Chi è Online

135 utenti
Libri.itMERLINO CONTRO BABBO NATALEWALTON FORD. PANCHA TANTRA - update edition (INT) THE SARTORIALIST. INDIASEBASTIO SALGADO. GOLD - edizione limitataTUTANKHAMON. IL VIAGGIO NELL
Emergency

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!






Tag: luca

Totale: 28

Invisibili - Adivasi Dalit e la Narmada

di Tommaso D’Elia e Alessandro Pesce
con la collaborazione di Romain Delachaux
Regia Tommaso D’'Elia Aiuto regia Alessandro Pesce
Montaggio Luca Onorati
Produzione D'Elia/Pesce – Paneikon; con il contributo di Lega Ambiente

Lungo il fiume Narmada veniamo a contatto con i villaggi degli ultimi Adivasi, con le loro semplicissime scuole, la loro lotta e con il monsone che a ogni estate devasta tutto. Il fiume Narmada è uno dei sette fiumi sacri dell’'India: sbarrato da cinque dighe e da oltre 3000 più piccole in tutti i suoi tributari, costituisce uno degli impianti idroelettrici più ambiziosi mai realizzati, grazie a un progetto che ha provocato lo sfollamento di centinaia di migliaia di nuclei famigliari. Sono tuttora in corso i lavori sulla diga più grande e controversa, la Sardar Sarovar. Una volta finita essa non potrà che provocare ulteriori sfollamenti. Tra le voci raccolte, spicca quella di Sanjay Mitra. Nel rievocare il passato di militante naxalita in difesa degli Adivasi dello Jharkhand, egli ci invita a imparare da loro le leggi del rispetto di sé, in armonia con l’ambiente e la natura.
Premio del pubblico miglior documentario IV edizione AsiaticaFilmMediale 2005 IX° festival Cinema Ambiente – Torino 2006 ‘Lontani e vicini: guardiamo i diritti umani’– Roma 2006 Cinema Esedra di Torino, maggio 2006 –‘La conoscenza aiuta lo sviluppo’F esta dei Popoli –Locate Triulzi, Milano giugno 2006 Festival Internacional DerHumALC. – Argentina 2006Festival OVNI-Barcellona Centro di Cultura Contemporanea 2008 Una serie di articoli su ‘La Stampa – Specchio’; ‘il manifesto-Alias’; ‘Avvenimenti’In Catalogo – Cineteca di Bologna e Mediateca Toscana
Consigliato dalla Lonely Planet “India del Sud” ed. IT. 2009.
Per richiedere il Dvd scrivere a: “Tommaso D'’Elia” tomdelia52@gmail.com

Guarda la versione inglese del documentario.

La Buonafede

Lello Voce e Luca BAssanese, due artisti da sempre fuori dagli schemi, lanciano la loroscomunica ai media con un brano dal titolo "La Buonafede", dove le note si alternano alle parole in un sapiente e trascinante intrecciodi musica e spoken words.Diretto e prodotto artisticamente da Stefano Florio per Buenaonda, un progetto anomalo che vede più realtàintellettuali fondersi per diventare messaggio, grido contro l'instabilità e l'insoddisfazione di questi tempi martellati da un informazionepersistente ed insistente dove nessuno può dire di non sapere ma dove molti si ostinano a non vedere e ad ignorare.
Visita il sito: http://www.myspace.com/labuonafede

Visita: www.myspace.com

Politicamente Scorretto

Dialogo in diretta web tra Casalecchio di Reno e la Valle del MarroSECONDA PARTEIntervengono da Casalecchio:Ragazze e ragazzi di Casalecchio di Reno dialogano con: Gian Carlo Caselli (magistrato),Don Luigi Ciotti (Presidente di Libera), Flavia Franzoni (Università di Bologna) Coordina Carlo Lucarelli.Intervengono da Polistena:Ragazze e ragazzi della Valle del Marro dialogano con: Don Pino De Masi (parroco del Duomo di Polistena), Pina Maisano Grassi (vedova di Libero Grassi), Stefania Grasso (familiare di vittima della 'ndrangheta),Nicola Gratteri (magistrato), Antonio Ingroia (magistrato),Toni Mira (giornalista di Avvenire) Coordina Gianluca Di Feo (giornalista de L’espresso)Guarda la prima parte

