Arcoiris TV

Chi è Online

289 utenti
Libri.itWALTER CHANDOHA. CATS. PHOTOGRAPHS 19422018NYT. 36 HOURS. WORLD. 150 CITIES FROM ABU DHABI TO ZURICHHELMUT NEWTON. SUMO. 20TH ANNIVERSARY EDITION (I/E) - XLIL PRINCIPE CERCA MOGLIECASE STUDY HOUSES - #BibliothecaUniversalis

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!




Tag: lazio

Totale: 40

Amore e potere: il risveglio dall'ipnosi quotidiana, conferenza di Mauro Scardovelli

Molti dei nostri atti comunicativi sono incongrui, tengono insieme POTERE e AMORE, in famiglia, nella coppia, nei gruppi e nel rapporto con se stessi. Si è scoperto che il doppio legame è una delle cause della schizzofrenia, ma nelle relazioni quotidiane è stato poco indagato. Oggi il doppio legame è alla base della normale comunicazione umana e siccome è praticato ovunque non ce ne accorgiamo più. Chi cresce in un contesto relazionale ricco di messaggi incongrui avrà difficoltà a capire a riconoscere le proprie qualità interiori, la caratteristica peculiare della propria anima. I greci dicevano che la felicità è sviluppare pienamente la propria qualità interiore, farla fiorire e portarla a pieno compimento. Se l'anima è realizzata siamo felici. Essere in contatto con la nostra anima significa essere collegati con il flusso dei sentimenti e dei bisogni. Gli strumenti dell' ipnosi umanistica sono fantastici per accelerare il risveglio.

Visita: www.aleph.ws

Amore radiante e visione a tunnel, frammento di Mauro Scardovelli

Di solito le persone hanno una visione a tunnel, danno amore e lo vogliono ricevere solo da una persona. Chi è in preda di “crisi d'amore” è cieco, non vede altro al di fuori dell'oggetto del suo amore. Più c'è “visione a tunnel” più c'è ottusità. L'amore autentico è invece radiante.

Visita: www.mauroscardovelli.com

Appunti fiorentini

Gli italiani sono razzisti? Cos'è un "CPT"? Un lavoro capitanato da Roberto Caccavo con la complicità di: Saverio Tommasi, Domenico Scarpino, Federico Spagnesi

Visita: www.saveriotommasi.it

Bambino e scienza, adulto e relazione, intervento di Simona Colpani

Siamo soliti pensare ai bambini in termini di emozioni e relazioni. E' difficile pensare che si possa parlare di scienza pensando ad un bambino. La scienza è "cosa da grandi", è terreno riservato agli adulti, a quelli "bravi". L'abbinamento bambino e scienza suona subito stonato. Diventando grandi abbiamo acquisito tante conoscenze. Non vediamo più il mondo con gli occhi innocenti di un bambino.

Visita: www.mauroscardovelli.com

Basta col porco trio

Il "porco trio" è la triade degli ideali della rivoluzione francese. Questo "trio", se non compreso nella sua triplice essenziale diversità costitutiva, opera in modo deforme e distruttore in quanto "sbrana" tutto quello che trova davanti a sé. Un cinghiale inferocito può dare l'idea di questo operare distruttivo che oggi è ravvisabile nello Stato unitario, che anziché essere uno Stato di diritto vuole essere anche Stato economico e Stato culturale. Se fossimo maturi, dovremmo sapere almeno da due secoli che la "liberté" può riguardare solo la cultura, l'"égalité" solo il diritto, e la "fraternité" solo l'economia... (http://www.bluarte.it/interviste/222-nereo-villa.html). Invece la triade di questi ideali, è oggi politicizzata come Stato unitario. In quanto tale, essa è una aberrazione del senso che dovrebbe avere. Pertanto non può portare che a carestie, a guerre e a distruzioni continue.

