Chi è Online

205 visite
Libri.itLE CORBUSIER (I) #BasicArtPARIS MIRABILIA. VIAGGIO NELLBETTINA RHEIMSMAN RAYLEONARDO DA VINCI. TUTTI I DIPINTI - #BibliothecaUniversalis

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Rivista ILLUSTRATI

Sfoglia riviste di Illustrati

Tag: protesta

Totale: 14

Stupro di casta: la Costituzione italiana

La Costituzione della Repubblica italiana è un denominatore comune di diversi problemi del Paese.
Report della manifestazione di Roma del 12.3.2011.

MANIFESTAZIONE NAZIONALE DELLA FIOM - NO ai Ricatti, SI ai Diritti - Roma 16/10/2010

16/10/2010 L' AD FIAT Sergio Marchionne con il patto di Pomigliano oltre che ledere la dignità degli operai, ha ridotto lo statuto dei lavoratori stracciandone i diritti tanto conquistati nel passato, ma oggi gli stessi supportati da centinai di migliaia di cittadini, hanno alzato la testa, contro un modo di fare business e creare redditività (non competitività) a spese di operai e famiglie.In piazza moltissime realtà della società, dalla scuola alle femministe, dal popolo viola, agli operai di tutta italia, dai precari a chiunque abbia sentito la necessità di scendere in piazza per reagire ad un governo che prevarica i bisogno ed i diritti dei cittadini a proprio uso e consumo...

Visita il sito: www.youtube.com

LI VOLEVANO IGNORANTI.. LI AVRANNO RIBELLI ... Roma 8 ottobre 2010

MOBILITAZIONE NAZIONALE STUDENTESCAManifestazione scolastica ed universitaria di protesta contro la riforma della Gelmini che taglia fondi e supporto alle scuole ed alle università.Il governo dice che non ci sono i soldi, eppure vara scudi fiscali e spese militari ingiustificate, traendo risorse dalle casse dello stato e promuovendo finanziarie che colpiscono studenti, operai e tutto il ceto medio basso del nostro paese.Questo sarà un Autunno Caldo, di proteste e manifestazioni, cominciano gli studenti... scesi in piazza contro la finanziaria 133....diffondete il video ed usato per aprire dibattiti e discorsi nei vostri forum e blog, sulle vostre bacheche facebook e in tutti quei spazi mediatici ancora liberi dalla censura...

Visita il sito: www.youtube.com

Studenti protestano contro l\'addestramento militare: vengono bloccati in metro'

Milano. Un gruppo di una ventina di studenti ha protestato questa mattina contro la possibilità di un progetto che coinvolge i ministeri della Difesa e dell'Istruzione 'Allenati per la vita' che 'prevede l'addestramento militare degli studenti e che l'Unuci dovrà gestire'. I ragazzi una volta conclusa la protesta sono scesi in metropolitana nel mezzanino della fermata Duomo e sono stati bloccati dalla Polizia in tenuta anti sommossa. Servizio ed interviste di Federica Giordani

Visita il sito: www.c6.tv/video

IL NO VAT INGLESE CENSURATO IN ITALIA - 18/09/2010

I media italiani hanno dato grande risalto alla visita di Benedetto XVI a Londra.Leggendo i giornali e ascoltando i TG, il papa ha incontrato il largo favore delle masse.Ma è davvero così?"Ratzinger fomenta l'odio contro gli omosessuali e ha fatto della Chiesa cattolica un santuario di tutto il mondo per l'abuso dei bambini"Geoffrey Robertson The Independent, 8 settembre 2010"I contribuenti britannici sborseranno presto milioni di sterline per proteggere un ex membro della Gioventù hitleriana"Julie Burchill The Independent, 8 settembre 2010"Londra vive la maggior protesta organizzata durante una visita de Benedetto XVI"titolo di El Pais, 18 settembre 2010"I manifestanti hanno denunciato l'omofobia di Benedetto XVI, altrove ribattezzato comecapo della più grande banda di pedofili nel mondo"Stéphanie Le Bars Le Monde, 19 settembre 2010Incitazione all'odio. Silenzio sulla pedofilia. La stampa straniera dà voce al dissenso contro le responsabilità di Ratzinger. L'Italia no.DARIO ACCOLLA: elfobruno.wordpress.com

La protesta di Don Albino

Vicenza. Nei pressi della rotonda tra via del Verme e viale Ferrarin, incontriamo Don Albino Bizzotto - della comunità 'Beati i costruttori di Pace' - nel corso del settimo giorno del suo digiuno a sola acqua. Una protesta decisa per ricordare le implicazioni etiche legate alla costruzione della nuova Base Usa Dal Molin e alla militarizzazione delterritorio.Servizio a cura di Davide Sannazzaro e Daniel Bertacche.

Visita il sito: www.beati.org

Protesta delle scodellatrici

Mosaico tv intervista le lavoratrici delle mense scolastiche che protestano per le condizioni precarie del loro lavoro.

speciale scuola contro gelmini

"Siamo tornati alla preistoria della scuola - dice Patrizia, insegnante di scuola elementare - la riforma prevede un taglio di 150 mila docenti in tre anni. Il maestro unico vuole dire eliminare tutte quelle attività come laboratori e uscite didattiche. La morte del tempo pieno porterà a un dopo scuola a pagamento". La manifestazione, a cui si sono aggiunti gli universitari, dà l'idea della trasversalità della protesta contro una riforma che penalizza l'intero sistema della pubblica istruzione: "doveva essere un presidio, è diventato un corteo, che replicheremo con ogni probabilità il 30 ottobre".

Visita il sito: www.cineindipendente.it

Un CPT al Piazzale Michelangelo

Ornella De Zordo declama in inglese l'appello della protesta che ha visto Saverio Tommasi rinchiuso per tre giorni in una piccola gabbia di metri 1,70 X 1,20 per protestare contro la possibilità di costruzione di un Centro di Permanenza Temporaneo in Toscana, in particolare a Firenze.Promotori della manifestazione (in ordine alfabetico):Marco BazzichiLisa ClarkOrnella De ZordoTommaso FattoriMercedes FriasSaverio Tommasi

Visita il sito: www.saveriotommasi.it

Come in un CPT - di Marco Bazzichi con Saverio Tommasi

Marco Bazzichi, giornalista e media attivista, ha dedicato un cortometraggio all'iniziativa contro i Centri di Permanenza Temporanea che ha visto l'attore Saverio Tommasi rinchiudersi per tre giorni e due notti in una gabbia di rete metallica e filo spinato sopra un furgoncino a Piazzale Michelangelo (FI).L'iniziativa è stata promossa, oltre a Saverio Tommasi e lo stesso Marco Bazzichi, da Lisa Clark, Ornella De Zordo, Tommaso Fattori e Mercedes Frias.

Visita il sito: www.saveriotommasi.it