Arcoiris TV

Chi è Online

197 visite
Libri.itMALEVI? (I) #BasicArtRACINET. COMPLETE COSTUME HISTORYCONTEMPORARY CONCRETE BUILDINGS (IEP)ANNIE LEIBOVITZ: THE EARLY YEARS 1970-1983SNEAKER FREAKER. THE ULTIMATE SNEAKER BOOK!

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Rivista ILLUSTRATI

Sfoglia riviste di Illustrati

Tag: tortura

Totale: 4

Una Historia Necesaria - Cap 06 - Alfonso Chanfreau

Tras la detención de Alfonso Chanfreau, la DINA tomó detenida a su compañera Erika Hennings para intentar quebrarlo y sacarle información. Pero el compromiso y el mutuo amor por su hija Natalia los mantuvo unidos y fuertes durante los días que estuvieron encerrados en Londres 38. Erika sobrevivió y nos entrega este relato en su propia voz.

Serie TV producida por Tridi 3D Films Co producida por Escuela de Cine de Chile. Premiada por el Consejo Nacional de Televisión (CNTV) Transmitida por canal 13c

CNTV, Consejo Nacional de TV

Memorias de Rebeldías Feministas - Venda Sexy

Les dejamos un video con el punta pie inicial del Mes de Memorias de Rebeldías Feministas, con una actividad en el ex centro de tortura Venda Sexy.

Setiembre 2018, Memorias de rebeldías feministas

Mujeres sobrevivientes siempre resistentes

¡A recuperar casa tortura "Venda Sexy" para las mujeres!

Colectivo La Jauría

Colectivo Cueca Sola

Colectivo La Comuna

Brigada de Propaganda Feminista

Publicado por: Coordinadora Feminista 8M

Morte in TSO - Edhmund hiden -Bologna 2007

Edhmun Hiden era un Nigeriano regolare di 34 anni, amato dalla comunità. Volontario si reca all'ottonello di Bologna (reparto psichiatrico). viene legato tutta la notte e sedato. Il giorno dopo vuole tornare a casa ma di tutta risposta la psichiatra senza neanche ascoltarlo gli si avvicina con una siringa. Lui si agita, si spaventa, addirittura chiamano la polizia che entra contro i regolamenti nel reparto.
Muore il 27 maggio 2007 con la sorella che assiste alla scena da dietro il vetro del reparto. La comunità sconvolta scende in piazza e chiede la verità. Ad oggi la risposta delle autorità non soddisfa la comunità nigeriana. "morto per cause naturali"...come se essere legati e sedati con potenti psicofarmaci contro la propria volontà fosse da definirsi cause "nautrali..."Sembra fantascienza, ed invece è la cruda realtà delle procedure psichiatriche, è legale difatti la procedura del T.S.O. (trattamento sanitario obbligatorio); una tortura che infrange i più basilari diritti dell'uomo.

Visita il sito: www.ltmd.it

Il Manipolatore -

Delle volte, l'impotenza in cui si viene gettati costringe l'uomo ad adottare comportamenti che a occhi comuni possono sembrare indegni,ma spesso le cose non sono come sembrano.

Visita il sito: www.ltmd.it