Arcoiris TV

Chi è Online

165 visite
Libri.itN.194 BRANDLHUBER+ (1996-2018)FOOD & DRINK INFOGRAPHICS. A VISUAL GUIDE TO CULINARY PLEASURES (IEP)STIGMATEFASHION DESIGNERS AZALL-AMERICAN ADS 90S

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Rivista ILLUSTRATI

Sfoglia riviste di Illustrati

Totale: 4652

Capo Teulada. Gli Indipendentisti Sardi SNI denunciano.

Grazie Nino! Patriota e combattente!Il 15 di questo mese si è presentato nel Tribunale di Cagliari. L'udienza è stata rinviata al 4 giugno 2012, e il fotografo Indipendentista "Nino" (Giovanni Antonio Fancello), di Olbia. Perchè a giudizio in tribunale?

Una piccola sintesi: aveva partecipato a un bliz il 25 ottobre 2005 nell'area del poligono militare di Capo Teulada, al grido di "Invasores a foras!", insieme ad altri Patrioti di Sardigna Natzione. Il comando di Sardigna Natzione Indipedentzia occupò il poligono militare.
Arrivati via mare a bordo di tre gommoni i militanti Patrioti di SNI proclamarono la Sovranità esclusiva del popolo Sardo su quel territorio, issando la Bandiera Nazionale Sarda e quella del loro movimento. Sul posto, sia la presenza di numerose imbarcazioni di pescatori e quella del gruppo dei Patrioti S.N.I., non diedero modo di far svolgere le esercitazioni militari. Le scoperte dei tanti imbrogli e cose mai dette ai media, si svelarono corrette. Pur trovando un territorio devastato di ogni genere di armamento bellico, pur denunciando tutto l'accaduto, invece di dargli una medaglia a tutti, i giudici italiani hanno preferito celare, nascondere e denunciare i Patrioti che avevano partecipato.
Obiettivo preciso è riaffermare l'esclusiva sovranità dei Sardi sul proprio Territorio Nazionale e dare un chiaro segno di Ribellione alla sudditanza.

Ringrazamenti ulteriori anche a coloro che hanno partecipato e sostenuto il Patriota Nino: Verdi e Movimenti Ambientalisti! L'azione di SNI, ha un obiettivo preciso, riaffermare l'esclusiva Sovranità dei Sardi.Per l'udienza rinviata il 4 giugno noi saremmo sempre presenti.Invitiamo tutto il Popolo Sardo a partecipare!
N.B.: per comprendere meglio il perché di questo processo penale, vi consiglio di guardare il video integrale pubblicato su SardignaNatzione.Tv; in questo modo il tutto sarà molto più chiaro e documentato: http://www.sardignanatzione.tv/capo_teulada.wmv* Sardigna Natzione.Tv su: Facebook:http://www.facebook.com/pages/SardignaNatzioneTv/102078509880335* Twitter:http://twitter.com/#!/SardignaNatzion* Google+:https://profiles.google.com/sardignanatzione.tv

Visita il sito: www.sardignanatzione.tv

Pina va in Giordania - 2013

Questa volta Pina va in Giordania e ci porta in un posto carico di storia, mostrandoci i siti di Petra, Pella, Jarash, il Mar Morto...

Musa Tv - Puntata n. 008

Rotocalco AdnKronos di cultura, cinema e arte
Servizi all'interno:
Note da Oscar.
Il fascino del bello.
Intrigo a Berlino.
Incontro con l'autore: Pietro Spazzaro.
Visita il sito: www.adnkronos.com

Musa Tv - puntata n. 01

Rotocalco AdnKronos di cultura, cinema e arteIl 2009 anno di grandi mostreL'eredità di Luigi Eunaudinelle sale "Australia"Incontro con l'autore: Roberto Tiraboschi

Visita il sito: www.adnkronos.com

05)- La donna, speranza trasversale nel mondo globale - seconda parte

intervengono:
Elizabeth Green, pastora battista
Geneviève Makaping, docente di antropologia
video della scrittrice algerina Khalida Messaudi
coordina Rosino Gibellini
62° Corso internazionale di studi cristiani
Aprire un varco alla speranza
Cittadella di Assisi, 22 - 27 Agosto 2004
Cortesia: La Cittadella di AssisiVisita il sito: ospitassisi.cittadella.org

