Arcoiris TV

Chi è Online

632 utenti
Libri.itLA MAGIA DEL MANOSCRITTO. COLLEZIONE PEDRO CORRA DO LAGOIL BACIOWEB DESIGN. THE EVOLUTION OF THE DIGITAL WORLD 1990-TODAYIMPOSSIBILEGREAT ESCAPES EUROPE (IEP) - edizione aggiornata

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!




Categoria: SCIENZA E TECNOLOGIA

Totale: 181

Giuseppe Esposito Corcione - Da Automotive a Compumotive. Come evolverà l'auto del 2025-2030

Una vita passata tra i motori e per i motori. Una lunga e consolidata esperienza all'estero prima in USA presso il Center for Automotive research, poi in Giappone ad Iwata passando per CINA e Brasile. Detentore di numerosi brevetti internazionali in ambito combustione, termo-fluidodinamica ed architetture per veicoli ibridi ed elettrici. Ha collaborato con le più prestigiose aziende automobilistiche.

Visita: www.festascienzafilosofia.it

Gabriele Pastori - Il regno degli elementi

Laureato in Chimica presso l'Università degli Studi di Perugia dove ha anche conseguito il dottorato di ricerca in Scienze Chimiche. Si occupa di chimica industriale nel reparto Ricerca e Sviluppo della Prolabin&Tefar. Si dedica alla divulgazione scientifica. Ha collaborato con numerose organizzazioni alla realizzazione di dimostrazioni scientifiche per il pubblico.

Visita: www.festascienzafilosofia.it

Cómo cambiar el mundo con un ''litro'' de luz

Camilo Herrera ha diseñado un sistema para ofrecer luz e internet de forma gratuita en zonas aisladas, de conflicto o afectadas por catástrofes naturales. Camilo Herrera se define como un "antiemprendedor". Cree que la mayoría de las innovaciones se destinan a personas que tienen muchos recursos y que pueden permitírselo. Por el contrario, este joven innovador se centra en sectores de la población "en los que nadie piensa y a los que nadie se dirige". Un ejemplo de ello es su proyecto Un Litro de Luz, que se centra en ayudar a hogares con pocos recursos y aislados de la luz eléctrica. Aunque empezó como un proyecto en Colombia, ahora ya se ha trasladado a ocho países. Un Litro de Luz consiste en aprovechar botellas de plástico desechadas para crear una especie de bombilla que ilumine el interior de casas que no tienen conexión a la red. Con una combinación de agua y cloro, este invento consigue que la luz se refleje en el interior de las botellas y se expanda en la habitación. Se coloca la botella en un hueco en los tejados y las casas se iluminan.
El proyecto ha evolucionado desde esta idea inicial hasta conseguir llevar electricidad y conexión a internet a zonas aisladas, a través de ...
Una producción de Mit Technology Review, publicado por Oppino

Publicado por: Santander - Daily Prosper, el 25 sept. 2018

Giulio Giorello - L'Universo senza confini

Filosofo, matematico, epistemologo e professore di Filosofia della Scienza all'Università degli Studi di Milano. La sua ricerca va dalla Filosofia della Matematica ai rapporti tra crescita della conoscenza scientifica e libertà intellettuale. Scrive sul Corriere della Sera e dirige la collana Scienza e Idee per la casa editrice Raffaello. Cortina.

Visita: www.festascienzafilosofia.it

Fiorenzo Facchini - L'evoluzione fra casualità e finalità

Già Professore Ordinario di Antropologia e responsabile del Museo di Antropologia dell'Università degli Studi di Bologna, docente di Paleontologia Umana nella Scuola di Specializzazione in Archeologia e attualmente professore della stessa Università. Sacerdote dell'Arcidiocesi di Bologna. Si è occupato di accrescimento, di polimorfismi genetici, di adattamento alle alte quote e di modernizzazione nel Kazakistan, di evoluzione.

Visita: www.festascienzafilosofia.it

Enrico Pozzi - Ibridi. Ovvero dilemmi della pelle e metamorfosi

Docente di Psicologia sociale in Italia e negli Usa e Psicoanalista SPI, si occupa della identità e delle trasformazioni di persone, gruppi e organizzazioni complesse. Ha scritto, tra l'altro, di suicidi collettivi, folie à plusieurs, pensiero paranoico, traditori, leadership carismatica, retoriche del caso clinico, feticismo, corpi del potere politico, pelle.

Visita: www.festascienzafilosofia.it

Enrica Battifoglia e Silvia Rosa Brusin - Un viaggio verso infiniti mondi

Enrica Battifoglia
Giornalista scientifico, lavora per l'agenzia ANSA, per la quale coordina il canale Scienza e Tecnica. Ha seguito spedizioni italiane in Antartide, nel laboratorio Piramide dell'Everest, nell'Artico e nel Sahara. Docente in master di Comunicazione della Scienza organizzati da università e centri privati, è autrice di libri divulgativi e per ragazzi.

Silvia Rosa Brusin
Spiega la scienza al grande pubblico, trasformando in notizia ciò che succede nei laboratori e nei centri di ricerca di tutto il mondo. Nel 1992 contribuisce a creare per la RAI la redazione di Leonardo, il primo tg della Scienza in Europa, che presenta fin dall'inizio. L'Unione Astronomica Internazionale le ha dedicato un asteroide.

Visita: www.festascienzafilosofia.it

Edoardo Boncinelli e Anna Meldolesi E L'uomo creò l'uomo

Edoardo Boncinelli
Docente di Fondamenti Biologici della Conoscenza all'Università Vita e Salute di Milano, è stato Dirigente di ricerca presso l'istituto Internazionale di Genetica e Biofisica del CNR di Napoli, il Laboratorio di Biologia Molecolare dello sviluppo dell'ISU San Raffaele, il Centro per la Farmacologia Cellulare e Molecolare del CNR di Milano. Rettore della SISSA di Trieste. Divulagatore scientifico, traduttore di lirici greci. Cittadino onorario di Foligno.

Anna Meldolesi
Giornalista, scrive di scienza sul Corriere della sera. Il suo ultimo libro: E l'uomo creò l'uomo. CRISPR e la rivoluzione dell'editing genomico, Bollati Boringhieri, è in finale per il Premio Letterario Galileo 2018. Ha collaborato con la rivista internazionale di biotecnologie Nature Biotechnology ed è stata co-fondatrice del bimestrale di scienze Darwin.

Visita: www.festascienzafilosofia.it

Carlo Doglioni - Gradienti della Terra e non solo

È Professore Ordinario presso l'Università La Sapienza di Roma e attuale Presidente dell'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia. Geologo strutturale e interpretatore di sismica a riflessione, si occupa di geodinamica, in particolare delle asimmetrie globali, dei meccanismi che le determinano, e dell'origine della sismicità. E' stato ricercatore all'Università di Ferrara, associato all'Università di Bari e ordinario all'Università della Basilicata.

Visita: www.festascienzafilosofia.it

Arnaldo Benini - La natura dell'uomo. Perchè invecchiamo

Già neurochirurgo all'Ospedale Cantonale di San Gallo e alla Schulthess Klinik di Zurigo. È Professore Emerito di neurochirurgia dell'Università di Zurigo. Ha scritto Che cosa sono io. Il cervello alla ricerca di sé stesso Garzanti 2009; La coscienza imperfetta. Le neuroscienze e il significato della vita Garzanti 2012; Neurobiologia del tempo Cortina 2017.

Visita: www.festascienzafilosofia.it