Visita: creativefreedom.over-blog.it

Centro di Relazioni Umane Bologna

Il 28 Ottobre 2008 si è svolta a Siena una serata antipsichiatrica in cui il Dott. Giorgio Antonucci e la psicologa Maria Rosaria d'Oronzo, rispondendo ad un quesito del pubblico descrivono il lavoro del Centro di Relazioni Umane.altre notizie sul sito www.nopsichiatria.com

Visita: www.nopsichiatria.com

Costellazioni, psicoteatro e Spiritualità, conferenza di Mauro Scardovelli

Cosa lega spiritualità, amore, ragione e leadership? Oggi c'è un grande bisogno di spiritualità. Può esistere un denominatore comune di spiritualità che può mettere d'accordo tutte le vie spirituali? Una base comune su cui tutti possono trovarsi nell'esprimere questo bisogno profondo? Che differenza c'è tra una cellula, un organismo più complesso, un animale ed un essere umano? Al nostro interno albergano forze spesso contrastanti tra loro. Compito di un leader è quello di vedere e fare unità nel proprio “teatro interno”, integrare le parti e riconoscerle, dirigere la propria orchestra interna a suonare una musica armonica e orientata al bene comune. Senza una integrazione interna non può avvenire il passaggio alla spiritualità. Esiste una terapia delle parti interne e una terapia dell'IO, una terapia che lavora sull'integrazione delle parti interne e una terapia che aiuta il leader, il direttore d'orchestra a fare il suo mestiere.

Visita: www.aleph.ws

Costellazioni, psicoteatro e formazione dell'ombra, conferenza di Mauro Scardovelli

Il filosofo Eraclito parlava di opposti. Polemos è la guerra degli opposti. Vivere significa saperli modulare, non finire in uno dei due estremi. I problemi psicologici hanno sempre a che fare con l'ombra, gli aspetti che noi non vediamo di noi stessi. Dove ha origine l'ombra? Come si forma? E qual'è la sua funzione psicologica? Il bambino quando nasce è innocente ma presto si troverà immerso in un campo intriso di conflitti, forze contrastanti, onde. Subirà delle ferite e incontrerà il dolore. Quando incontriamo il dolore una parte di noi si ritira, mentre l'altra reagisce. Si formano la maschera e l'ombra. L'io si trova così in presenza di due forze contrastanti. Qual'è la soluzione? Di solito l'io sceglie la strategia della lamentela, cioè di mentire a e stesso e agli altri. Compito dell'Io dovrà essere invece elevarsi per guadagnare una posizione di osservazione migliore, dove poter guardare le cose da un punto di vista più elevato, dis-identificato.

Visita: www.mauroscardovelli.com

Costellazioni, psicoteatro e risate, conferenza di Mauro Scardovelli

Ad un seminario di costellazioni e psicoteatro, nell'ambito della PNL Umanistica Integrata, si sottolinea l'importanza di affrontare la vita e quindi le relazioni, con leggerezza e humor. Partendo dalla straordinaria efficacia degli strumenti della PNL e dei modelli integrati, la formazione Aleph è diretta a promuovere e realizzare l’infinito potenziale di risorse e talenti che caratterizzano - in misura e modalità differenti - ogni essere umano. Essa si ispira ai principi dell’etica umanistica ovvero un’etica che mette al centro l’essere umano: l’etica umanistica è unitiva, paritaria ed ecologica. E’ democratica, è dalla parte dell’uomo, di ogni uomo e di ogni essere, e favorisce la vita nelle sue più diverse manifestazioni.

Visita: www.aleph.ws

Droghe: Metodi di recupero e nuova legislazione - Intervento di Alberto Balboni

Sen. Alberto Balboni, senatore Alleanza Nazionale.Dibattito sulla nuova legge sulla droga alla sala pandurera di Cento (fe)organizzato dall'associazione culturale Babar e dalla rivista Luoghi Comuni il 25 marzo.
Visita il sito web www.babarismo.net