES. THE BOOK OF TOURNAMENTS OF EMPEROR MAXIMILIAN ILIVING IN ASIA VOL.1LA MAGIA DEL MANOSCRITTO. COLLEZIONE PEDRO CORRA DO LAGOSEGRETO DI FAMIGLIA

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Rivista ILLUSTRATI

Sfoglia riviste di Illustrati

Categoria: REPORTAGE e VIAGGI

Totale: 234

A l'Aquila non mangiano il panettone. Il terremoto tre anni e mezzo dopo

Era il sei aprile del 2009 quando una scossa di terremoto di magnituto 6,3 colpì L'Aquila. Io ci sono tornato OGGI per raccontare il terremoto tre anni e mezzo dopo. Cosa è cambiato in questi anni? Davvero sono state ricostruite le case? Provvisorie o stabili? E il centro della città, allora interamente distrutto, che fine ha fatto? E ci sono ancora i militari in giro?

Saverio Tommasi alla scoperta della Massoneria

ALLA SCOPERTA DEI MASSONI ITALIANI
Sono stato a Rimini per seguire la prima giornata di convegno del Grande Oriente, il più importante gruppo massonico italiano. Ho passato dodici ore fra i Maestri (più o meno venerabili) delle 757 logge italiane. Superata indenne la P2, la P3 e la P4, neanche fossero i bottoni di un'ascensore, ora la massoneria italiana si candida a "cambiare la storia", secondo le parole del Gran Maestro Gustavo Raffi.
Raffi è un tipo che risponde solo alle domande (domande?) della Rai, lo vedrete nel video.
Ma durante la giornata ho comunque avuto modo di sentire "pareri" interessanti, comprese le rivendicazioni di beneficienza, il propugnamento di ONU e FAO e l'assenza di donne nelle logge, perché (come avevo fatto a non pensarci?) i rituali con la spada non si addicono al genere femminile. E poi, come mi ha spiegato un Maestro, "io non cucio a macchina ma non per questo mi sento defraudato di un diritto".

Natale in Norvegia nelle isole Lofoten - 2017

Inchiesta di REPORT del 2004 sulla gestione Benetton delle autostrade

  • Lingua: ITALIANO | Licenza: Non commerciale - Non opere derivate - Licenza 3.0 | Condividi
  • Visualizzazioni: 55
  • Fonte: senza permesso Tv | Durata: 17.88 min | Pubblicato il: 2019-07-16
  • Categoria: REPORTAGE e VIAGGI
  • Scarica: MP3 | MP4 |

25 aprile 2017 al csoa Cartella con Francesca Prestia.

Francesca Prestia dal vivo al csoa "Angelina Cartella" che festeggia il 15° anno della propria esistenza.

I diritti sulla musica utilizzata in questo video appartengono ai rispettivi proprietari. Non c'è alcuna intenzione di violare il copyright, solo "FAIR USE" e non vi è fine di lucro. Se qualche artista o casa discografica, ritiene che questo video violi questi suoi diritti, gentilmente me lo comunichi ed io provvederò a rimuoverlo immediatamente.

Haiti Avsi

Visita ai programmi di AVSI per la lotta alla malnutrizione dei bambini al di sotto dei 5 anni, finanziati dalla Commissione Europea (ECHO) nel Paese delle Antille francesi.

Visita il sito: www.marcopalombi.it

Niger e migranti. Nella terra dei sospesi.

Dieci giorni in viaggio da Niamey ad Agadez insieme a Coopi e UNHCR nel tentativo di capire, ma soprattutto raccontare con le immagini, il più grande centro di flussi migratori dell'Africa.

Visita il sito: www.marcopalombi.it

Vis Etiopia

Viaggio nella capitale etiope, dove ragazzini abbandonati e "randagi" vengono raccolti e accolti in una struttura dei salesiani e poi vestiti, nutriti e istruiti. I progetti del VIS nella capitale e in tutta l'Etiopia

Visita il sito: www.marcopalombi.it

Finlandia Lapponia

Cambiamenti climatici e alimentazione di prossimità: "Questo lago è mio amico, ma?"

Visita il sito: www.marcopalombi.it

"Mijita" de Sergio Castilla - documentales unidad popular la mujer trabajadora en los 70

Documental sobre las condiciones que vive la mujer en las poblaciones más marginales de Santiago. Se recogen diversos testimonios en donde dan cuenta de sus carencias y esfuerzos para vivir con dignidad.

Director. Guionista. Este cineasta chileno vive la cercanía con el cine desde que nace, porque su padre -un español que emigra a Chile tras la Guerra Civil-- es dueño de tres salas cinematográficas en Santiago, y cuando fallece, la madre prolonga la tradición, conservando la propiedad de una de ellas...

Estudia inicialmente en la Escuela de Derecho de la Universidad de Chile, pero la abandona a poco andar para trasladarse a la Escuela de Periodismo. El período es de gran efervescencia política en el país: la Revolución Cubana, el debate ideológico que ésta ha abierto entre los jóvenes, y las perspectivas de cambios sociales que se han abierto en Chile, conmocionan a la juventud de la época, y Castilla se incorpora al movimiento universitario de la izquierda revolucionaria....

Publicadada por: Stan Devan