Arcoiris TV

Chi è Online

96 visite
Libri.itCHRISTO AND JEANNE-CLAUDE. THE FLOATING PIERS - edizione limitataBAROCCO (I) #BasicArtDAVID LACHAPELLE. GOOD NEWS. PART IIALBERT WATSON. KAOS - edizione limitataSAARINEN (I) #BasicArt

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Rivista ILLUSTRATI

Sfoglia riviste di Illustrati

Tag: g8

Totale: 41

La Trappola

Controinchiesta sui fatti di Genova e sul movimento globaledi Bruno Luverà"Per un pacifista, che tiene le braccia alzate, essere attaccato senza alcun motivo, è qualcosa di terribile". A Genova nel luglio del 2001 dalle duecento alle trecentomila persone si danno appuntamento in nome di "un altro mondo possibile". Un'inedita alleanza tra laici e cattolici. Li attende la trappola: il manganello si abbatte su manifestanti inermi, in piazza e nel chiuso di scuole e caserme. Vengono sospesi diritti fondamentali, oltraggiata la dignità personale. Carlo Giuliani è ucciso da un carabiniere. A Genova si sperimenta la "tolleranza politica zero". A un anno di distanza, grazie al racconto dei protagonisti, alla visione di centinaia di ore di filmati, l'autore ricostruisce tessera dopo tessera il mosaico del G8: dall'addestramento delle forze dell'ordine per colpire i "nemici" del movimento, alle cariche contro i pacifisti, dalla presenza di infiltrati dell'estrema destra ed indipendentisti, alle disattese informative dei servizi segreti che avevano comunicato in anticipo la strategia del Black bloc. Genova diventa un evento fondante del movimento globale, di cui si traccia un'accurata mappa, evidenziando l'identità plurale del "popolo dei sognatori", le differenze con la galassia nera degli antiglobalizzatori. Di fronte al populismo della nuova destra europea e alla crisi della socialdemocrazia il movimento globale rappresenta la cellula germinale di una nuova sinistra.Bruno Luverà, inviato speciale del Tg1, vincitore del premio giornalistico Saint Vincent 2002, con il servizio sui pestaggi delle forze dell'ordine durante il G8, collaboratore delle riviste "LiMes" e "Il Mulino", ha pubblicato: Oltre il confine. Regionalismo europeo e nuovi nazionalismi (Il Mulino, 1996); I confini dell'odio. Il nazionalismo etnico e la nuova destra europea (Editori Riuniti, 1999), Il Dottor H. Haider e la nuova destra europea (Einaudi 2000).

Gsotto: CRISI DI CIVILIZZAZIONE E RICERCA DI NUOVI PARADIGMI

05 Luglio 2009Ex-mattatoio, Iglesiasintervento di:Moema Miranda, IBASE, Brasile e Liaison Group Forum Sociale MondialeDon Salvatore Benizzi, Cooperativa San LorenzoOier Imaz, Askapena Paesi Baschi e Network Popoli senza StatoVincenzo Tiana, Presidente Legambiente sardaMarino Canzonieri, Arci Iglesias

Visita il sito: www.gsotto.org

Gsotto: CRISI DI CIVILIZZAZIONE E RICERCA DI NUOVI PARADIGMI

05 Luglio 2009Ex-mattatoio, Iglesiasintervento di:Candido Grzybowski, Direttore IBASE, BrasileMaurizio Gubbiotti, segreteria nazionale LegambienteGianni Rinaldini, Segretario Nazionale FIOM

Visita il sito: www.gsotto.org

Gsotto: CRISI DI CIVILIZZAZIONE E RICERCA DI NUOVI PARADIGMI

05 Luglio 2009Ex-mattatoio, Iglesiasintervento di:Gavino Sale, Segretario Nazionale Indipendentzia Repubblica de SardignaGiuseppe De Marzo, Associazione A SudGiacomo Meloni Segretario della Confederazione Sindacale SardaTeresa Piras, Domus Amigas

Visita il sito: www.gsotto.org

Gsotto: CRISI DI CIVILIZZAZIONE E RICERCA DI NUOVI PARADIGMI

05 Luglio 2009Ex-mattatoio, Iglesiasintervento di:Pierluigi Carta Sindaco di IglesiasQuim Arrufat, CIEMEN Catalogna e Network popoli senza statoGraziano Milia, Presidente del Consiglio delle Autonomie Locali della SardegnaConny Reuter, Segretario Generale Solidar

