Arcoiris TV

Chi è Online

162 visite
Libri.itROUSSEAU (I) #BasicArtWHAT GREAT PAINTINGS SAY. RENAISSANCE ITALY #BasicArtFRANÇOISE GILOT. THREE TRAVEL SKETCHBOOKS: VENICE, INDIA, SENEGALFASHION DESIGNERS A–ZLA MENTE DEL FOTOGRAFO - nuova edizione aggiornata

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Rivista ILLUSTRATI

Sfoglia riviste di Illustrati

Tag: di

Totale: 2825

"Dov'è la mia casa" Dio mi ha dato una famiglia felice

Così, dalle parole di Dio Onnipotente, le tre donne vennero a comprendere la causa del dolore nelle vite delle persone e compresero che solo venendo davanti a Dio è possibile ottenere la Sua protezione e vivere nella felicità. Solo grazie al conforto delle parole di Dio, madre e figlie furono in grado di uscire fuori dal dolore e dall'impotenza. Wenya visse sinceramente l'esperienza dell'amore e della misericordia di Dio; alla fine, sentì il calore di una casa ed entrò in una vera casa. ...

IRREFUTABLE - Classified Free Energy Technology Revealed to the World

Se volete sapere COSA è successo al WTC complex l'11 settembre 2001 a New York guardate questo film che si basa sul lavoro scientifico forense svolto dalla Dr.Judy Wood. Le prove di cosa è successo sono raccolte nel libro "Where Did the Towers Go? Evidence of Directed Free Energy Technology on 9/11." La Dr. Wood presenta solo fatti, nessuna speculazione o teoria nel suo libro. Inoltre, è l'unica ad aver citato in giudizio gli appaltatori assoldati dal NIST per produrre l'indagine ufficiale (fraudolenta) voluta del governo americano dopo moltissime pressioni da parte delle famiglie delle vittime. www.drjudywood.com e www.wheredidthetowersgo.com. Non si tratta solo di assicurare i responsabili alla giustizia, ma di rivelare al mondo intero che l'energia libera (gratis) esiste e che cambierebbe ogni equilibrio sulla terra, terminando guerre, povertà e ogni disuguaglianza.

Visita il sito: www.youtube.com

Visita il sito: www.youtube.com

Visita il sito: www.drjudywood.com

Mille francs, dieci anni di teatro in Kivu.

Questo documentario, sulla storia teatrale del Kivu negli ultimi dieci anni, nasce dalla esigenza di dare spazio ad un racconto diverso dalle cronache di guerra, di massacri e di stenti che pervadono questa zona ancor oggi.
Seppur immersa in una violenza quotidiana, che va dalle più semplici necessità negate agli episodi più tragici delle stragi, la gente di Bukavu continua ad esprimere una vitalità intensa fatta anche di riti, di danza e di racconti.
Il teatro è un arte che presuppone la presenza fisica "sul posto" e in questi ultimi dieci anni, in questa regione della Repubblica Democratica del Congo, alcuni teatranti europei sono andati a lavorare a fianco degli artisti del luogo.
Questa attività ha dato risalto alle condizioni artistiche della regione, senza sconti, ma ha anche incontrato una vivacità e una consapevolezza mai interrotte nonostante le difficoltà che si incontrano anche solo per sopravvivere.
Una produzione Chili5disale/3Tamis .

Visita il sito: www.chili5disale.org

"Due fatti nuovi e imprevisti..." (prima parte)

Radio popolare e Noi Siamo Chiesa organizzano un incontro su "L'ateo Sergio Staino su "Avvenire" e papa Francesco sul "Manifesto": due fatti nuovi e imprevisti".

Le vignette di Staino sul numero domenicale di "Avvenire" e il libro coi tre discorsi del papa ai movimenti popolari pubblicato da "il manifesto" hanno destato sorpresa e perplessità, ma anche sono stati visti come una ventata d'aria fresca nella rigidità dei reciproci recinti ideologici e culturali, fino ad ora su versanti opposti. Come ci si è arrivati? Sono uscite estemporanee di buoni giornalisti oppure c'è una volontà di rimescolare le carte, di capirsi di più, di sfuggire alle reciproche estraneità? Ne abbiamo discusso con i protagonisti mercoledì 29 novembre 2017, alle ore 20:30, all'auditorium di Radio Popolare (v. Ollearo 5, Milano).

Introduce e presiede: Michele Migone, direttore di Radio Popolare.
Partecipano:
Vittorio Agnoletto, del Consiglio mondiale del Forum Sociale Mondiale;
Vittorio Bellavite, coordinatore nazionale di "Noi Siamo Chiesa";
Marco Marzano, docente di sociologia all'Università di Bergamo, collaboratore de "Il Fatto Quotidiano";
Marco Tarquinio, direttore di "Avvenire".

Visita il sito: www.noisiamochiesa.org

"Due fatti nuovi e imprevisti..." (seconda parte)

Radio popolare e Noi Siamo Chiesa organizzano un incontro su "L'ateo Sergio Staino su "Avvenire" e papa Francesco sul "Manifesto": due fatti nuovi e imprevisti".

