Chi è Online

109 visite
Libri.itHUNDERTWASSERBESTIARIO UNIVERSALELA CASA DELLE BAMBOLE DI CARTAIL LIBRO DEI SIMBOLIMUSTACCHI

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Rivista ILLUSTRATI

Sfoglia riviste di Illustrati

17.386 filmati visualizzati 40.287.363 volte

Live Streaming

Come è divisa la ricchezza nel mondo

L'1% dei più ricchi al mondo ha accumulato il 43% di tutta la ricchezza mondiale

Visita il sito: www.luogocomune.net

Per una volta i vaccini non c'entrano

La tentazione offerta da Internet, però, pare essere irresistibile e chi alla tentazione cede si sente in diritto non solo di affermare come verità assoluta qualunque bizzarria gli passi per il capo ma di attaccare chi certe cose le sa (almeno in modo più credibile) perché è il suo mestiere a costringerlo.

Occuparsi di scienza non è facile. Non lo è da molti punti di vista, uno dei quali è la limitazione che ci si autoinfligge. Se si vuole ottenere e mantenere dignità è indispensabile parlare solo di ciò che si conosce per averci empiricamente messo le mani sopra. Empiricamente ho scritto, e quell?avverbio che spesso è usato nel parlare comune in senso quasi spregiativo è la base stessa della scienza da Galileo in poi.

Ora Internet, in un baleno, ha sconvolto le conquiste filosofiche raggiunte letteralmente con sangue, sudore e lacrime dalla Scienza (lo scrivo con la maiuscola per affetto).

È sottinteso in qualunque ragionamento serio che la verità in tasca non ce l?ha nessuno, ma da lì a pretendere credibilità nelle eruzioni di certi personaggi frequentatori maniacali della cosiddetta rete ce ne corre.

Chi ha voglia di ascoltare e di valutare ciò che dico nel video riportato sopra senza estrapolazioni personali potrà senz?altro attaccarmi e - perché no? - dimostrarmi che ho torto. Ma le balzane stravaganze dei signori buttudu (grillino prudentemente nascosto dietro uno pseudonimo) ed elenacenacchi (sic) non dimostrano, ahinoi, alcunché, salvo una presunzione e una carenza di cultura e d?intelletto preoccupanti. Preoccupanti non tanto in sé quanto per il fatto che troveranno certamente seguito.

Concludendo, chiunque abbia dati solidi che mi contraddicano è pregato di esternarli in modo che io non sbagli più. Gli altri abbiano pietà di loro stessi.

Visita il sito: www.stefanomontanari.net

Le ultime ore

Underground, underwater and below the ice.
A time bomb is ticking.
Scientists are seeing the evidence.
Runaway climate change could be closer than we think.


Directed by Leila Conners


Visit: www.lasthours.com

Charlie Chaplin Twenty Minutes of Love

Film d'esordio di Chaplin regista.
Nel parco alcune coppiette si scambiano tenere effusioni. Una di queste però pare discutere per una questione di pegni d'amore mai profferti. Per rimediare, l'amante squattrinato, sfila l'orologio ad un'uomo assopito al sole, con l'intento di regalarlo alla sua bella.
Charlot ha occasione di sfilarglielo a sua volta e prova ad offrirlo proprio alla fidanzata del rivale che fa intervenire un poliziotto per dirimere la questione di proprietà, ma il legittimo proprietario, ripresosi dalla momentanea debolezza, fa valere le sue pretese di legittimità sui due contendenti.

**********************

Charlie is hanging around in the park, finding problems with a jealous suitor, a man who thinks that Charlie has robbed him a watch, a policeman and even a little boy, all because our friend can't stop snooping.

Directors:
Joseph Maddern, Charles Chaplin
Stars:
Charles Chaplin, Minta Durfee, Edgar Kennedy

Visita il sito: www.publicdomaintorrents.info

Workshop sul Graphic Journalism

Venerdi 7 Settembre, Villa Mussolini - Riccione
Il graphic journalism, o giornalismo disegnato, per dirlo in modo nostrano, utilizza tecniche del disegno e del fumetto per registrare fatti ed esperienze e raccontare la realtà quotidiana. E' una forma che sta prendendo sempre più piede e che si è ormai completamente emancipata dalla classica vignetta della prima pagina dei quotidiani.A metà tra il fumetto e il reportage, il graphic journalism sta entrando a far parte della cassetta degli attrezzi del giornalista, e di fronte alla crisi dell'editoria ha intrapreso la strada del multimediale: vignette e illustrazioni si trasformano in jpeg e clip animate con risultati da Pulitzer. A questa affascinante tecnica è dedicato il primo dei due workshop di questa edizione del Premio Ilaria Alpi, un viaggio alla scoperta del graphic journalism a cavallo tra carta, tecnologie, audiovisivo e multimedia.
Relatore: Carlo Gubitosa, Ingegnere delle telecomunicazioni, giornalista freelance e saggista. Dal 1995 collabora con i principali periodici italiani di informazione indipendente. Nel 2009 ha fondato Mamma!, la prima rivista italiana di giornalismo a fumetti. Nel 2012 inaugura il primo laboratorio di Graphic Journalism e Microeditoria realizzato in ambito universitario, all'interno della laurea triennale in Scienze della Comunicazione dell'Università di Bologna.

