364 utenti


Libri.itGERMANY 1900. A PORTRAIT IN COLOUR - FPLA BELLA E LA BESTIAPACKAGE DESIGN BOOK 6TAIJIWOLFGANG TILLMANS (GB) - 40
Emergency

Fai un link ad Arcoiris Tv

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!






Categoria: PoliTo Lectures

Totale: 15

PoliCult: Carlo Olmo rilegge quattro suoi libri (più uno) in dialogo con Sergio Pace

Carlo Olmo, professore emerito di Storia dell’Architettura al Politecnico di Torino, tra il 2010 e il 2020 presso l’editore Donzelli, ha pubblicato una complessa tetralogia dedicata all’esplorazione dei rapporti tra storia, storiografia, architettura e città, cui ha aggiunto una monografia sulla villa Savoye di Le Corbusier, caso di studio iconico del Novecento.

PoliCult: Michael Jakob rilegge La violence et le sacré in dialogo con Sergio Pace

Michael Jakob, docente di Teoria e Storia del Paesaggio (Haute École du Paysage, d'Ingénierie et d’Architecture, Ginevra) — René Girard, La violence et le sacré, Paris: Grasset, 1972; trad. it.: La violenza e il sacro, Milano: Adelphi, 1980

PoliCult: Maurizio Ferraris rilegge I Promessi Sposi in dialogo con Sergio Pace

Maurizio Ferraris, docente di Filosofia Teoretica (Università degli Studi di Torino) - Alessandro Manzoni, I promessi sposi. Storia milanese del secolo XVII scoperta e rifatta, Milano: Tipografia Agostini e Redaelli, 1840

Webinar: Riconoscere per costruire

PoliCult: Roberto Caso presenta La rivoluzione incompiuta, in dialogo con F. Cappelluti e S. Pace

Roberto Caso presenta il proprio La rivoluzione incompiuta. La scienza aperta tra diritto d’autore e proprietà intellettuale (Milano: Ledizioni, 2020), in dialogo con Federica Cappelluti e Sergio Pace

Si immagini una rete digitale globale (Internet) in cui non esistono barriere economiche, giuridiche e tecnologiche per l’accesso, la verifica, la revisione, la discussione, il riutilizzo dei risultati della ricerca scientifica e dei materiali didattici della formazione accademica. In uno scenario come questo, le ricerche utili Aad apprestare cure per una malattia aggressiva e mortale sarebbero alla portata di tutti coloro che dispongano di una connessione alla Rete. Questo esempio descrive il cuore dell’Open Science.

PoliCult: Haohao Xu rilegge The City after Chinese New Towns, in dialogo con Sergio Pace

Prof. Haohao Xu, associate professor presso la South China University of Tecnology (SCUT) e, al momento, anche visiting professor presso il DAD del nostro Politecnico.

Assieme abbiamo parlato del volume:

Michele Bonino, Francesca Governa, Maria Paola Repellino, Angelo Sampieri (eds.), The City after Chinese New Towns: Spaces and Imaginaries from Contemporary Urban China, Basel: Birkhäuser, 2019

[In Cina] esistono più città nuove di quante se ne vedano. Dove sono i loro confini? Qual è il loro rapporto con i processi di urbanizzazione di cui fanno parte? Quali meccanismi economici, politici e progettuali li creano e li legittimano? A chi sono destinate le case, le strade, le stazioni, le start-up, i grattacieli e i centri commerciali? Che tipo di città e architettura è progettata e costruita in e da questi nuovi insediamenti? Quali ordini, regole e gerarchie esistono in questi spazi che, presi insieme, negano ciò che esiste e affermano una presunta novità?

PoliCult: Imma Fiorino rilegge La cucina. Storia culturale di un luogo domestico, con Sergio Pace

PoliCult | Imma Forino rilegge il proprio libro _La cucina. Storia culturale di un luogo domestico_, (Torino: Einaudi, 2019), in dialogo con Sergio Pace

«Tira vento. Stiamo in casa. La gatta ha fatto i gattini. Stiamo in casa. Devi infiascare il vino. Stiamo in casa. Hanno sparato contro un corteo. Stiamo in casa. Ci devono portare il televisore nuovo. Stiamo in casa. Mi sta arrivando il mal di pancia. Stiamo in casa. Pensiamo al viaggio da fare questa estate. Stiamo in casa. Ti voglio bene. Stiamo in casa».
[Pubblicità della cucina “Night” (RB Rossana, 1977)].

Imma Forino è professore ordinario di Architettura degli Interni e Allestimento presso il Politecnico di Milano.

Policult: Davide Deriu rilegge Orhan Pamuk, İstanbul in dialogo con Sergio Pace

Davide Deriu rilegge Orhan Pamuk, _İstanbul: Hatıralar ve Şehir_, Istanbul: Yapı Kredi Yayınları, 2003; trad. it: _Istanbul_, Torino: Einaudi, 2006 (nuova edizione illustrata: _Istanbul. I ricordi e la città_, Torino: Einaudi, 2017), in dialogo con Sergio Pace

«Quando percepiamo a fondo questo sentimento, e i paesaggi, gli angoli, le persone che lo trasmettono alla città, quando ci cresciamo insieme, a un certo punto quella sensazione di tristezza [hüzün], simile al vapore che comincia a muoversi sottile sulle acqua della stretto nelle fredde e assolate mattine d’inverno, acquista forme sempre più concrete ed evidenti» [Orhan Pamuk]

Webinar: Costruire una visione metromontana

Prepararsi al Futuro: Acqua salata, acqua dolce

Il pianeta degli oceani e il pianeta che ci nutre e disseta
con Sandro Carniel e Matia Menichini

PREPARARSI AL FUTURO. DIALOGHI SULLA SOSTENIBILITÀ
“Prepararsi al futuro” è un progetto curato da Piero Angela e Piero Bianucci che punta a trasformare i giovani più promettenti nella classe dirigente di domani.
L’obiettivo è offrire agli studenti che aderiscono –200 degli ultimi anni delle scuole superiori e 200 dei primi due anni del Politecnico– esperienze di incontro con personalità di spicco nel campo scientifico, tecnologico, imprenditoriale, sociale. In sintesi: capire “dove siamo” per decidere meglio, con la guida di un gruppo di esperti ben noti e riconosciuti, dove andare come singoli e come Paese.