Visita: www.politicamentescorretto.org

SIGNORA SPERANZA - LUCA BASSANESE ft. ABDUL AZIZ WADE

In concomitanza con l'International Day for TolleranceESCE IL NUOVO VIDEO DI LUCA BASSANESE DEL BRANO "SIGNORA SPERANZA" CANTATO ASSIEME AD ABDUL AZIZ WADE, ARTISTA SENEGALESE.Prodotto da Stefano Florio per Buenaonda Labelregia: Michele Piazzavisual effect: Andrea BianchinUna canzone che risuona come un inno, un invito all'unione tra culture, dove il suono popolare si unisce al canto dell'Africa.La scelta di fare uscire il brano in concomitanza con L'International Day for Tollerance indetto dall'Assemblea Generale dell'ONU è un modo per condividere profondamente la necessità di promuovere il benessere umano, la libertà e il progresso in tutto il mondo, nonché a promuovere la tolleranza, il rispetto, il dialogo e la cooperazione tra le diverse culture, civiltà e popoli.

Visita: www.lucabassanese

Visita: www.un.org

Visita: www.buenaonda-officialsite.it

Riace non si arresta!

Manifestazione in solidarietà del Sindaco di Riace Mimmo Lucano.

Gli Anni del Commissaro Spada

NADiRinforma: Incontro con Luca Rastello, Luca Raffaelli e Sergio Rossi in occasione del Festival del Fumetto Bilbolbul.L’uscita per Oscar Mondadori di alcune delle avventure del Commissario Spada, è l’occasione per rileggere quelle storie alla luce dell’atmosfera irripetibile degli anni Settanta, della tensione e degli scontri che li caratterizzarono. Ma anche una riflessione su come il fumetto può essere capace di raccontare il reale, ben prima della nascita ufficiale del graphic journalism.

Visita: www.mediconadir.it

Viaggio in Burkina

Il video "Viaggio in Burkina", girato dai volontari della Festa del Volontariato e della Solidarietà del comune di Isola Vicentina, racconta l'esperienza di sette persone recatisi nella città di Banfora, in Burkina Faso. Assieme alla popolazione locale, essi costruiranno una guardiola, decoreranno la sede della radio locale diretta da Jean Baptiste Traore, saranno presenti in alcune trasmissioni radiofoniche mentre cantano canzoni popolari venete.Luca Bertoldo, uno dei responsabili del progetto, dichiara: "Questo filamto vorrebbe riassumere la nostra esperienza tentando di trasmettere le sensazioni vissute da quanti hanno partecipato alviaggio".

Visita: arcoiris vicenza

Politicamente Scorretto

Dialogo in diretta web tra Casalecchio di Reno e la Valle del MarroPRIMA PARTEIntervengono da Casalecchio:Ragazze e ragazzi di Casalecchio di Reno dialogano con:Gian Carlo Caselli (magistrato),Don Luigi Ciotti (Presidente di Libera),Flavia Franzoni (Università di Bologna)Coordina Carlo Lucarelli.Intervengono da Polistena:Ragazze e ragazzi della Valle del Marro dialogano con:Don Pino De Masi (parroco del Duomo di Polistena),Pina Maisano Grassi (vedova di Libero Grassi),Stefania Grasso (familiare di vittima della 'ndrangheta),Nicola Gratteri (magistrato), Antonio Ingroia (magistrato),Toni Mira (giornalista di Avvenire)Coordina Gianluca Di Feo (giornalista de L’espresso)Guarda la seconda parte

Visita: www.politicamentescorretto.org

Zanotelli ascolta per la prima volta le parole di De Luca

Padre Alex Zanotelli ascolta per la prima volta le parole di Vincenzo De Luca, candidato PD alla Regione Campania, che parla di lui in tono derisorio, difendendo l'operato di Bertolaso - oggi indagato per corruzione - e diffidando di "incompetenti" che parlano di quello che non conoscono: inceneritori, emergenza rifiuti ed acqua pubblica.

LINX MY ARTIST 6 PUNTATA POW POW MOVEMENT

LINX MY ARTIST 6 PUNTATA POW POW MOVEMENT REGIA ALEX CAROPPI,LUCA VIRANO RIPRESE DALI ALEX LUCA INTERVISTE ROBERTO POLICARPO TESTI INTERVISTE FRANCESCA MUSSO DIREZIONE ARTISTICA MARCO DREAD MADO' CHE CREW EX PROD ARCOIRIS TV MARCO SCARABELLI PROD LINX VIDEO