Arcoiris TV

Chi è Online

154 utenti
Libri.itREMBRANDT. THE SELF-PORTRAITSFORCHE, ROGHI E GHIGLIOTTINECASE STUDY HOUSES - #BibliothecaUniversalisJULIA PASTRANAN.198 JOHNSTON MARKLEE (2005-2019)

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Rivista ILLUSTRATI

Sfoglia riviste di Illustrati

Tag: maria

Totale: 23

El efecto Alberto Fernández

El analista internacional Pedro Brieger comenta el triunfo del candidato opositor Alberto Fernández en las elecciones primarias de Argentina, que ha provocado un cimbronazo regional con sus definiciones políticas, como su apoyo a la integración latinoamericana.

Visita: surysurtv.net

Clase Magistral de Daniel Jadue en Congreso de Antención Primaria

Una verdadera clase magistral que nuestro compañero Alcalde de Recoleta, Daniel Jadue, dió en un congreso de Atención Primaria de Salud.
La verdadera función del Estado, la permeabilizacion del mismo por parte de la ciudadanía y así elevar el nivel de conciencia, alianzas políticas para avanzar y transformar, etc.

Gracias a Recoleta TV (RTV) por registrar el evento. Fuente: http://www.recoleta.cl/rtv/

Autor: Recoleta TV (RTV)

Publicado por: Partido Comunista Valparaíso

RISORGA L’ITALIA e il mondo intero! Si dia inizio alla Nuova ÈRA della CIVILTÀ dell'AMORE

Silvio Berlusconi è davvero «L’uomo della Provvidenza», e l’errore gravissimo compiuto (x i cattivi consiglieri) è stato proprio quello di non seguire la Provvidenza rivelatasi a Lui, mio tramite, sin dal 14/01/1994. Dopo 12 anni, mi sono pure rivolto agli avversari di Berlusconi, ma si sono tutti dimostrati IRREVERSIBILI nella loro ottusità mentale, da “Handicappati psichici” obnubilati. Solo Berlusconi è suscettibile di essere REVERSIBILE al radicale cambiamento per il Bene Comune, in primis, per la nostra bella Patria ITALIA.Se in 18 anni Berlusconi non mi ha considerato (quindi non ha seguito la strada indicatagli dalla Provvidenza), non è mai troppo tardi per ravvedersi e giocare il mio JOLLY VINCENTE (utilizzando il nostro riconosciuto primario “Stato di diritto”) per far RISORGERE L’ITALIA, con buona pace di tutti e senza versare una goccia di lacrime o sangue.Chiudo questa descrizione riepilogando:1) DIO (Ente Supremo infinito) si è rivelato nel "Figlio dell'Uomo" CRISTO due millenni fa.2) Gesù Cristo si è rivelato a me in data 25/10/1993, costituendomi Suo "pazzo-stolto-debole".3) Dopo 3 mesi dalla rivelazione, mi rivolsi all'Editore SILVIO BERLUSCONI e al critico d'arte VITTORIO SGARBI, e cominciai a consegnare loro, nel gennaio 1994, l'Opera epistolare e profetica LA DIVINA COMMEDIA BIS (leggere la IX Epistola del 22/03/1996: http://tinyurl.com/bstotcl ), redatta in 12 anni, fino al 08/12/2005.Serena e sobriaSanta PASQUA di RISURREZIONE ! :-x :-) :-D

Visita: www.inenasciopadidio.it

A. Schiavone - L'unità d'Italia: tra bilanci e prospettive

"150 anni dopo, l'Italia: Istituzioni e Politica"La ricorrenza del centocinquantesimo anniversario dell'unità nazionale come occasione di riflessione, non celebrativa e non rituale, per capire cosa è stato, cos'è e, soprattutto, cosa potrà essere domani il nostro Paese, se riusciremo a rilanciare la forza ideale di una nazione davvero moderna e capace di nuova unità nel segno di un federalismo nazionale solidale e nella prospettiva della Federazione europea.Relazione di Aldo Schiavone "L'unità d'Italia: tra bilanci e prospettive".Introduce Annamaria Abbate.Corso di Formazione politica del PD lombardia curato da Annamaria Abbate.Milano 26 febbraio 2011

