Chi è Online

220 visite
Libri.itMAN RAYLSTOPNATALE HYGGENIEMEYER (I) #BasicArt

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Rivista ILLUSTRATI

Sfoglia riviste di Illustrati

Tag: travaglio

Totale: 35

"Il Bavaglio" - Presentazione del libro al Teatro Vittoria di Roma

Speciale de "Il Circolo Pickwick" sulla presentazione del libro "Il Bavaglio" di Marco Travaglio, Peter Gomez e Marco Lillo, con interviste agli autori.

Visita il sito: www.ilcircolopickwick.it

"Il Bavaglio" di Gomez, Lillo e Travaglio

Un libro Chiarelettere

Visita il sito: www.ilcircolopickwick.it

''Il Ritorno del Principe'' - Speciale Presentazione Roma

Speciale Presentazione "Il Ritorno del Principe" al Teatro Quirino di Roma con interviste agli autori, Roberto Scarpinato e Saverio Lodato, e a Marco Travaglio.

In Italia la corruzione e la mafia sembrano essere costitutivi del potere, a parte poche eccezioni (la Costituente, Mani pulite, il maxiprocesso a Cosa nostra). Machiavelli nel Principe sosteneva che in politica qualsiasi mezzo è lecito. C'è un braccio armato (anche le stragi sono utili alla politica del Principe), ci sono i volti impresentabili di Riina, Provenzano, Lo Piccolo, e poi c'è la borghesia mafiosa e presentabile che frequenta i salotti buoni e riesce a piazzare i suoi uomini in Parlamento. Ma il potere è lo stesso, la mano è la stessa. Il libro racconta il fuori scena del potere, quello che non si vede e non è mai stato raccontato ma che decide, fa politica e piega le leggi ai propri interessi.

Visita il sito: www.ilcircolopickwick.it

01)- Responsabilita Politica

Responsabilità Politica, Marco Travaglio ne parla all'Unito
12 Febbraio 2008
Palazzina Einaudi, Torino
Visita il sito: www.gruppoabele.org

03) Libera stampa in libero stato - Giornalisti o lottizzati? Imparziali o equidistanti?

Dibattito sull'informazione televisiva con:
Giovanni Floris, Lilli Gruber, Marco Travaglio, Norma Rangeri, Sandro Curzi, Oliviero Beha, Carlo Freccero, Paolo Flores d'Arcais.

Riprese effetuate presso l'incontro organizzato da MicroMega e dall'UNiversità degli Studi Roma Tre dal titolo:

LIBERA STAMPA IN LIBERO STATO
Svoltosi a Roma, sabato 1 ottobre 2005 presso l'Aula Magna della Facoltà di Lettere e Filosofia.

Genova notte bianca anzi grigio topo

Mentre in varie piazze dello splendido centro storico di Genova si stava svolgendo la "notte bianca" una serie di spettacoli prodotti da Comune, da una popolare rete televisiva commerciale e da altri sponsor, nel periferico CEP (Centro Edilizia Popolare) a Genova-Pra è andata in scena la "notte grigio-topo" incontro-manifestazione per evidenziare i problemi del quartiere con la partecipazione dei cittadini, di Beppe Grillo, Ferruccio Sansa (autore insieme a Marco Preve del recente libro "Il Partito del Cemento") e Marco Travaglio. La serata è organizzata autonomamente dalle associazioni del quartiere, da tanti volontari guidati dall'ex farmacista della zona Carlo Besana, ora in pensione, che dedica il suo tempo libero al quartiere dove ha lavorato tanti anni.Si scopre così che questa zona dimenticata di media, a meno che non si verifichino reati o incidenti, considerata ingiustamente malfamata, si rivela in realtà centro di eccellenza per originali progetti sociali autonomi, quali ad esempio l'insegnamento dell'informatica agli anziani da parte dei giovani del quartiere e per varie manifestazioni che promuovono la pacifica convivenza e comprensione tra persone di nazionalità ed usi, costumi e religioni diversi.La serata stata organizzata soprattutto per denunciare la generale dimenticanza da parte delle istituzioni per il quartiere ed i suoi problemi, tra cui, ad esempio la mancanza di un'adeguata manutenzione degli impianti degli edifici e, soprattutto, il fatto che molti abitanti, in base alle attuali regole dell'edilizia popolare, siano costretti ad abbandonare il proprio alloggio e traslocare in luoghi ignoti solo dopo due o tre anni, creando quindi grosse incertezze nelle famiglie e rendendo quindi impossibile un adeguato radicamento sociale degli abitanti.

Gianni Barbacetto interviene alla presentazione del libro ''Mani sporche''

Teatro Quirino (Roma), 10 gennaio 2008. Marco Travaglio, Gianni Barbacetto e Peter Gomez presentano il loro libro "Mani sporche".
Il sottotitolo si spiega da sé: "2001-2007, così destra e sinistra si sono mangiati la seconda repubblica".
Oltre agli autori, al dibattito intervengono il corrispondente dell'Economist David Lane e il Procuratore aggiunto di Palermo Roberto Scarpinato, che ha indagato sui rapporti tra Cosa Nostra, politica e massoneria.
Vedi anche: Intervento di Peter Gomez
Intervento di Marco Travaglio
Intervento di Pietro Scarpinato
Riprese: Paolo Dimalio, Stefano Pradelli, Matteo Antonelli
Montaggio: Stefano Pradelli, Paolo Dimalio
Produzione: Arcoiris Roma

Intervista a Marco Travaglio

Settembre 2003. Intervista a Marco Travaglio a Varese durante la manifestazione "I giudici sono matti?"

Visita il sito: www.communitas2002.org

La Scomparsa dell'Informazione - Conferenza

La manifestazione che si è svolta a Bojano (Cb) il 15 giugno 2007ha visto la partecipazione del Sostituto Procuratore della Repubblica di Napoli Giuseppe Narducci ed il giornalista Marco Travaglio.

Le interviste possibili - Antonio Padellaro

Intervista realizzata il 15 maggio 2009 a Fermo. Queste le domande rivolte al direttore che in questi anni ha cavalcato alcune tra le più grandi testate giornalistiche come il corriere della sera e l'unità ricoprendo ruoli di prestigio: "Me le faranno pagare tutte inseme al resto ma scrivi tutto è troppo divertente chi ha detto queste parole? L'introduzione a Bananas di Marco Travaglio" - "E' vero che ha ricevuto pressioni da Craxi per lasciare il Corriere della Sera nel 90? in che senso ha ricevuto pressioni, cos'è successo?" - "Assumendo Travaglio e facendogli scrivere la rubrica Bananas lei ha ricevuto malcontenti da parte di esponenti politici dirigenziali del giornale l'unità che nel 2005 dirigeva, cos'è successo, ce ne puo parlare?" - "Quanto la pubblicità influisce in un giornale? E come fa questa ad essere libera?" - "Cosa ne pensa di questo famoso conflitto di interessi non riferito al caso di europa 7 ma al fatto che pochissime ditte in Italia gestiscono la pubblicità... esiste in un altro paese una situazione simile alla nostra?" - "Ha maipensato di unire ppiu forze in lotta allo stesso scopo pe rla riuscita degli obbiettivi da voi prefissati? Come ad esempio Micromega, Diario, Europa 7 ecc ecc" - "Ha mai sentito parlare delle telestreet e cosa ne pensa di queste?".

Visita il sito: www.telestreeti3.it