Arcoiris TV

Chi è Online

218 visite
Libri.itN.195 CARMODY GROARKE (2009-2018)ESCHER, LO SPECCHIO MAGICOSFILATA DI NATALE. UN CALENDARIO DELLD&AD. THE COPY BOOKGHIRLANDE

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Rivista ILLUSTRATI

Sfoglia riviste di Illustrati

Tag: governo

Totale: 35

IL TRIONFO DEI TRUFFATORI

La privatizzazione della Rai rappresenta un duro colpo alla Nazione che viene privata di un suo bene di comunicazione essenziale. Dopo una pubblicità martellante e mendace un gruppo di truffatori trionfa.

IL NAZARENO GESU'

Nel famigerato Patto del Nazareno non poteva mancare l'antica speranza di distruggere la Rai da parte di Silvio Berlusconi. Renzi lo ha accontentato ponendo pesanti fardelli economici all'Azienda per spingerla verso la svendita di sé stessa.

patto del nazareno, rai, servizio pubblico radiotelevisivo, capo del governo, partito democratico,

MISTER PREZZI 1

La vicenda dei decreti regalo e degli affitti d'oro hanno dato la certezza agli italiani di essere stati per lungo tempo presi in giro. In questa sede ricordiamo in due puntate l'incredibile gestione di "Mister prezzi".

mister prezzi, governo letta, antonio lirosi, gianfranco vecchio, mario albanesi,

LA PORTAEREI

Le vere pressioni per accettare un secondo mandato presidenziale Giorgio Napolitano le ha ricevute dagli Stati uniti non da Pd e PDL come ci avevano fatto credere. Lo si deduce dal comportamento del segretario di Stato americano John Kerry.

Cambiare la Costituzione nella fretta e nel silenzio - 1 - Raniero La Valle

NADiRinforma propone l'incontro pubblico organizzato dai Comitati Dossetti per la Costituzione tenutosi il 12 maggio 2012 presso il Convento di San Domenico (Bologna) “Cambiare la Costituzione nella fretta e nel silenzio del Paese” in riferimento alla portata, al senso e alla valutazione della proposta di riforma costituzionale presentata lo scorso 18 aprile.Introduzione: Raniero LA VALLE, Presidente dei Comitati Dossetti per la Costituzione

Visita il sito: www.mediconadir.it

Visita il sito: comitatidossetti.wordpress.com

SUPERZOMBI

Lo stato sociale è sotto costante attacco al fine di poterlo smantellare in favore di una società arida, diretta da tecnocrati - automi sostenuti dalla complicità di partiti che hanno perso ogni idealità e contatto con la vita dei cittadini di ogni giorno.

GLI INNOCENTI

Al processo di Norimberga non vennero creduti coloro che dichiaravano di aver agito dietro comando e perché era il loro lavoro. Sarà necessario riflettere sul concetto di responsabilità personali affinché – anche in piccolo – nessuno crei i suoi alibi.

GLI INDIGNATOS ANCHE IN ITALIA ??? ITALIAN REVOLUTION

Da Prima le dittature fondamentaliste islamiche, poi il Nord Africa ora gli Indignatos spagnoli, i social network sono lo struemnto che più di tutti stanno sempre di più contribuendo ad una evoluzione storica che promette una rivoluzione nel 21° secolo di tutto il mondo. Ora questi movimenti stanno arrivando anche in Italia da prima con il blog di peppe grillo, poi il fenomeno del Popolo Viola, ora un'intera generazione di ogni classe sociale, culturale, religiosa sta per abattersi come un'onda anche sul panorama socio-politico del nostro paese, e di certo i risultati delle ultime elezioni forse sono una cartina tornasole che ci fà capire che un meccanismo si è spezzato... Oggi esistono due tipi di cittadini, quelli che si informano dalla tv e quelli che invece l'informazione la fanno, la cercando e la distribuiscono, a cui penso di appartenere anche io :-P.Il gap tra queste due popolazioni è sempre più ampio, ma stanno comunque crescendo le persone che sentono il bisogno di essere partecipi della storia e non solo soggetti passivi davanti ad un tubo catodico....GLI INDIGNATOS STANNO ARRIVANDO ANCHE IN ITALIA??? O FORSE NO???

Visita il sito: www.youtube.com

GIOVANARDI... QUANDO LA FAMIGLIA è UN'IDEOLOGIA

Dopo le dichiarazioni del sottosegretario con delega alla famiglia del governo berlusconi Carlo Giovanardi... sabato 30 aprile in tutta Italia un flash mob davanti ai centri commerciali IKEA per dire con un bacio che la famiglia non è un'ideologia e che non deve essere uno strumento per giustificare la classificazione di cittadini di serie A e di serie B per i diritti civili nella nostra società.

Visita il sito: www.youtube.com

VOGLIAMO IL SOLE, NON CHIEDIAMO LA LUNA

L'attuale governo ha fatto del nucleare il suo obiettivo principale nella politica energetica del suo programma, una scelta totalmente in controtendenza con il resto del mondo, che vuole mantenere un atteggiamento monopolista nel mercato dell'energia, proprio oggi dove il mercato e l'evoluzione globale sta portando il mondo verso una produzione e distribuzione diffusa e democratica dell'energia. Il decreto del Ministro Romani il 3 marzo scorso aveva come obiettivo quello di limitare la crescita dell'unico settore in positivo del nostro paese in tempo di crisi, per evitare che in pochi anni lo sviluppo di questo settore potesse rendere sempre più improbabili le motivazioni di una scelta nucleare.

Visita il sito: www.youtube.com