Arcoiris TV

Chi è Online

270 utenti
Libri.itWALTER CHANDOHA. CATS. PHOTOGRAPHS 19482018N.199 SMILJAN RADIC (2013-2019)WALT DISNEYN.197 BRUTHER (2012-2018)GREAT ESCAPES ITALY (IEP) - edizione aggiornata

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Rivista ILLUSTRATI

Sfoglia riviste di Illustrati

Tag: azione

Totale: 494

2019 - 2024: Lo sconvolgimento geopolitico

Gli scenari di guerra futuri che potranno verificarsi se il mondo non prenderà coscienza dell'immane tragedia che potrebbe scaturirne

Visita: www.facebook.com

Il Comitato No Guerra No Nato alla Prima Conferenza Internazionale Contro le Basi Militari USA - NAT

Dal 16 al 18 novembre 2018 si è svolta a Dublino (Irlanda) la prima Conferenza Internazionale dei movimenti contro le basi U.S.A. e N.A.T.O. nel mondo ed in Europa, e contro le guerre interventiste U.S.A. e N.A.T.O. per fare il punto della situazione attuale, e trovare una strategia comune mondiale per scongiurare l'escalation militare che sempre più si affaccia all'orizzonte con le pesanti conseguenze di un'ennesima guerra mondiale.

Visita: www.facebook.com

USA, RUSSIA, CINA, LA NUOVA GUERRA (speriamo solo) FREDDA.

Una nuova guerra speriamo solo che sia fredda? Ma conviene ancora fare guerre fredde? Quali sono i motivi per cui oggi si cerca di ritornare al passato, quel passato che ormai sembrava archiviato ma che è improvvisamente ritornato d'attualità. Quali interessi muovono questa grande macchinazione mondiale e cosa si può fare in concreto per fermare quest'ennesima deriva bellica mondiale.

Visita: www.facebook.com

Pani e pesci MIRACOLO

E' bastato un lievissimo aumento dell'occupazione per scatenare gli entusiasmi dei sostenitori dell'attuale governo. In effetti la precarietà sta creando lavoratori con un futuro oscuro quando i loro genitori non ci saranno più.

LA NONNA DI FLORIS

Le trovate furbesche di Giovanni Floris giungono perfino a strumentalizzare i bambini e ad inventare squallidi trucchi da mestierante ai danni di quanti non rientrano nei suoi gusti e in quelli dei suoi referenti politici.

(L)IMITAZIONE -Quando l'ARTE non RISUONA - Reggio Calabria

Esibizione di Francesco Stilo Cagliostro, Francesco Villari e Pino Amaddeo alla presentazione al csoa Cartella di Reggio C. del progetto (L)imitazione: " Quando l'Arte non Risuona vuol dire che ha bisogno di più attenzione. L'idea di (L)imitazione è dargliela".

La sindrome di Mary Poppins

Una tata, una piccola Mary Poppins, alberga dentro ogni donna, nella capacità femminile di comprendere, supportare, accogliere. A volte, però, questo ruolo tende a ingigantirsi sino a dominare il mondo interiore, rinchiudendolo nella gabbia degli stereotipi e dell'asservimento a un sistema declinato al maschile. È così che si diventa mogli, madri e figlie pronte al sacrificio di se stesse, votate a un'esistenza che qualcun altro immagina e rappresenta, fino a soffrire il disagio di vivere. Quindici toccanti storie, raccolte dall'autrice nel corso di decenni di professione medica, in cui altrettante donne narrano la propria battaglia di emancipazione, la ribellione alla violenza e all'omologazione, fino alla vittoria sul consolidato, l'immutabile, il pregiudizio.
Ma che cos?è la sindrome di Mary Poppins ?
È un modo di essere, per lo più femminile, che si esprime attraverso l?insieme delle caratteristiche, individuali e/o ambientali, che agiscono simultaneamente (e da qui la sindrome).
L?azione simultanea di diverse variabili su di un terreno psichico specifico crea quelle Mary Poppins nelle quali tante donne potrebbero riconoscersi
Quante donne da sempre vivono il ruolo della nanny ? coi loro genitori, coi loro uomini, coi loro figli? coi loro amici, coi colleghi? col e/o attraverso il lavoro ?
Il più delle volte le nostre Mary sono le ?solutrici? dei problemi altrui, sono sempre in prima linea, non mollano mai ? sono ?magiche?
In alcuni casi la sindrome può trasformasi in un nemico che può provocare autolesionismo e/o vissuto di svuotamento con tutta la sofferenza che solo un nemico che fa parte di te può provocare.
di Luisa Barbieri - ed Pendragon

