Chi è Online

271 visite
Libri.itDAVID BOWIE. THE MAN WHO FELL TO EARTHPAUL OUTERBRIDGEPONTI (I) #BasicArtSCHIELE (I) #BasicArtWINSOR MCCAY. THE AIRSHIP ADVENTURES OF LITTLE NEMO - pocket size

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Rivista ILLUSTRATI

Sfoglia riviste di Illustrati

Tag: christi

Totale: 16

NOI - Progetto di visibilità ed informazione della realtà LGBT

NOI - Progetto di visibilità ed informazione della realtà LGBTvideo realizzato nell'ambito del progetto scuole dell'XI municipio di roma in collaborazione con il Di Gay project e Eustachio79.proiettato il 27 gennaio 2011 al liceo Aristofane in Via Monte Resegone 3 Roma

Visita il sito: www.youtube.com

Franco Berardi su Andrea Pazienza

Video realizzato da Christian Brogi (LTMD) su Franco Berardi (filosofo attivista) che parla del periodo di frequentazione con il fumettista Bolognese di fama internazionale Andrea Pazienza.

Fraco Berardi "Bifo" Giugno 2010

Franco Berardi detto "Bifo" in questa parziale intervista rilasciata a Christian Brogi & Stella Cappellini in Giugno 2010 nella sua abitazione di Bologna, parla del desiderio, regalando perle di saggezza e coscienza con la sua solita generosità.

altro materiale sul sito della LTMD

ROMA PRIDE 2010 -- 3 Luglio 2010 -- Ogni bacio una rivoluzione

Dopo mesi di polemiche e divisioni tra le realtà associative LGBT romane scende finalmente in piazza il Roma Pride 2010, lo fa con una partecipazione sufficiente a dar voce a cittadini fantasma della nostra società, e lo fa con lo slogan "OGNI BACIO UNA RIVOLUZIONE" in risposta agli eventi che hanno interessato la cronaca omofobica nel nostro paese ed in particolare a Roma, e che hanno interessato persone che si scambiavano baci e gesti d'affetto in pubblico.Novità di quest'anno è l'associazione ARCIETRO nata poche settimane fa alla luce dell'ultima aggressione ai danni di un giovane ventiduenne seguito all'uscita dal coming out e preso a calci da un gruppo di persone nel pressi della gay street rischiando nei giorni successivi di perdere un occhio, e che vede scendere in campo anche etero a favore dei diritti gay.La manifestazione partita da piazzale dei partigiani ha raggiunto piazza Venezia passando accanto a via di San Giovanni in Laterano, oggi meglio conosciuta come gay street, spina dorsale di una piccola realtà rainbow tutta romana che tra attività commerciali, B&B ed eventi pubblici sta strappando a questa città metro dopo metro, mura e san pietrini per creare uno spazio aggregativo e sociale per tutte le persone che vogliono essere libere di vivere la loro vita alla luce del sole.La notte prima del pride atti vandalici sui cartelli della manifestazione e la comparsa di uno striscione firmato Militia Christi che dichiara il pride come una richiesta di diritti alla perversione, hanno fatto la comparsa nei pressi della gay street, vicino al colosseo. Contemporaneamente al gay village dei grossi petardi vengono lanciati sulla pista da ballo in mezzo alla gente dall'esterno della recinzione che si affaccia su un parco pubblico, causando due feriti lievi.Questa è l'espressione una cultura dell'intolleranza che tradisce la paura di impotenza per una società che sta cambiando e che è sempre più disposta ed aperta ad una completa emancipazione dei gay nella comunità sotto tutti gli aspetti di vista.Il pride è la più importante manifestazione del movimento LGBT, è il giorno in cui la gente invade le strade delle città per reclamare diritti,rispetto,visibilità e soprattutto libertà. Soprattutto in questo momento non possiamo permetterci il lusso di saltarne un'edizione o comunque contribuire a renderlo meno importante di quello che è.Buon pride a tutti....VISITA IL MIO CANALE YOUTUBE:www.youtube.com/eustachio79

