Chi è Online

Chi è Online

405 utenti
Libri.itPEDRO ALMODÓVAR. GLI ARCHIVIAUDREY HEPBURN. PHOTOGRAPHS 1953–1966 (IEP)FILM NOIR. 100 ALL-TIME FAVORITES (I)HORROR CINEMACINEMA DEGLI ANNI
Emergency

Fai un link ad Arcoiris Tv

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!






Tag: de

Totale: 241

154)- STOP alla Distruzione del Mondo

Puntata n.154
L'Associazione STOP alla Distruzione del Mondo è una OSCIP (Organizzazione della Società Civile di Interesse Pubblico) inizialmente fondata aParigi nel 1992 dalla psicanalista e scrittrice Claudia Bernhardt de Souza Pacheco che riunì un grande gruppo internazionale di individuie istituzioni dedicati alla preservazione della vita umana e della natura.
Fra i suoi principi si trova il non compromesso con partiti politici, religioni, nazionalità, razze e interessi economici.
Il principale orientamento scientifico e filosofico utilizzato dalla STOP è quello dello psicanalista, filosofo e scienziato sociale,Norberto Keppe, creatore del metodo della Psicoanalisi Integrale o Trilogia Analitica e autore di più di 30 opere sulla psicosociopatologia.
I suoi obiettivi sono quelli di promuovere la coscientizzazione di massa della causa sociopsicopatologica dei problemi della nostraera e fornire più ferramenta a chi voglia lavorare per la loro soluzione. Si tratta non solo di bloccare la distruzione,ma di migliorare la qualità di vita degli esseri umani, della società e del pianeta come un tutto.
Per maggiore informazione scrivi a. stop@stop.org.br
Visita il sito: http://www.stop.org.br

Uruguay: escolares volvieron a clase

Unas 403 escuelas primarias, 134 liceos secundarios y 70 escuelas técnicas de todo el país volvieron a abrir sus puertas este lunes, sumándose a las 917 escuelas rurales que ya lo venían haciendo desde el 22 de abril. En total, alrededor de 95.000 estudiantes estuvieron habilitados para volver a las clases.
Uruguay se convirtió así en el primer país de América Latina en retomar el año escolar mientras reporta 833 infectados y 22 muertes.

Visita: surysurtv.net

209.STOP alla Distruzione del Mondo

L'Associazione STOP alla Distruzione del Mondo è una OSCIP (Organizzazione della Società Civile di Interesse Pubblico) inizialmente fondata a Parigi nel 1992 dalla psicanalista e scrittrice Claudia Bernhardt de Souza Pacheco che riunì un grande gruppo internazionale di individui e istituzioni dedicati alla preservazione della vita umana e della natura. Fra i suoi principi si trova il non compromesso con partiti politici, religioni, nazionalità, razze e interessi economici. Il principale orientamento scientifico e filosofico utilizzato dalla STOP è quello dello psicanalista, filosofo e scienziato sociale, Norberto Keppe, creatore del metodo della Psicoanalisi Integrale o Trilogia Analitica e autore di più di 30 opere sulla psicosociopatologia. I suoi obiettivi sono quelli di promuovere la coscientizzazione di massa della causa sociopsicopatologica dei problemi della nostra era e fornire più ferramenta a chi voglia lavorare per la loro soluzione.

Visita: www.stop.org.br

Gelbard, la historia secreta del último burgués nacional

Biografía de José Ber Gelbard, último Ministro de Economía de Perón del 73 al 74, fundador de la Confederación General Económica y el representante más fuerte del sector empresario identificado con la industria nacional. Un documental que intenta descifrar las salvajes contradicciones que atravesó el capitalismo nacional en el siglo XX -golpes de Estado, matanzas, destrucción de la industria, extranjerización de la economía. Una mirada sobre los años del desarrollo del pequeño y mediano empresario, de pensar que un capitalismo independiente y nacional era la clave del crecimiento; de las alianzas con el poder; de la apertura a nuevos mercados; de las relaciones con Castro, Kennedy y Brezhnev; del papel de la oligarquía, del golpe del 76, del final - en síntesis- de un proyecto de país.

L'edonista

Cortometraggio realizzato da Laura Barani e Andrea Fazzini, partecipante al Concorsotenutosi a Piacenza per Videomakers dal 4 al 10 giugno 2006 (IV edizione).

03) Forum ricerca e università: Intervento di Franco Cuccurullo

"L?Autorità per la valutazione del sistema delle Università e della Ricerca". La proposta di legge dei DS.
Presentata a Milano in occasione del "Forum Ricerca e Università" la proposta di legge dei DS per gli atenei. Tra i partecipanti i parlamentari ds Luciano Modica, Walter Tocci, Andrea Ranieri responsabile scuola del partito e Gianfelice Rocca, vice presidente di Confindustria.
Incontro registrato presso la Casa della Cultura di Milano
Visitia il sito: www.casadellacultura.it

Hell hath no fury

Cortometraggio western girato da studenti inglesi. E' in lingua inglese.

Visita: www.kxkitalia.it

Audizioni Live Musicultura 2010 - Sara Rados

Videointervista alle audizioni live del Musicultura Festival. Teatro della Società Filarmonico Drammatica di Macerata, 22 Gennaio 2010.

171)- STOP alla Distruzione del Mondo

Puntata n.171L'Associazione STOP alla Distruzione del Mondo è una OSCIP (Organizzazione della Società Civile di Interesse Pubblico) inizialmente fondata a Parigi nel 1992 dalla psicanalista e scrittrice Claudia Bernhardt de Souza Pacheco che riunì un grande gruppo internazionale di individui e istituzioni dedicati alla preservazione della vita umana e della natura.Fra i suoi principi si trova il non compromesso con partiti politici, religioni, nazionalità, razze e interessi economici.Il principale orientamento scientifico e filosofico utilizzato dalla STOP è quello dello psicanalista, filosofo e scienziato sociale, Norberto Keppe, creatore del metodo della Psicoanalisi Integrale o Trilogia Analitica e autore di più di 30 opere sulla psicosociopatologia.I suoi obiettivi sono quelli di promuovere la coscientizzazione di massa della causa sociopsicopatologica dei problemi della nostra era e fornire più ferramenta a chi voglia lavorare per la loro soluzione. Si tratta non solo di bloccare la distruzione, ma di migliorare la qualità di vita degli esseri umani, della società e del pianeta come un tutto.

Visita: www.stop.org.br

Informations libres de Tunisie - Edition 121

Canal du Dialogue Tunisien: Média d'expression de l'opposition démocratiqueet progressiste tunisienne. Informations, dossiers et débats sur les luttespolitiques, sociales et culturelles en Tunisie.
Canal du Dialogue est animé par un groupe de militants issus de différentestendances de l'opposition démocratique et progressiste tunisienne. Le groupe estréuni autour des objectifs de démocratie politique, de progrès social et delutte contre toutes les formes de fanatisme et d'intégrisme religieux. Lesactivités de Canal du Dialogue sont entièrement financées par ses animateurs.