Visita: saperedemocratico.it

G. Pasquino - Perché conoscere le leggi elettorali dei più importanti paesi europei

"150 anni dopo, l'Italia: Istituzioni e Politica"La ricorrenza del centocinquantesimo anniversario dell'unità nazionale come occasione di riflessione, non celebrativa e non rituale, per capire cosa è stato, cos'è e, soprattutto, cosa potrà essere domani il nostro Paese, se riusciremo a rilanciare la forza ideale di una nazione davvero moderna e capace di nuova unità nel segno di un federalismo nazionale solidale e nella prospettiva della Federazione europea.Relazione di Gianfranco Pasquino "Perché conoscere le leggi elettorali dei più importanti paesi europei".Corso di Formazione politica del PD lombardia curato da Annamaria Abbate.Milano 26 febbraio 2011

Visita: saperedemocratico.it

150 anni dopo, l'Italia: Istituzioni e Politica dibattito G. Pasquino e W. Barberis

"150 anni dopo, l'Italia: Istituzioni e Politica"La ricorrenza del centocinquantesimo anniversario dell'unità nazionale come occasione di riflessione, non celebrativa e non rituale, per capire cosa è stato, cos'è e, soprattutto, cosa potrà essere domani il nostro Paese, se riusciremo a rilanciare la forza ideale di una nazione davvero moderna e capace di nuova unità nel segno di un federalismo nazionale solidale e nella prospettiva della Federazione europea.Dibattito Gianfranco Pasquino e Walter Barberis relativo aile relazioni "Perché l'Italia: un'idea, una nazione, uno Stato, una Costituzione" e "Memorie e storie d'Italia" del 12 febbraio 2011.Corso di Formazione politica del PD lombardia curato da Annamaria Abbate.Milano 12 febbraio 2011

Visita: saperedemocratico.it

G. Pasquino - Perché l'Italia: un'idea, una nazione, uno Stato, una Costituzione

"150 anni dopo, l'Italia: Istituzioni e Politica"La ricorrenza del centocinquantesimo anniversario dell'unità nazionale come occasione di riflessione, non celebrativa e non rituale, per capire cosa è stato, cos'è e, soprattutto, cosa potrà essere domani il nostro Paese, se riusciremo a rilanciare la forza ideale di una nazione davvero moderna e capace di nuova unità nel segno di un federalismo nazionale solidale e nella prospettiva della Federazione europea.Relazione di Gianfranco Pasquino "Perché l'Italia: un'idea, una nazione, uno Stato, una Costituzione"Corso di Formazione politica del PD lombardia curato da Annamaria Abbate.Milano 12 febbraio 2011

Visita: saperedemocratico.it

W. Barberis: Memorie e storie d'Italia

"150 anni dopo, l'Italia: Istituzioni e Politica"La ricorrenza del centocinquantesimo anniversario dell'unità nazionale come occasione di riflessione, non celebrativa e non rituale, per capire cosa è stato, cos'è e, soprattutto, cosa potrà essere domani il nostro Paese, se riusciremo a rilanciare la forza ideale di una nazione davvero moderna e capace di nuova unità nel segno di un federalismo nazionale solidale e nella prospettiva della Federazione europea.Relazione di Walter Barberis "Memorie e storie d'Italia"Corso di Formazione politica del PD lombardia curato da Annamaria Abbate.Milano 12 febbraio 2011

Visita: saperedemocratico.it

L. Fasano - dibattito su Costituzione e cultura democratica: valori condivisi o fratture politiche?

"150 anni dopo, l'Italia: Istituzioni e Politica"La ricorrenza del centocinquantesimo anniversario dell'unità nazionale come occasione di riflessione, non celebrativa e non rituale, per capire cosa è stato, cos'è e, soprattutto, cosa potrà essere domani il nostro Paese, se riusciremo a rilanciare la forza ideale di una nazione davvero moderna e capace di nuova unità nel segno di un federalismo nazionale solidale e nella prospettiva della Federazione europea.Luciano Fasano conduce il lavoro di guppo sul tema "Costituzione e cultura democratica: valori condivisi o fratture politiche?"Corso di Formazione politica del PD lombardia curato da Annamaria Abbate.Milano 19 febbraio 2011

G. Pasquino - Perché è preferibile il modello di governo parlamentare

"150 anni dopo, l'Italia: Istituzioni e Politica"La ricorrenza del centocinquantesimo anniversario dell'unità nazionale come occasione di riflessione, non celebrativa e non rituale, per capire cosa è stato, cos'è e, soprattutto, cosa potrà essere domani il nostro Paese, se riusciremo a rilanciare la forza ideale di una nazione davvero moderna e capace di nuova unità nel segno di un federalismo nazionale solidale e nella prospettiva della Federazione europea.Relazione di Gianfranco Pasquino: "Perché è preferibile il modello di governo parlamentare".Corso di Formazione politica del PD lombardia curato da Annamaria Abbate.Milano 19 febbraio 2011

Visita: saperedemocratico.it