175 utenti


Libri.itIMMAGINA DI ESSERE QUI ANCHE TUIL RICHIAMO DELLA FORESTAAMICI PER LA PELLECOME LE NUVOLEQUANDO DORMO LA NOTTE…
Emergency

Fai un link ad Arcoiris Tv

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!








Categoria: CONFERENZE

Sottocategorie

Totale: 964

L'universo al principio: Marco Bersanelli e Fra’ Marcello

Uno scienziato e un francescano dialogano sull’origine del Cosmo.

Con Marco Bersanelli, ordinario di Fisica e Astrofisica dell’Università degli Studi di Milano e Fra’ Marcello, presidente dell’associazione Opera San Francesco per i poveri.

Visita: www.focus.it

Barbero: La guerra civile in Francia 150 anni fa

Il professore e storico Alessandro Barbero, oramai ospite d'onore del nostro festival culturale spiega la guerra civile avvenuta in Francia a Parigi nel 1871 per quanto durata pochi mesi fu molto sanguinosa.

Può il capitalismo essere etico? Adriano Olivetti

Tondelli non era invidioso - Finalmente Domenica

I Teatri di Reggio Emilia rendono omaggio a Pier Vittorio Tondelli a 30 anni dalla scomparsa. Il 12 dicembre (ore 11) l'appuntamento con Finalmente Domenica è dedicato allo scrittore correggese, per approfondire alcuni dei suoi lati meno conosciuti: quello di scopritore di talenti, di autore aperto e curioso verso gli altri scrittori e i loro mondi narrativi.

Il Ridotto del Teatro Valli ospita un confronto tra alcuni autori scoperti da Tondelli come Romolo Bugaro, Giuseppe Culicchia e Guido Conti, insieme a Paolo di Paolo e Simonetta Sciandivasci, scrittori che ne hanno amato il percorso letterario.

Concorso letterario Anna Francesca Trevisan - Le premiazioni 2022

Le premiazioni e l'assegnazione delle borse di studio del Concorso letterario "Anna Francesca Trevisan" sui temi dell'edizione 2022 di Molte Fedi sotto lo stesso cielo.

Lunedì 25 aprile 2022 presso la Sala polivalente del Palazzo comunale di Castel Rozzone (Piazza Castello 2).

Cómo mejorar tu bienestar en las relaciones. Sara Kuburic, psicoterapeuta y escritora

"Breadcrumbing", "gaslighting", "ghosting"... Las nuevas relaciones a través de las pantallas han dado lugar a definiciones y comportamientos que sufren los nativos digitales. En este vídeo, la psicoterapeuta y escritora Sara Kuburic aporta claves para mejorar el bienestar personal y señales para identificar relaciones sanas o tóxicas.

"Creo que muchos jóvenes se sienten decepcionados, desesperados, indefensos y enfadados por desperdiciar dos años de sus vidas, o sienten que la trayectoria en la que estaban ha cambiado. Y creo que es muy importante normalizarlo. Eso intento hacer con mis redes sociales. Normalizar lo que significa ser humano y lo difícil que ha sido, sobre todo en los últimos años". Con esta afirmación, la joven Sara Kuburic conocida en redes sociales como 'Millenial Therapist' y considerada "terapeuta existencial", consultora, escritora y columnista plantea algunas de las dificultades que afrontan los adolescentes en los últimos años. No se trata solo de un problema de relaciones personales o autoestima, afirma, sino un mundo cambiante al que han tenido que adaptarse rápidamente.

Sara Kuburic es psicóloga titulada por la Universidad de Burman y máster en Psicoterapia por la Universidad Trinity Western. Su éxito en medios de comunicación estadounidenses está directamente relacionado con su análisis de las generaciones millenial y siguientes que, como nativos digitales, han aprendido a relacionarse, enamorarse, sufrir y recuperarse a través de las redes sociales e Internet. ¿Cómo establecer límites en una relación o cómo identificar una "green flag" o "red flag" cuando conocemos a alguien? De la misma forma que en sus redes sociales comparte sus reflexiones sobre salud mental, bienestar o identidad, la autora propone reconsiderar en el día a día cómo nos relacionamos con el otro y con nosotros mismos cuando intervienen el anonimato y las pantallas.

