314 utenti


Libri.itIL RIPOSINOCOSÌ È LA MORTE?TILÙ BLU VUOLE BENE ALLA SUA MAMMAIL RE CHE VALEVA 4,50€ IL CAVALIER IDEALE
Emergency

Fai un link ad Arcoiris Tv

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!










Tutti i filmati di Opponiamoci

Totale: 184

Nata 2 volte. Storia di Settimia, ebrea romana, di Giandomenico Curi

«Io della mia vita voglio ricordare tutto, anche quella terribile esperienza che si chiama Auschwitz. Per questo sono tornata: per raccontare». Un film su Settimia Spizzichino non può che partire da questo impegno preciso a testimoniare che ha guidato la sua vita da quando è ritornata dai campi di sterminio fino alla sua morte avvenuta nel luglio del 2000. Una storia che era cominciata il 16 ottobre del 1943 (80 anni fa) con il rastrellamento nel ghetto di Romana. Delle 1022 persone deportate nel lager nazista ne torneranno solo 16: 15 uomini e una sola donna. ... continua

Good Golly Miss Molly

C’e’ un famoso blues di Muddy Waters che dice cosí: “ Il Blues ha un’anima, lo dice Muddy Waters, lo dice James Brown, lo dice Ray Charles, lo dice John Lee Hooker, lo dice Otis Redding… e lo dice anche la Regina Vittoria. Il Blues rimase incinta ed il bambino fu chiamato: Rock and Roll.”
“Good Molly Miss Molly” scritta da Little Richard, auto definitosi l’architetto del Rock and Roll nel 1956, è uno dei Rock più conosciuti ed amati nel mondo ed ancora dopo 67 anni rimane un classico e lo si può ascoltare per le strade e nelle stazioni delle ... continua

Inshallah (Se Dio lo vuole)

Regia di Fabio Fassio e Diego Díaz Morales per l’associazione “Sotto il baobab Aps-Ets”, Canelli (Asti)
Se Dio vuole: nel titolo del video c’è insieme un’affermazione e una speranza nel presentare l’attività di tutela dei diritti dei braccianti e dell’intercultura della comunità. L’associazione, fondata nel 2018 da un gruppo di migranti e rifugiati, è guidata da Oumarou Lenglengue, ed opera per gli immigrati residenti a Canelli e nel sud dell’astigiano.
Il video incrocia il calvario quotidiano dei braccianti agricoli, nelle vigne delle colline ... continua

Intervista a Ignacio Ramonet

Di Tommaso D'Elia e Silvia Bonanni montaggio Simone Pallicca edizione italiana Paolo Paci. Un breve estratto di una intervista ad Ignacio Ramonet, una riflessione sul neo liberalismo. È stata registrata nel 2012 in Spagna, durante la 19° Edizione del Rototom Sunsplash. La musica è di Muchachito Bombo Infierno. Una descrizione chiara e premonitrice di questi nostri passati vent’anni.

La guerra che verrà di Dario Bellini

“La guerra che verrà”, come dice Bertolt Brecht in una famosa poesia. È il titolo di questo documentario di montaggio tratto da immagini e sonoro pubblicati su Youtube da varie fonti giornalistiche internazionali. Tra le più significative quelle girate in soggettiva con la telecamera sul casco degli stessi soldati in azione, sui campi di battaglia dove è molto difficile documentare in presa diretta. Senza filtri e intermediazioni, sul campo è paura e adrenalina, un nuovo punto di vista per chi vede in tv, sul pc o sul telefonino. Il montaggio delle sequenze ... continua

Anarchici e disertori di Giandomenico Curi e Paolo Paci

Les anarchistes (Gli anarchici) è uno dei brani più belli e intensi di Lèo Ferré, una straordinaria canzone anarchica d'autore. Ferré la canta per la prima nella sala della Mutualité in piena rivolta studentesca, il 10 maggio 1968, la stessa notte delle prime barricate nel Quartiere Latino. E l’ultima volta, nel 1992, alla Fête de l'Humanité. Sarà l'ultima canzone che il grande chansonnier francese canta in pubblico prima di morire il 14 luglio 1993. Una canzone ispirata dagli anarchici di Spagna e dedicata a tutti gli esseri umani che sognano di diventare ... continua

Atomic warning

Atomic warning e Space monkey
di Dario Bellini
Da Chernobyl a Fukushima un'allerta sul rischio di convivere con la radioattività e le sue conseguenze fino al pericolo di una apocalisse nucleare. Errori umani di quinta generazione... guerre, bombe e droni intelligenti in mano a qualche pazzo e la catastrofe è sempre possibile.
Montaggio di Dario Bellini
Immagini:
- "The Battle of Chernobyl" di Thomas Johnson (2006)
- International news web sources
- “Space Monkey” by WWF/Leo Burnett AU (2009)
- Musica: “Song for the Divine Mother of the Universe” di ... continua

NO CAP no al caporalato di Giandomenico Curi

Finalmente abbiamo chiuso questo film sul caporalato, per la cui realizzazione devo ringraziare molte persone. Prima di tutti, Marco Omizzolo, ricercatore e sociologo dell’emigrazione, che, tra l’altro, ha scelto di sperimentare sulla sua pelle la violenza e lo sfruttamento che il caporale impone al bracciante di turno, il più delle volte straniero e nero. Grazie poi Ugo Adilardi e a Tommaso D’Elia per le riprese. Grazie a Mario Gianni che si è occupato di un primo montaggio del film, e a Paolo Paci che l’ha portato a termine.
Un tentativo, attraverso i ... continua

American Carnage di Paolo Paci

American Carnage (Carneficina Americana)  presenta due casi di violenza brutale da parte della polizia avvenuti negli Stati Uniti nel 2022, uno degli anni con maggior numero di uccisioni da parte della polizia di cittadini, sospetti o no di qualche crimine ma comunque disarmati e in grande maggioranza Afro-Americani.
Grazie alle Body Cam delle divise, alle telecamere di sorveglianza e spesso ai video dei passanti è oggi possibile ricostruire la sequenza dei fatti. Il video diventa così il maggior alleato dell’accusa nei processi ai colpevoli come nel caso ... continua

Avanti popolo (poiché non vogliam sfruttati...) di Elena Bedei

La canzone che accompagna le immagini dell’ imponente manifestazione del 1 maggio 1976 è del cantautore veneziano Gualtiero Bertelli.
La sequenza è tratta dal finale del film “A braccia incrociate - Cronache interne di un contratto collettivo” di Elena Bedei e Gianfranco Giuliani, girato in pellicola 16 mm b/n, per conto della FLM con la collaborazione dei lavoratori di Sesto San Giovanni (quella che allora era chiamata la Stalingrado d’Italia)
Il film ha per tema la lotta per il rinnovo del contratto nazionale dei lavoratori metalmeccanici di cui ... continua