Chi è Online

108 utenti
Libri.itSOLLETICHINONON HO SONNO E NON ANDR A LETTOSTEPHEN WILKES. DAY TO NIGHTTHE POLAROID BOOK (IEP) - #BibliothecaUniversalisN.202 BERNARDO BADER (2009-2019)
Emergency

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!






Sottotitolati: ITALIANO

Totale: 438

Michael Moore Presents: Planet of the Humans

Michael Moore presents Planet of the Humans, a documentary that dares to say what no one else will this Earth Day -- that we are losing the battle to stop climate change on planet earth because we are following leaders who have taken us down the wrong road -- selling out the green movement to wealthy interests and corporate America. This film is the wake-up call to the reality we are afraid to face: that in the midst of a human-caused extinction event, the environmental movement's answer is to push for techno-fixes and band-aids. It's too little, too late.
  • Lingua: INGLESE | Sottotitoli: ITALIANO SPAGNOLO INGLESE FRANCESE PORTOGHESE | Licenza: Non commerciale - Non opere derivate - Licenza 3.0 | Condividi
  • Visualizzazioni: 1221
  • Fonte: Michael Moore | Durata: 100.02 min | Pubblicato il: 2020-05-15
  • Categoria: DOCUMENTARI
  • Scarica: MP3 | MP4 | alta risoluzione
  • Scarica i sottotitoli : ITALIANO SPAGNOLO INGLESE FRANCESE PORTOGHESE

Covid-19: Testimonianze dal mondo - 43 CUBA (San Antonio de los baños)

Testimonianze dal mondo: Covid-19 è una rubrica realizzata dal gruppo di filmmaker Opponiamoci. Sono interviste e testimonianze realizzate nei cinque Continenti e avranno un pubblicazione quasi giornaliera sulla home page di Arcoiris.tv. In più le potrete ritrovare tutte insieme cliccando sul nuovo logo Opponiamoci Testimonianze dal mondo: Covid-19 che troverete fisso in home page.

Parla Juan Manuel López, fonico e docente della EICTV

Intervista al Dr Rashid Buttar

Le menzogne dei media sull'epidemia di coronavirus: intervista al Dr. Rashid Buttar

Sangre Indígena: ni una gota más - Intervista a Sonia Guajajara

Questa è un brano di una lunga intervista a Sonia Guajajara leader indigena dell'Amazzonia brasiliana, durante la campagna d'informazione e protesta "Sangre Indígena: ni una gota más" (Sangue indigeno, non una goccia di più) organizzata dall'Apib (Articulação dos Povos Indígenas do Brasil ).. Un tour di alcuni leader indigeni, in occasione del Sinodo vaticano sull' Amazzonia, attraverso 11 paesi europei. L'intervista girata a Roma nell' ottobre 2019 è a cura di Tommaso D'Elia, Ugo Adilardi, Simone Pallicca.

COWSPIRACY: ciò che il sistema non vuole che tu sappia sull'impatto ambientale della CARNE

Il film segue il percorso di maturazione del coregista Kip Andersen, ambientalista fortemente impegnato nel tentativo di ridurre l'impatto dell'uomo sul pianeta. Dopo diversi anni in cui dedica molta attenzione, in maniera quasi ossessiva, a comportamenti ecologisti, come lo spostarsi in maniera ecosostenibile, l'utilizzare l'acqua con parsimonia e così via, Andersen si imbatte in una ricerca che indica come l'impatto dell'industria animale, sia quella intensiva che quella biologica, sulla Terra sia enorme, in termini di deforestazione, consumo di acqua e spreco di risorse.

A ciò si accompagna la scoperta che le principali associazioni ambientaliste, intente a criminalizzare le industrie del petrolio e del gas, le multinazionali e gli altri target abituali delle loro battaglie, non puntano il dito contro l'industria animale, ignorando anzi completamente il tema. Nonostante negli anni diversi studi scientifici, diffusi da istituzioni di alto livello come la FAO o la NASA, abbiano diffuso l'allarme, questi dati passano misteriosamente sotto silenzio. Un silenzio imbarazzante da parte delle organizzazioni che si impegnano quotidianamente a diffondere stili di vita più sostenibili, ma che evitano accuratamente di toccare il tema della riduzione dei consumi di carne e dei suoi derivati.

https://www.youtube.com/watch?v=Db5xtESB2y4&app=desktop
  • Lingua: INGLESE | Sottotitoli: ITALIANO | Licenza: Non commerciale - Non opere derivate - Licenza 3.0 | Condividi
  • Visualizzazioni: 1661
  • Fonte: Collana eXoterica FRUIT | Durata: 90.85 min | Pubblicato il: 2020-02-17
  • Categoria: DOCUMENTARI
  • Scarica: MP3 | MP4 |

"La Guerra Empeza De Aquì" (La guerra inizia da qui).