Visita il sito: www.mamma.am

Decapitazione made in Hollywood

Analisi del video sulla decapitazione di James Foley. (Il video contiene alcune immagini forti, che sono preannunciate da un triangolo rosso).

Visita il sito: www.luogocomune.net

El origen de la Quinua

El origen de la Quinua

Visita: cinewallmapu.org

Arte Classica, Moderna e Contemporanea a confronto, attraverso le immagini

Arte Classica, Moderna e Contemporanea a confronto, attraverso le immagini.
Come cambia il senso estetico nell'arte dall'Ottocento a oggi, e ipotesi per ulteriori sviluppi.

Conferenza tenuta il 10 giugno 2014 alla Casa della Cultura di Milano, da Nicola Vitale.
Indagine, attraverso le immagini, sui motivi che hanno portato l'arte a mutare così repentinamente dall'Ottocento a oggi, cercando di cogliere come in questi anni l'arte possa ritrovare la dimensione originaria del bello, dopo le sperimentazioni degli ultimi decenni.

Visita il sito: www.casadellacultura.it

XIX Giornata della memoria e dell'impegno in ricordo delle vittime delle mafie - Versione Integrale

Il 22 marzo a Latina oltre 100 mila persone hanno partecipato alla XIX giornata della memoria e dell'impegno in ricordo delle vittime delle mafie.

Guarda l'intervento di Don Ciotti

Visita il sito: www.libera.it

Visita il sito: www.gruppoabele.org

Le mafie, i pifferai magici ed i topi

E' tutta una questione di proporzioni. Combattere le Mafie è giusto, a patto che le si combatta in ordine di pericolo. Combattere i conflitti d'interesse è giusto, a patto che si combattano per primi quelli che ci danneggiano di più. Ma se accade l'inverso, se cioè si combatte il nemico minore e si ignora quello maggiore, che succede? Risposta: succede l'Italia, purtroppo. Si ottiene cioè quel Paese miserabile e miserabilmente smarrito in cui viviamo, e si ottengono i Pifferai magici che ci fanno danzare come topi istupiditi ai loro comandi, dall'altra parte del Sistema.Lotta alla Mafia? Sì, ma la peggiore per prima. Date un'occhiata qui: c'è 1 miliardo di euro da una parte, e ci sono 118 miliardi di euro dall'altra. 1 miliardo di euro. Secondo un autorevole studio sull'impatto della Mafia sull'economia produttiva della Sicilia, e cioè il volume 'I costi dell'illegalità' di Antonio La Spina (ed. Il Mulino 2008), le cosche hanno sottratto a quella regione un miliardo di euro...

Visita il sito: www.paolobarnard.info

Invia il tuo filmato


Password dimenticata?

Inserisci dati richiesti

Scopri come funziona!

In evidenza

LAPIDATA

Un sacco di tela marrone, legato dove si intuisce  è la vita, portata alla fine con una corda come un povero asino. Poi una voce flebile di cui non si capisce niente ma sono certa che chieda pietà. Non ne hanno avuta, ammazzata con le pietre e la prima scagliata da colui   che dovrebbe essere il padre. Tutta una grottesca farsa? Tutto è possibile in questo mondo fatto di esseri ... Prosegui

Doriana Goracci

Dalla rete de I SICILIANI

Newsletter di ArcoirisTV

Libri.it

Scrivi ad Arcoiris

Le vignette di Arcoiris Tv

Guarda altre vignette di Marco Vuchich
Guarda altre vignette di Mauro Biani

Logos Dictionary

Luogo Comune

Luogo Comune

Logos Library

Cerca il libro gratuito
www.logoslibrary.org

Logos Conjugator

Scarica adesso!

Consigliamo

Radio delle Donne

mamma

Occhio ai media

MAREA

casablanca

MuralesCarrasco

Novità

  • LE PREFICHE
    LE PREFICHE
    durata: 4 min
  • In the flesh
    In the flesh
    durata: 4.92 min
  • Così moltiplicavano i Maya
    Così moltiplicavano i Maya
    durata: 1.22 min
  • In Ginocchio - Teatro al csoa Cartella.
    In Ginocchio - Teatro al csoa Cartella.
    durata: 47.5 min
  • Bambini in fuga (promo)
    Bambini in fuga (promo)
    durata: 5.73 min
  • 06) More Than Twenty the story of Rototom
    06) More Than Twenty the story of Rototom
    durata: 16.48 min
  • Suad Amiry:
    Suad Amiry: "Golda ha dormito qui"
    durata: 4.57 min
  • La Chispa
    La Chispa
    durata: 126.33 min
  • ESTORSIONE SUPREMA
    ESTORSIONE SUPREMA
    durata: 4 min
  • Elephants Dream
    Elephants Dream
    durata: 10.88 min