Chi è Online

108 visite
Libri.itALCHIMIA & MISTICAMY BUDDY. WORLD WAR II LAID BAREIL CERVELLO IN 30 SECONDILALL-AMERICAN ADS 40S

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Rivista ILLUSTRATI

Sfoglia riviste di Illustrati

17.357 filmati visualizzati 39.695.387 volte

Live Streaming

La pedata di dio

un film di Tommaso D'Elia, Silvia Bonanni, Daniela PreziosiSaldare il cielo con la terra,il Vangelo e la Costituzione,la condivisione con il popolo della strada,con le famiglie delle vittime di mafia,le battaglie per la confisca e il riutilizzo sociale dei beni della criminalità,per le testimonianze di legalità, per i diritti degli ultimi,Un viaggio sulle strade del Gruppo Abele e di Libera, accompagnati dal loro fondatore Don Luigi Ciotti.regia Tommaso D'Eliaaiuto regia Silvia Bonannitesto e voiceover Daniela Preziosimontaggio Simone Palliccafotografia Tommaso D'Elia, Silvia Bonanni, Ugo Adilardiproduzione Arcoiris tvNESSUN DIRITTO RISERVATO
Questo documentario può e "deve" essere divulgato, riprodotto, distribuito, regalato, esposto, rappresentato in pubblico ecc.ecc. senza nessuna limitazione

Monongah - La Marcinelle Americana

Film documentario prodotto da FILEF sull'emigrazione del primo novecentoverso gli USA e sulla tragedia mineraria di Monongah.
"Monongah, la Marcinelle americana", ripercorre attraverso la storia dellafamiglia Basile, partita dall'Abruzzo, lo sradicamento e il difficiletravaso nella società americana, permettendo agli spettatori di rifletteresulle tante croci che ancora oggi aspettano un nome e un volto e sulle qualivi è scritto: "qui giace un eroe".... eroe del sogno americano che moltihanno vissuto nel buio delle miniere e in condizioni di sfruttamentoimpressionante. Ed è impossibile, vedendo questo film che narra tra l'altrol'epopea del viaggio dei nostri migranti attraverso l'oceano atlantico, nonritornare alle immagini quotidiane delle migliaia di nuovi immigrati morticento anni più tardi nel nostro mediterraneo alla ricerca del "sognoitaliano".
Silvano Console
Editrice Filef - 2006Cortesia di
FILEF - Federazione Italiana LavoratoriEmigranti e Famiglie

Visita il sito:
www.filef.org

Creatura - Cortometraggio

Cortometraggio sperimentale di giovani universitari salernitani. In tono umoristico viene mostrata la trasformazione di un lento e pesante corpo "statale" in un'efficiente e veloce creatura "privata". Da notare il colpo di scena finale dove le cose risultano molto diverse da quelle che sembrano.
Scritto e diretto da Chiara D'Amico, studentessa di scienze della comunicazione dell'ateneo salernitano, il corto è interpretato da Giuseppina Forino, Assunta Trano e Alberto A. Perrotta, studenti di comunicazione e medicina.
Per ulteriori informazioni e contatti:
chiara@workinvideo.it
a.a.perrotta@katamail.it

C. Saraceno - La famiglia, la sua storia, le sue declinazioni attuali

Scuola di cultura politica 2010-2011.
Aspetti essenziali della cultura e dell'agenda politica della sinistra.
3° modulo: I mutamenti nelle civiltà occidentali.
Intervento di Chiara Saraceno: "La famiglia, la sua storia, le sue declinazioni attuali"
Milano 11 dicembre 2010

Visita il sito: www.scuoladiculturapolitica.it

E venne l'ora della vendetta

1968Notah e Johnny Moon, cugini di madre indiana e padre bianco, si assomigliano fisicamente al punto che il secondo, detto anche "White Comanche", viene spesso incolpato di imprese criminali compiute da Notah. Stanco di questa situazione Johnny da appuntamento a Notah per un duello all'ultimo sangue. Nel frattempo, diventato aiuto-sceriffo, Johnny mette fine agli scontri trai gruppi rivali del proprietario del saloon e di un generale, fanatico cacciatore di taglie. Giunto il giorno del duello con Notah, Johnny affronta impavido il sanguinario cugino... Visita il sito:
www.publicdomaintorrents.com