Traduzione e sottotitoli a cura della Biblioteca Autogestita Zarmu - Cagliari.
Video divulgato e proiettato dal Gruppo Lavoratori Portuali di Bilbao, Domenica 19 gennaio 2020 alle ore17,00 presso il C.A.P. (Circolo Autorità Portuale) di Genova, su invito del Collettivo Autonomo Lavoratori del Porto di Genova, durante l'incontro pubblico "La guerra comincia da qui".
Splendido video che spiega la lotta intrapresa dai Lavoratori Portuali di Bilbao province Basche - Spagna, insieme ad altre associazioni locali contro il movimento e la vendita di armi del governo spagnolo all'Arabia Saudita che le usa nella guerra contro lo Yemen.
Un boicottaggio in solidarietà con il popolo yemenita vittima dell'aggressione dell'Arabia Saudita la cui popolazione civile soffre indicibili sofferenze a causa di questa guerra meschina, su cui Stati Uniti d'America ed Unione Europea lucrano spaventosamente con la vendita di armi dagli effetti sempre più micidiali ed inumani che mai.
Un video di denuncia dell'ipocrisia di U.S.A. ed U.E. con la falsa politica di supporto alla democrazia ed ai diritti umani.
Un video che non ci esime dal riflettere sulla situazione attuale delle guerre nel mondo e sui pescecani che le alimentano traendone enormi profitti, infliggendo così alle popolazioni interessate enormi ed atroci sofferenze.
Meditiamo perciò su ciò che siamo realmente e che facciamo noi occidentali.

Visita: solidariosinfronteras.org

Intervista Sani Ladan - viaggio

Questo video è tratto da una lunga intervista a Sani Ladan registrata in Spagna durante il festival Rototom Sunsplash edizione 2019. Sani, che oggi vive studia e lavora in Spagna , nella citta di Siviglia, racconta la sua Odissea per raggiungere l'Europa. Le immagini di repertorio sono tratte da documentari di natura della Paneikon, da "Come un uomo sulla terra" di Segre ed altre trovate nel Web girate con telefonini dagli stessi migranti. Il video è stato girato e montato da Simone Pallicca e Tommaso D'Elia. L'intervista è stata fatta da Tommaso D'Elia con la collaborazione di Simone Firmani dell'Associazione Exodus.

Occhio all'odio | Occhio ai media

Occhio all'odio - Film prodotto da Occhio ai Media
"Non bisogna mai dimenticare che il razzismo in Italia è endemico..."

#OcchioAllOdio #OcchioAiMedia #Film

In collaborazione con: Teatro Ferrara Off (http://www.ferraraoff.it)

Website - http://www.occhioaimedia.org/

Contact - redazione@occhioaimedia.org

Visita: www.occhioaimedia.org

Chasing the star

Inseguire le stelle, quelle dei propri sogni che a volte coincidono con quelle dell’Unione Europea – per ricostruirsi una vita lontano dalla guerra o dalle persecuzioni.
Una storia comune a milioni di persone. Solo alcuni resistono alle avversità imposte dalle ferree regole della Fortezza Europa, unendosi ad altri migranti incontrati nei luoghi di frontiera e di transito e costruendo nuove relazioni e nuove forme di socialità.

Attraverso un progetto interattivo online (del gruppo CroMA) Chasing the Stars mette in discussione la rappresentazione mainstream delle migrazioni contemporanee, portando al centro del racconto l’esperienza umana di chi decide di intraprendere il lungo e difficile viaggio dal Medio Oriente all’Europa.

Collettivo filmaker OPPONIAMOCI

La 'Greta prima di Greta' rimase inascoltata.

Qualcuno l'aveva preceduta, all'ONU, 27 anni fa.