Chi è Online

204 visite
Libri.itBLINDNYT. 36 HOURS. EUROPA - seconda edizionePAUL OUTERBRIDGETHE PEDRO ALMODÓVAR ARCHIVESIL LIBRO DEI MIRACOLI (IE)

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Rivista ILLUSTRATI

Sfoglia riviste di Illustrati

Tag: occupazione

Totale: 10

Il filo di Cloe

Video graphic a fumetti che narra la storia della famiglia Mulinonero alle prese con precariato e disoccupazione, raccontata con la voce di una bambina. Il video non è solo da vedere ma anche da ascoltare...



Tratto dal romanzo Il filo di Cloe, Sperling & Kupfer

Testi di Nicoletta Bortolotti

Disegni di Carlo Mango

Voce di Francesco Vianelli

Produzione di Pietro Vianelli

Stupro di casta: la Costituzione italiana

La Costituzione della Repubblica italiana è un denominatore comune di diversi problemi del Paese.
Report della manifestazione di Roma del 12.3.2011.

Abbiamo fatto Bingo

Vittorio Vandelli, insegnante e scrittore, racconta la lotta fatta insieme ai suoi colleghi contro i viaggi di istruzione all'estero, non per mancanza di volontà, ma per ribellarsi al colossale taglio all'istruzione pubblica dovuto alla riforma Gelmini.

Bedu - I beduini palestinesi

Bedu - I beduini palestinesi Realizzato ad Hebron (Palestina) nel settembre 2006 Si sente spesso parlare di Medio Oriente, Palestina, Israele...Raramente però viene allargato il discorso a una popolazione antica come quella dei nomadi palestinesi, che come tutti ha subito e tutt'ora subisce l'occupazione israeliana e la discriminazione da parte dei suoi stessi conterranei.- Vincitore del secondo premio al festival del cinema europeo dell'Abetone - Vince il premio come "miglior documentario" al festival Giovinazzo a Corto di Cinema (Ba) - Vince il premio "miglior documentario" al festival Fiati Corti (Tv)

Visita il sito: www.pietroluzzati.com

silvio. emigrante d'arte

NADiRinforma incontra Silvio Saura, trentenne degli anni 2000, emigrato in Spagna per seguire la sua passione di giornalista e critico d'arte contemporanea. Lo intervistiamo a Madrid mentre lavora tra vernissage e inaugurazioni notturne nelle gallerie della patria della movida artistica. Anche lui, come molti altri giovani della sua generazione, e' stato costretto a emigrare dall'Italia per non dover "morir di fama" a 300 euro al mese in un museo o in una galleria di una qualche citta' italiana. La situazione occupazionale italiana, anche nel settore dei beni culturali, e' devastante: quanti, come lui, dovranno decidere di andare a cercar fortuna all'estero?A cura di Daniele Marzeddu

Visita il sito: www.mediconadir.it

Imma Di Nardo - Persone in cerca di occupazione

Quali sono i diritti del lavoratore? Cosa fare in caso di licenziamento? Come impostare un buon curriculum vitae, e quali criteri seguire per una ricerca mirata delle aziende a cui inviarlo? E ancora, assegni di disoccupazione, mobilità, possibilità formative gratuite, ammortizza tori sociali e sistemi contrattuali. Imma Di Nardo fornisce al lettore, disoccupato e non, un manuale di sopravvivenza indispensabile per una ricerca attiva e fruttuosa di un lavoro.

Visita il sito: www.buonenotizie.it

4 aprile 2009. La parola ai lavoratori

NADiRinforma: In occasione della manifestazione nazionale della CGIL da tutta Italia accorrono a Roma migliaia di lavoratori per protestare contro l'accordo separato per la riforma dei contratti.Nel referendum indetto dallo stesso sindacato il 96,27 per cento dei lavoratori che ha partecipato alla consultazione ha detto "no" all'accordo separato del 22 gennaio sul nuovo modello contrattuale, l'intesa cioè siglata dalla CISL e dalla UIL senza l'ok del sindacato di Epifani.Secondo i dati forniti in conferenza stampa dal numero uno della CGIL, alla consultazione hanno partecipato 3,6 milioni di lavoratori, pari al 71% dei lavoratori che nel 2007 parteciparono al referendum unitario di CGIL, CISL e UIL sul protocollo per il welfare.In una policroma manifestazione di volti e di voci i partecipanti si sono mobilitati contro la disoccupazione, le morti bianche, il precariato giovanile e per la dignità del lavoro.

Visita il sito: www.mediconadir.it

L'onda studentesca bolognese invade. Bartleby occupa

NADiRinforma: Il 25 marzo 2009 il movimento dell'onda studentesca occupa un edificio dell'Università di Bologna in una via centrale della città, rinominandolo Bartleby."Bartleby atelier della produzione indipendente nel tempo della crisi, quando la domanda su come liberare una vita possibile oltre il ricatto della precarietà si fa sempre più urgente.Un interrogativo che proveremo a porre nei prossimi mesi nelle aule universitarie e negli spazi pubblici, confrontandoci con altri movimenti e soggettività che questa crisi non la vogliono pagare.Bartleby è il tentativo di tradurre questa sfida nella metropoli: reddito contro la crisi come rottura del silenzio, come presa di parola dei non garantiti, come strategia generale di riappropriazione della ricchezza."

Visita il sito: www.mediconadir.it

Disoccupazione sicura

Il lavoro fa male

Atto di Stato - Ariella Azoulay

Presentazione del libro Atto di Stato, Palestina-Israele, 1967-2007 Storia fotografica dell'occupazione.La vasta Storia fotografica dell'occupazione - più di settecento fotografie scattate da oltre settanta fotografi, per lo più israeliani - composta da Ariella Azoulay è il tentativo di andare oltre la mera documentazione, mettendo in risonanza materiali visivi finora dispersi, inediti o inaccessibili, alla ricerca di nuovi paradigmi interpretativi, che permettano di sfuggire a pregiudizi e luoghi comuni e di analizzare la storia dell'occupazione nel suo "sistematico" farsi.Insieme all'autrice partecipano Ferdinando Scianna e Adi Ophir. Coordina Maria Nadotti.7/10/2008

Visita il sito: www.casadellacultura.it