Il Pianeta Terra




Rassegna di immagini spettacolari riprese da un satellite in orbita chemostrano il Pianeta Terra come non l'abbiamo mai visto.
Video per la salvaguardia del nostro patrimonio ambientale e naturale.
Questo filmato è tratto da un file Power Point che circola liberamente inrete. Per scaricare il file PPS,

clicca qui

Gerusalemme città contesa

Regia: Elisa Mereghetti
Produzione COSPE
Il destino politico della città di Gerusalemme è una delle questioni irrisolte nel processo di pace in Medio Oriente.Il grande valore simbolico di questa città, sacra per le tre grandi religioni monoteiste, ne fa un luogo affascinante e controverso,in cui le soluzioni politiche si scontrano con esigenze religiose, in un continuo rimando di lotte e pacificazioni che durano da migliaia di anni.Il filmato, realizzato per la campagna europea di informazione "Gerusalemme: porta della pace per lo sviluppo" allo scopo di sensibilizzare l'opinionepubblica italiana sulla "questione Gerusalemme" è un viaggio alla ricerca di punti di vista diversi e soluzioni possibili.
Orsa Minore è un programma televisivo interamente dedicato al documentario sociale come strumento di educazione, conoscenza ed informazione suitemi di emarginazione, solidarietà ,memoria e diritti umani in genere che nasce dalla volontà di richiamare l'attenzione del grande pubblico sull'operato di alcune delle piu' importanti Organizzazioni non governative che raramente trovano spazio e visibilità nei circuiti tradizionali di informazione.
La prima serie del programma prevede una selezione di dieci documentari la cui visione è anticipata da una breve introduzione in studio.La durata di ogni trasmissione è di circa 30 minuti.
Visita il sito: www.orsaminore.org

DE MÄ - TRASFORMAZIONE O DECLINO

"La nave trasporta tubi di acciaio. Sono lì, sul fondo della stiva, in gran parte sciolti. Per raggiungerli bisogna calarsi per una scaletta ricavata sulla paratia, verticale. Si scende senza una sicurezza. Non ci sono imbragature o corde o moschettoni: si scende e basta. «Qui se scivoli sei del gatto», sospira un lavoratore mentre guarda un suo collega calarsi e aspettando il proprio turno per infilarsi nel boccaporto".
Scritto e diretto da Pietro Orsatti.
Produzione SenzaMedia e Pietro Orsatti.
Si tratta del film che tante polemiche ha suscitato nelle scorse settimane a Genova. La versione che viene qui pubblicata è quella "rivista" alla luce del "ritiro" di alcune interviste di lavoratori dopo le pressioni esercitate sugli stessi affinché non fossero presenti in voce e in video nel film. Pressioni che a volte sono degenerate in vere e proprie forme di minacce e intimidazioni su alcuni di loro.
Attraverso il racconto corale dei lavoratori, sia di quelli che hanno assistito alla trasformazione che dei più giovani che in qualche modo l'hanno subita, viene mostrata questa realtà assolutamente sconosciuta sul piano nazionale. La realtà derivante da una delle più feroci e radicali privatizzazioni avvenute nel nostro paese, quella del settore portuale. Un percorso che ha generato precarietà, crisi economica, annullamento di diritti e insicurezza sul lavoro.Una situazione limite e modello quella del porto di Genova. La deregulation dell'intero settore portuale è in essere da più di 15 anni. Deregolamentazione contrattuale (e nessuno vero e proprio contratto collettivo fino a pochissimi anni fa che, anche se oggi esistente, in alcune realtà come il Porto di Genova non viene molte volte applicato) e precarietà, turni massacranti, uso intensivo di orari di straordinario spesso non retribuiti o retribuiti come ore normali, sicurezza in declino, nessuna assistenza ai lavoratori, frammentazione: un quadro desolante oggi per quella che era considerata una categoria particolare, quasi una "aristocrazia" del movimento operaio.
Per informazioni su proiezioni e distribuzione del DVD visita i siti...
Visita il sito: http://filmdema.blogspot.com
Visita il sito: http://orsatti.blogspot.com

NADiRinforma incontra Saverio Tommasi

Il gruppo di lettura collettiva NADiRinforma incontra Saverio Tommasi dopo aver letto il suo ultimo libro "Gesù era ricco. Contro Comunione e Liberazione" (Aliberti editore) ed avere visto i due video che lo hanno preceduto:
Saverio Tommasi alla scoperta di Comunione e Liberazione (2011)
"Il vero volto di Comunione e Liberazione" (2012).