Suad Amiry: "Golda ha dormito qui"

NADiRinforma incontra Suad Amury nel corso della presentazione del suo ultimo libro: "Golda ha dormito qui",
"Mi han detto che la tua casa è dove sei tu. Ci ho provato ma non sempre ci riesco"
"Di cosa è fatta la bellezza di una casa, se non della vita di chi la abita? Ma quando accade che un intero popolo si trovi all'improvviso espropriato delle sue dimore, la domanda che passa, amara, di bocca in bocca è soltanto una: che fine fa quella bellezza, e che fine fa l'anima di chi in quelle case, in quei palazzi, in quei giardini, ci ha vissuto, ci ha pianto e ci ha gioito, per una vita intera?"
Una storia che ha inizio nel 1948, quando gli inglesi, partendo da Israele, lasciarono due popoli in lotta: l'uno con tutto, l'altro con niente.
Suad Amiry, palestinese, racconta quella perdita inestimabile, quella dei muri con dentro le anime, la memoria, i gesti, gli affetti e, con profonda grazia e humour dissacrante, si confronta con un tema universale e potente com'è quello della casa, che finisce per coincidere con la nostra stessa identità, con la nostra stessa, comune, storia.
L'iniziativa, organizzata l'8 luglio '14 dalla Libreria Coop Ambasciatori in collaborazione con Assopace Palestina Bologna, ha previsto la presenza di Luisa Morgantini e Moni Ovadia

Intervista a cura di Luisa Barbieri
Riprese e montaggio Paolo Mongiorgi

Visita: www.mediconadir.it

NADiRinforma incontra Saverio Tommasi

Il gruppo di lettura collettiva NADiRinforma incontra Saverio Tommasi dopo aver letto il suo ultimo libro "Gesù era ricco. Contro Comunione e Liberazione" (Aliberti editore) ed avere visto i due video che lo hanno preceduto:
Saverio Tommasi alla scoperta di Comunione e Liberazione (2011)
"Il vero volto di Comunione e Liberazione" (2012).

Saverio Tommasi attore, scrittore, blogger e giornalista di grande talento è dotato di una speciale ed unica, quanto efficace, modalità di raccontare le storie... ed anche in questo caso ci ha rapito tanto da farne argomento di lettura e di conversazione, sinanche di discussione, nei mesi che precedono l'incontro registrato il 18 maggio a Calenzano (Fi).
Negli ultimi anni Saverio ci ha raccontato storie di transessuali, di escort, di malattie rare, di partiti politici, di razzismo... ogni argomentazione volta alla salvaguardia del bene comune e/o dei diritti umani lo stimola ad ampliare gli orizzonti e a coinvolgerci rendendoci partecipi... secondo noi questo rimane il modo migliore per fare politica!
Sembra che per Saverio raccontare storie sia una modalità per tentare di cambiare le dinamiche di questa nostra Comunità affranta e affossata nel vuoto... anche lui, come noi, vanta il diritto, attraverso la partecipazione, di desiderare, e quindi adoperarsi, per godere di un mondo migliore
Leggere il libro, guardare insieme i video è stato semplice, immediato... restringere il campo alle domande che inevitabilmente la lettura ha indotto... difficilissimo; in ogni modo abbiamo provato a dare seguito alle nostre considerazioni in sede di lettura collettiva confrontandoci con lui.

Riprese: Fabio Resta, Diego Resta e Paolo Mongiorgi
Montaggio: Luisa Barbieri e Paolo Mongiorgi

Visita: www.mediconadir.it

Visita: www.saveriotommasi.it

"Informazione"

Presentatori, conduttori, manovratori, tutti contro il Movimento 5 Stelle sospettato di voler imporre norme di convivenza civile. In politica estera le cose vanno leggermente meglio perché la Russia ha detto basta alle guerre di aggressione.

Visita: www.youtube.com