Arcoiris TV

Chi è Online

79 visite
Libri.itRACINET. COMPLETE COSTUME HISTORYREM KOOLHAAS. ELEMENTS OF ARCHITECTURETHE GUTENBERG BIBLE OF 1454N.194 BRANDLHUBER+ (1996-2018)MENU DESIGN IN AMERICA

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Rivista ILLUSTRATI

Sfoglia riviste di Illustrati

Tag: piazza

Totale: 19

SI RICOMINCIA

E' stata una festa il comizio di Beppe Grillo a Roma cui purtroppo non ha corrisposto un avanzamento elettorale. Tuttavia, quasi 6 milioni di persone - le forze più vive della Nazione - non cederanno il passo all'avventuriero di turno.

PIAZZA DEL POPOLO

La Comunità del Movimento 5 Stelle ha già ottenuto il gande successo di imporre vedute, programmi, idee che i partiti stanno maldestramente copiando. Perfino Capezzone - suscitando ilarità - si dice contrario alla pignorabilità della prima casa.comunità movimento 5 stelle, comizi amministrative 2013, mannoni, piazza del popolo,

Per la memoria delle stragi contro la strage della memoria

Intervento di Pasquale Valitutti, militante anarchico testimone dei fatti di Milano del 1969, nel dibattito “1969/1970 da Piazza Fontana a Reggio Calabria”.
Reggio Calabria il 30 aprile 2012.

GLI INDIGNATOS ANCHE IN ITALIA ??? ITALIAN REVOLUTION

Da Prima le dittature fondamentaliste islamiche, poi il Nord Africa ora gli Indignatos spagnoli, i social network sono lo struemnto che più di tutti stanno sempre di più contribuendo ad una evoluzione storica che promette una rivoluzione nel 21° secolo di tutto il mondo. Ora questi movimenti stanno arrivando anche in Italia da prima con il blog di peppe grillo, poi il fenomeno del Popolo Viola, ora un'intera generazione di ogni classe sociale, culturale, religiosa sta per abattersi come un'onda anche sul panorama socio-politico del nostro paese, e di certo i risultati delle ultime elezioni forse sono una cartina tornasole che ci fà capire che un meccanismo si è spezzato... Oggi esistono due tipi di cittadini, quelli che si informano dalla tv e quelli che invece l'informazione la fanno, la cercando e la distribuiscono, a cui penso di appartenere anche io :-P.Il gap tra queste due popolazioni è sempre più ampio, ma stanno comunque crescendo le persone che sentono il bisogno di essere partecipi della storia e non solo soggetti passivi davanti ad un tubo catodico....GLI INDIGNATOS STANNO ARRIVANDO ANCHE IN ITALIA??? O FORSE NO???

Visita il sito: www.youtube.com

UN BIDONE DI ATTIVISTI PERICOLOSI AL PINCIO

Alcuni attivisti di greenpeace si sono chiusi in un bidone gigante di rifiuti atomici, per protestare con la linea persistente del governo di disinformazione ed evasione dal referendum sul nucleare del 12 e 13 giugno.Gli attivisti, di un numero imprecisato rimarranno chiusi dentro il bidone fino al giorno del referendum quando usciranno per andare a votare, sono riuscito ad intervistarli, chiedendo loro perchè è importante andare a votare "SI" per dire No al nucleare il 12 e 13 giugno 2011

Visita il sito: www.youtube.com

NOI SIAMO CONTRO L'OMOFOBIA... E TU???

Questo il nome della manifestazione organizzata e promossa dal Partito Democratico a piazza Navona sabato 21 maggio, una chiara e decisa posizione su una questione che per motivi ideologici ed ingerenze politiche dà fastidio a tutti in questo periodo storico del nostro paese.Dopo il fallimento delle unioni ccivili di qualche anno fà il PD ci riprova, stavola partendo da un concetto più elementare e basilare, sul rispetto e sulla lotta contro un ingiustificato sentimento xenofobo che pervade ancora la nostra società. Il tabu dell'omosessualità deve cadere perchè fà vivere male troppe persone... il PD ha deciso di metterci il nome per ottenere questo obiettivo... e la legge contro l'omofobia presentata dalla deputata Paola Concia che andrà votata in parlamento nelle prossime settimane è una delle battaglia che sta portando avanti... ecco il mio servizio della manifestazione.

Visita il sito: www.youtube.com

Se non ora, quando? TRIESTE 13.2.11

Le donne italiane scendono in strada in tutta Italia per manifestare contro il modello di femmina promosso negli ultimi trent'anni di media-governo Berlusconi.
L'associazione culturale Primi Piani documenta l'evento.

SE NON ORA ... QUANDO??? - piazza del popolo 13 febbraio 2011

Manifestazione nazionale sul rispetto delle donne.Una bellissima risposta della cittadinanza e del silenzio dei mass media sullo scempio sub-culturale e politico nel nostro paese.

Visita il sito: www.youtube.com

Strage di Piazza della Loggia: intervista a Giovanni De Luna

Intervista a Giovanni De Luna, storico e docente all'università di Torino, sulla strage di Piazza della Loggia a Brescia, gli anni 70 e la strategia della tensione.

Visita il sito: www.acmos.net

UNA PIAZZA CONTRO IL BAVAGLIO - Roma 1 luglio 2010

da repubblica.itE' disseminata di giallo, la Piazza Navona gremita che oggi dice "no" alla legge bavaglio: sono le centinaia di post-it con cui i cittadini, sull'onda dell'iniziativa nata su Internet e rilanciata da Repubblica, esprimono la propria protesta. La gente se li appunta praticamente ovunque: sui vestiti, sugli zaini, sui cartelli su cui hanno scritto gli slogan. Ma la manifestazione indetta dalla Fnsi contro il disegno di legge sulle intercettazioni contiene anche tanti altri colori: il viola delle t-shirt del popolo web, e l'arcobaleno formato dalle tante diverse bandiere presenti. Quelle dei partiti (Pd, Italia dei valori, Sinistra e libertà), e quelle delle decine e decine di associazioni che hanno deciso di far sentire la loro voce. Sensibilità diverse: sindacati come la Cgil, ambientalisti, esponenti del mondo cattolico, autoconvocati via Facebook. Tutti uniti, a migliaia, nel nome della Costituzione e del diritto a essere informati. Pronti ad applaudire le parole di Roberto Saviano: "Altro che privacy, si difende solo il malaffare". E a darsi appuntamento di nuovo, a partire dal 29 luglio, davanti a Montecitorio, dove il provvedimento sarà discusso in aula.

Visita il sito: www.youtube.com