Visita il sito: www.youtube.com

Liberi dalle Mafie

Spazio Tenda - Modena Proiezione del documentario"Onda Libera - carovana della legalità contro le mafie"di Christian Nasi, Matteo Pasi, Massimo VenieriDibattito con:Don Luigi Ciottipresidente di Libera - associazioni, nomi e numeri contro le mafieInterverranno:Giorgio Pighi, Sindaco del Comune di ModenaElena Malaguti, Assessore della Provincia di ModenaAndrea Landi, Presidente della Fondazione Cassa di Risp. di ModenaRoberto Serio, Giornalista di VivoChristian Nasi, Matteo Pasi, Massimo Venieri, autori del documentarioe la partecipazione dei MODENA CITY RAMBLERS

Visita il sito: www.libera.it

Veronica

Video su Veronica
Video girato il 29 ottobre 2009 in occasione della collettiva d'arte a Vicopisano
Christian Brogi regista e montaggio di questo video estemporaneo, in cui l'Artista visiva Veronica Finucci si muove fra le sue sculture, improvvisando una performance.
Il video è stato girato e montato la stessa notte.

No Ampugnano

Breve video della manifestazione del 21 novembre 2009 contro l'ampliamento dell'aeroporto di Ampugnano (SIENA). Video e sigla realizzata da Christian Brogi, presenti anche i Bandào. Musiche e riprese video di Christian Brogi (LTMD)

Visita il sito: www.ltmd.it

Passeggera in Transito

Documentario intimo e toccante realizzato dall'eclettica Andrea Searle, Christian Brogi(musiche/montaggio),Franco Gugel(camera).
Il filmato ha ricevuto una mensione speciale a Venezia, e tratta del racconto di Elena, una migrante russa trasferitasi in italia con il figlio.

Centro di Relazioni Umane Bologna

Il 28 Ottobre 2008 si è svolta a Siena una serata antipsichiatrica in cui il Dott. Giorgio Antonucci e la psicologa Maria Rosaria d'Oronzo, rispondendo ad un quesito del pubblico descrivono il lavoro del Centro di Relazioni Umane.altre notizie sul sito www.nopsichiatria.com

Visita il sito: www.nopsichiatria.com

Pittore perseguitato da 40 anni con TSO - Michele Puglia-

Questo è un uomo giudicato ed etichettato dalla psichiatria come una persona che non è in grado di badare a se stessa, di amministrarsi la propria pensione,di pensare secondo i criteri della cosidetta "normalità".Questo è un uomo che non ha più la possibilità di essere libero, di mangiare a casa sua quando vuole lui, di farsi un viaggio, di dipingere le sue bellissime opere d'arte.Questo è l'esempio lampante di quanto siano lesive per i diritti umani le procedure psichiatriche ed i trattamenti sanitari coatti.vedi anche: www.nopsichiatria.com Franco Basaglia probabilmente si rivolterebbe nella tomba se vedesse come hanno trasfigurato il suo pensiero.Questo è solo un breve trailer dell' intervista che stiamo realizzando sul pittore Michele Pugliapresto verrà montata e distribuita su internet,per mostrare al mondo cosa è nella pratica la psichiatria e qualè la sua funzione effettiva nella nostra società.Ma non limitiamoci a denigrare la psichiatria, il vero problema è la delega, questa comporta nella stragrande maggioranza dei casi, la perdita della libertà individuale, in favore del mantenimento dello status quò.Michele è costretto ad assumere ancora psicofarmaci che gli impediscono di avere un lavoro, (e di guadagnare come si deve) da come lo sentirete parlare potrete desumerne che è autosufficiente ed in grado di badare a se stesso da solo, ma nonostante tutto è deresponsabilizzato perchè l'amministrazione della sua misera pensione di 500 € (da un giorno all'altro gliela hanno abbassata di 300 €) è affidata alla sorella, in più è costretto a recarsi 2 volte al giorno in una struttura psichiatrica per prendere delle medicine,quando vi si oppone perchè magari quel giorno ha da sbrigare questioni importanti gli viene applicata immediatamente la procedura chiamata TSO, il regime di ASO (accertamento sanitario obbligatorio) ha la stessa ferocia della libertà condizionale, peccato che Michele non ha mai commesso nessun reato........

Visita il sito: www.nopsichiatria.com