Videomotori: puntata numero 014

Un programma di 15 minuti su auto, SUV, fuoristrada, veicoli industrialied anche un po' di nautica da sogno.In questo numero:Audi S4, Berlina e Avant, Land Rover C4 Challeng, Mercedes C250 BlueEfficiecy, /°Azzano Rally

Collecchio Film Festival 2007 - Lonesome blues

Oltre ad essere il primo video clip blues italiano è anche una sorta di fusione video-clip e storia narrativa.
Il corto, pur essendo completamente girato a Torino e provincia, richiama atmosfere tipiche del mondoDei Vip New Yorkesi, pieno di eccessi ed ego gonfiati, opponendovi l'umiltà dell'animo blues e della sua filosofia.
Niente di Torino è rappresentato in modo realistico, al di là delle architetture e del tessuto urbano.
Vogliamo dare un'immagine della città innovativa, alla moda, sul cutting edge di quella energia vitale chetutte le grandi metropoli del mondo hanno, imitando, con un briciolo della sua personalità Torinese,la capitale di tutte le metropoli del mondo, New York.
Nel corto ci sono grandi nomi del blues italiano come Andrea Scaglierini, Massimo Pavin, Massimo Bertagna
Dj Catfish ed altri.
Regia:
Piero Passatore
Anno di produzione: 2006/07
Produttore: Piero Passatore
Soggetto e sceneggiatura: Piero Passatore
Montaggio: Piero Passatore
Interpreti: Piero Passatore
Visita il sito: www.collecchiovideofilm.it

Gasolare Emilia Romagna, parte 3

PARTE 3 Le offerte delle bancheIl primo e più grande Gruppo d'Acquisto tra famiglie della Regione Emilia Romagna, che hanno capito l'interesse economico nell'acquistare e installare sul proprio tetto, l'impianto fotovoltaico alle migliori condizioni e garanzie, aiutando così se stessi e l'ambiente.Le banche: chi ha partecipato, cosa ha propostoLa gara: criteri di valutazione e punteggiLa banca vincente: qual è la sua offertaPrima parte: Il gruppo d'acquistoSeconda parte: Le aziende vincentiQuarta parte: Domande frequentiQuinta parte: Scadenze e prospettive future

Visita il sito: www.fazzclub.org

Desaparecidos in America Latina: una ferita ancora aperta intervento del Pastore Antonio Adamo

NADiRinforma - 19 maggio 2010, Roma, Sala della Chiesa Valdese - si propone l'incontro organizzato da A.N.P.I., Lotta continua e dall'assoc. 24 marzo a ricordo di una delle vittima dei golpisti cileni, Omar Venturelli, scomparso dal carcere di Temuco nell’ottobre del 1973 all'età di 33 anni. Venturelli, cileno di nascita, aveva origini italiane, e, come tale, la sua scomparsa, seppur a distanza di tanti anni, viene valutata dalla giustizia italiana. In questi mesi presso la Corte d'Assise di Roma si sta celebrando il processo all’ex Procuratore militare di Temuco, Alfonso Podlech, sotto la cui giurisdizione avvenne la scomparsa.Omar Venturelli si era impegnato a fianco dei contadini Mapuche a combattere il latifondismo, docente di pedagogia presso l’Università Cattolica di Temuco e militante nel movimento “cristiani per il socialismo”, è uno dei 3.000 desaparecidos cileni eliminati dai golpisti della giunta Pinochet, aderente al famigerato Piano Condor che vide impegnati sullo stesso fronte di sterminio anche i militari argentini, paraguaiani, brasiliani e uruguaiani.Il processo Venturelli è un momento importante per la ricerca della verità su quegli anni terribili vissuti dal Cono Sud dell’America Latina, qualcosa che ci riguarda da vicino e che chiede una mobilitazione solidale e democratica.Il processo è la sede in cui la sete di giustizia della figlia, orfana dall'età dall’età di due anni e della moglie, esiliate in Italia, stanno cercando risposte. Risposte non solo loro, visto l'evidente revisionismo storico cui quegli anni sono stati sottoposti.

Visita il sito: www.mediconadir.it

Rototom Sunsplash 2011 - Intervista a Luciano

E' uno dei più grandi interpreti contemporanei del 'roots & culture' giamaicano e la sua carriera è costellata di grandi momenti. Lo scorso anno sono usciti 'United states of Africa' e 'Write my name', due grandi lavori paragonabili ai suoi migliori dischi di sempre.Per Luciano 'The Messenger' un grande ritorno per il Sunsplash ed un debutto al festival in terra spagnola.

Visita il sito: www.rototomsunsplash.com