Saverio Tommasi attore, scrittore, blogger e giornalista di grande talento è dotato di una speciale ed unica, quanto efficace, modalità di raccontare le storie... ed anche in questo caso ci ha rapito tanto da farne argomento di lettura e di conversazione, sinanche di discussione, nei mesi che precedono l'incontro registrato il 18 maggio a Calenzano (Fi).
Negli ultimi anni Saverio ci ha raccontato storie di transessuali, di escort, di malattie rare, di partiti politici, di razzismo... ogni argomentazione volta alla salvaguardia del bene comune e/o dei diritti umani lo stimola ad ampliare gli orizzonti e a coinvolgerci rendendoci partecipi... secondo noi questo rimane il modo migliore per fare politica!
Sembra che per Saverio raccontare storie sia una modalità per tentare di cambiare le dinamiche di questa nostra Comunità affranta e affossata nel vuoto... anche lui, come noi, vanta il diritto, attraverso la partecipazione, di desiderare, e quindi adoperarsi, per godere di un mondo migliore
Leggere il libro, guardare insieme i video è stato semplice, immediato... restringere il campo alle domande che inevitabilmente la lettura ha indotto... difficilissimo; in ogni modo abbiamo provato a dare seguito alle nostre considerazioni in sede di lettura collettiva confrontandoci con lui.

Riprese: Fabio Resta, Diego Resta e Paolo Mongiorgi
Montaggio: Luisa Barbieri e Paolo Mongiorgi

Visita il sito: www.mediconadir.it

Visita il sito: www.saveriotommasi.it

G. Zagrebelsky - Società multiculturali e problemi costituzionali

Scuola di cultura politica 2011 - 2012 "In un mondo che cambia".
4° modulo - Globalizzazione e coesione sociale.
Gustavo Zagrebelsky - Società multiculturali e problemi costituzionali.
Milano 4 maggio 2012

Visita il sito: www.scuoladiculturapolitica.it

Invia il tuo filmato


Password dimenticata?

Inserisci dati richiesti

Scopri come funziona!

In evidenza

Sono Farah Gazan ho 16 anni vi scrivo da #Gaza

"Questa guerra mi ha tolto ogni  gioia", dice Farah  Baker (@Farah_Gazan su Twitter) , che a 16 anni ha già  vissuto  tre successive guerre sulla Striscia di Gaza.E scrive: "La vita è diventata noiosa, perché non ho messo piede sul marciapiede dal 7 luglio,  è pericoloso. Mi manca di potermi incontrare con  i miei amici,  fuori. La vita è diventata piena di ... Prosegui

Doriana Goracci

Dalla rete de I SICILIANI

Newsletter di ArcoirisTV

Libri.it

Scrivi ad Arcoiris

Le vignette di Arcoiris Tv

Guarda altre vignette di Marco Vuchich
Guarda altre vignette di Mauro Biani

Logos Dictionary

Luogo Comune

Luogo Comune

Logos Library

Cerca il libro gratuito
www.logoslibrary.org

Logos Conjugator

Scarica adesso!

Consigliamo

Radio delle Donne

mamma

Occhio ai media

MAREA

casablanca

MuralesCarrasco

Novità

  • AMICONI EUROPEI
    AMICONI EUROPEI
    durata: 4 min
  • Giochi sull'Acqua in Cina
    Giochi sull'Acqua in Cina
    durata: 9.35 min
  • Flash mob in Rettorato a Bologna
    Flash mob in Rettorato a Bologna
    durata: 12.9 min
  • Elephants Dream
    Elephants Dream
    durata: 10.88 min
  • Giornata Nazionale UILDM 2014
    Giornata Nazionale UILDM 2014
    durata: 0.5 min
  • XIX Giornata della memoria e dell'impegno in ricordo delle vittime delle mafie - Versione Integrale
    XIX Giornata della memoria e dell'impegno in ricordo delle vittime delle mafie - Versione Integrale
    durata: 103.78 min
  • Activismo social en arte y cultura
    Activismo social en arte y cultura
    durata: 70.15 min
  • The Magic of Magritte
    The Magic of Magritte
    durata: 6.45 min
  • Audit del debito pubblico - Italia
    Audit del debito pubblico - Italia
    durata: 18.68 min
  • Il Volo della Farfalla: La Sostanza dell'effimero
    Il Volo della Farfalla: La Sostanza dell'effimero
    durata: 29.12 min