Le vignette di Staino sul numero domenicale di "Avvenire" e il libro coi tre discorsi del papa ai movimenti popolari pubblicato da "il manifesto" hanno destato sorpresa e perplessità, ma anche sono stati visti come una ventata d'aria fresca nella rigidità dei reciproci recinti ideologici e culturali, fino ad ora su versanti opposti. Come ci si è arrivati? Sono uscite estemporanee di buoni giornalisti oppure c'è una volontà di rimescolare le carte, di capirsi di più, di sfuggire alle reciproche estraneità? Ne abbiamo discusso con i protagonisti mercoledì 29 novembre 2017, alle ore 20:30, all'auditorium di Radio Popolare (v. Ollearo 5, Milano).

Introduce e presiede: Michele Migone, direttore di Radio Popolare.
Partecipano:
Vittorio Agnoletto, del Consiglio mondiale del Forum Sociale Mondiale;
Vittorio Bellavite, coordinatore nazionale di "Noi Siamo Chiesa";
Marco Marzano, docente di sociologia all'Università di Bergamo, collaboratore de "Il Fatto Quotidiano";
Marco Tarquinio, direttore di "Avvenire".

Visita il sito: www.noisiamochiesa.org

DODDORE (Salvatore Meloni)

E' morto a 64 anni in prigione ....ripropongo un mio servizio apparso su Tg2 spaziosette del 1983

La valigia: un viaggio verso l'abolizione della guerra #diguerraedipace

"La valigia: un viaggio verso l'abolizione della guerra": venerdì 23 giugno dalle 21.15, in diretta dal Teatro Massimo Bellini a Catania, la seconda serata dell'Incontro nazionale 2017 di EMERGENCY.

Mai tante guerre, mai tante vittime civili, mai tanti profughi. È tempo di invertire la logica che negli ultimi quindici anni ha reso il mondo molto più insicuro. Di cosa abbiamo bisogno per andare verso un mondo senza guerra?

Una conferenza multimediale condotta da Cecilia Strada, con Gino Strada, Renato Accorinti (sindaco di Messina), Bader Belrhazi (mediatore culturale di EMERGENCY), Luca Corso (coordinatore medico del Programma Italia di EMERGENCY), Vito Alfieri Fontana (ingegnere ed ex proprietario della Tecnovar), Giovanna Schittino (psicoterapeuta e psicologa). Con l'accompagnamento musicale di Roy Paci e John Lui e la partecipazione di Mario Spallino (attore e regista teatrale).

Visita il sito: www.emergency.it


Tutti i filmati di EMERGENCY

BAMBINI IN FUGA

In viaggio con il nostro JOYBUS, nell'estate 2014, dalla Sicilia alla Svezia seguendo il tragitto dei BAMBINI IN FUGA dalla guerra, verso il loro sogno di pace e libertà.
Un FILM che affronta l'esodo dei BAMBINI e delle loro famiglie partendo dal loro arrivo in Sicilia con i barconi della morte, poi a Milano, in Svizzera e in Svezia, dove la loro "fuga" ha termine e possono ricostruirsi una nuova vita.
Il FILM è una co-produzione di base di tutti i sottoscrittori.

Regia: Simone Danieli
Collaborazione alla Regia: Paolo Maselli
Soggetto: Italo Cassa
Musiche: Andrea Camerini (sul brano "Mother" chitarra e backing vocals: Savanah Chiavetti)
Riprese: Simone Danieli, Marco Ferrario, Paolo Maselli, Andrea Sperotti
Montaggio: Simone Danieli
Stop Motion iniziale: Clizia Mauloni
Voce iniziale: Cristiana Raggi
Missaggio audio: Alessandro Giudice
Traduzioni dall'arabo: Adil Farah

Visita il sito: www.lacarovanadellagioia.org

Visita il sito: www.bambininfugafilm.com

Gracia Divina

Dopo essersene andato dalla sua terra natale in cerca di una migliore qualità di vita, Héctor e la sua famiglia arrivano in un paese che si trova sotto il comando di un gruppo di delinquenti. A sua volta, un gruppo religioso attua una rinascita spirituale cercando la salvezza dell?anima attraverso il vangelo di Gesù Cristo. La vita di quest?uomo si trasforma in un labirinto.

Sceneggiatura: Víctor González Urrutia
Fotografia: Víctor González Urrutia
Scenografia: Víctor González Urrutia
Montaggio: Víctor González Urrutia
Musica: Yanni Tributo, Rutgermuller-Drum n bass hi-hat conga?s loop e Yanni Ethnicity
Suono: Víctor González Urrutia
Interpreti: José Luis Zapata e Lilibeht Mezu
Produttore: Víctor González Urrutia

Visita il sito: www.cinelatinotrieste.org

Diaro de vida Clara, David, Ely, Matias

Clara,del comune di San Antonio, David del comune di Villa Alemana, Ely di Los Andes e
Matías di Quillota sono quattro giovani cileni riusciti a uscire da un ambiente vulnerabile e
ad alto rischio sociale. Grazie alle proprie passioni, chi facendo teatro, chi tricking, musica e
parkou sono riusciti a lasciarsi alle spalle un contesto ostile, di alcolismo e droghe, forzando la mano del destino.

Sceneggiatura: Gonzalo Brusco, Claudia Bernet
Fotografia: Cristian Luna
Montaggio: Camilo Cárcamo e Guillermo Flores
Sonoro: Rodrigo Fuentes
Musica: Ivo Pirovich
Produttore: Nicolás Pienovi
Produzione: CC Imagen y Sonido- Cineteca UVM

Visita il sito: www.cinelatinotrieste.org