Sabiduría antigua para tiempos modernos. Mauro Bonazzi, filósofo y profesor

¿Cómo interpretamos a los sabios griegos? ¿Quiénes eran los sofistas? ¿Qué tiene que ver la 'Ilíada' con 'Star Wars'? En este vídeo, el filósofo Mauro Bonazzi recurre a los clásicos para cuestionarnos temas actuales. “La filosofía nos invita a pensar en algo que aún no existe”, asegura el profesor.

Mauro Bonazzi estudió Lenguas Clásicas y Filosofía en la Universidad de Milán. Ha trabajado como profesor e investigador en diversas universidades europeas como Leiden, Cambridge o Milán. Actualmente ocupa la Cátedra de Historia de la Filosofía Antigua y Medieval en la Universidad de Utrecht. Es experto en Platón, platonismo y pensamiento político griego. Parte de su trabajo se centra en estudiar “el uso y el abuso” del pensamiento griego antiguo en la filosofía moderna. Autor de varios libros de ensayo, en su última obra, ‘Sabiduría antigua para tiempos modernos’, explora como muchos de los problemas actuales se plantearon ya en la Grecia antigua.

La sfida degli 8.000 con Marco Confortola

Come si superano i limiti del corpo? Come si conquista un 8.000? Quanto conta il fisico e quanto è importante la mente? Che cosa spinge l'uomo a sfidare l'impossibile. Ce lo racconta uno dei più grandi alpinisti italiani in attività.


Marco Confortola è ospite di Aspettando Focus Live, una serie di incontri in streaming che preparano Focus Live, il nostro festival della divulgazione scientifica che quest'anno si terrà dal vivo al Museo Nazionale Scienza e Tecnologia Leonardo da Vinci di Milano dall'11 al 14 novembre 2021 (https://live.focus.it). Il tema è Sfide e certamente Confortola è un atleta abituato ad affrontarne molte e molto toste.


Prima e durante l'incontro, avrete la possibilità di partecipare attivamente inviandoci le vostre domande e riflessioni: alcune di queste verranno girate direttamente alla nostro ospite, creando così un filo diretto tra lei e la community di Focus.

Visita: www.focus.it

Intrappolati nel ghiaccio

La ricercatrice italiana Roberta Pirazzini era a bordo della nave rompighiaccio Polarstern rimasta incastrata nella banchisa per oltre un'anno il più grande esperimento mai realizzato al polo Nord: la missione Mosaic. Pirazzini ci racconta le curiosità di questa epica spedizione e di come questa fondamentale raccolta di informazioni, dati e campioni aiuterà gli studi in molti campi diversi. Una sfida nella sfida per contrastare il cambiamento climatico.

Roberta Pirazzini è ospite di Aspettando Focus Live, una serie di incontri in streaming che preparano Focus Live, il nostro festival della divulgazione scientifica che quest'anno si terrà dal vivo al Museo Nazionale Scienza e Tecnologia Leonardo da Vinci di Milano dall'11 al 14 novembre 2021 (https://live.focus.it). Il tema è Sfide e la conoscenza del cambiamento climatico, nonché la sua mitigazione, sono tra le sfide più ardue e importanti per gli scienziati.


Prima e durante l'incontro, avrete la possibilità di partecipare attivamente inviandoci le vostre domande e riflessioni: alcune di queste verranno girate direttamente alla nostro ospite, creando così un filo diretto tra lei e la community di Focus.

Visita: www.focus.it

Il meteo di domani

Come cambiano le previsioni del tempo per colpa del cambiamento climatico? Perché non riusciamo a prevedere gli eventi più estremi e dannosi? Riusciremo a controllare il meteo? La meteorologa e climatologa Serena Giacomin, intervistata dal giornalista Marco Ferrari, ci spiega le sfide della moderna meteorologia

Serena Giacomin è ospite di Aspettando Focus Live, una serie di incontri in streaming che preparano Focus Live, il nostro festival della divulgazione scientifica che quest'anno si terrà dal vivo al Museo Nazionale Scienza e Tecnologia Leonardo da Vinci di Milano dall'11 al 14 novembre 2021 (https://live.focus.it). Il tema è Sfide e la conoscenza del cambiamento climatico, nonché la sua mitigazione, sono tra le sfide più ardue e importanti per gli scienziati.


Prima e durante l'incontro, avrete la possibilità di partecipare attivamente inviandoci le vostre domande e riflessioni: alcune di queste verranno girate direttamente alla nostro ospite, creando così un filo diretto tra lei e la community di Focus.

Visita: www.focus.it