Visita il sito: www.gsotto.org

Gsotto: CRISI DI CIVILIZZAZIONE E RICERCA DI NUOVI PARADIGMI

05 Luglio 2009Ex-mattatoio, Iglesiasintroduzione a cura di Franco Uda ARCI Sardegnaintervento di:Roberto Espinoza (CAOI Coordinamento delle Organizzazioni Indigene Andine)Paolo Beni, presidente ARCI

Visita il sito: www.gsotto.org

Gsotto: LA CRISI ALIMENTARE, ECONOMICA E DI PRODUZIONE

04 Luglio 2009Ex-mattatoio, IglesiasProdotti, diritti, sovranità: il potere locale dopo la crisi dell'economia globaleSovranità alimentare, diritto globaleIngeborg Tangeraas - Via Campesina, Norvegia: I piccoli produttori in EuropaUmberto Delussu - Elicriso: La sfida del pane biologico in SardegnaAntonio Carbone - Presidente Alpa-Cgil: L'agricoltura sociale: solo volontariato, o ...?Fulvio Tocco - presidente della provincia del Medio Campidano: Campagna amica: se un'istituzione scommette sui contadiniAntonio Onorati - Centro Internazionale Crocevia/IPC: Oltre la WTO: agricoltura e istituzioni globaliMaurizio Gubbiotti - Legambiente: Agricoltura e sostenibilità ambientaleThomas Lines - Esperto di mercati agricoli : La politica agricola e alimentare europea per il 21° secoloBurghard Ilge - Both Ends, Olanda: La politica agricola commerciale europea e lo sviluppo: dell'interesse di pochi al sostegno del Sud

Visita il sito: www.gsotto.org

Gsotto: LA CRISI ALIMENTARE, ECONOMICA E DI PRODUZIONE

04 Luglio 2009Ex-mattatoio, IglesiasProdotti, diritti, sovranità: il potere locale dopo la crisi dell'economia globaleSovranità alimentare, diritto globaleIngeborg Tangeraas - Via Campesina, Norvegia: I piccoli produttori in EuropaUmberto Delussu - Elicriso: La sfida del pane biologico in SardegnaAntonio Carbone - Presidente Alpa-Cgil: L'agricoltura sociale: solo volontariato, o ...?Fulvio Tocco - presidente della provincia del Medio Campidano: Campagna amica: se un'istituzione scommette sui contadiniAntonio Onorati - Centro Internazionale Crocevia/IPC: Oltre la WTO: agricoltura e istituzioni globaliMaurizio Gubbiotti - Legambiente: Agricoltura e sostenibilità ambientaleThomas Lines - Esperto di mercati agricoli : La politica agricola e alimentare europea per il 21° secoloBurghard Ilge - Both Ends, Olanda: La politica agricola commerciale europea e lo sviluppo: dell'interesse di pochi al sostegno del Sud

Visita il sito: www.gsotto.org

G8? no, Gsotto !

Format tratto dal progetto Gsotto che si è svolto dal 2 al 6 luglio 2009, nella settimana che precede il G8 in Abruzzo.Il Gsott8 è un evento che nasce da una costatazione. La Commissione di esperti sulla riforma del sistema finanziario e monetario internazionale istituita dal presidente delle Nazioni Unite Ban Ki-Moon e presieduta dal Nobel 2001 per l'Economia prevede con l'Organizzazione internazionale del lavoro che i 30 milioni di disoccupati in più che si registreranno al termine del 2009 rispetto al 2008 a causa della crisi, potrebbero diventare 50 milioni se le condizioni che hanno creato la crisi non verranno affrontate e cambiate al più presto. Circa 200 milioni di persone, soprattutto nei Paesi in via di sviluppo, potrebbero essere spinti al di sotto della soglia di povertà mentre altri milioni di famiglie nei Paesi sviluppati stanno rischiando di perdere la casa, l'assistenza sanitaria o la pensione.

Visita il sito: www.gsotto.org

Gsotto: Crisi di civilizzazione e nuovi paradigmi

Introduzione alla terza giornata del Gsotto, ex Mattatoio di Iglesia, Sardegna. 5 luglio 2009 Il Forum "Crisi di Cilizzazione e ricerca di nuovi paradigmi" è parte di un "pensatoio globale itinerante" cha ha iniziato il suo cammino a Belem, nell'ultima edizione del Forum Sociale Mondiale 2009.
Introduce: Paolo Beni, presidente dell'ARCI - Roberto Espinoza, CAOI - Cordinacion Andina Organizaciones Indigenas, Peru - Candido Grzybowski, IBASE Brasile - Moema Miranda, IBASE Brasile - Aldo Dessìo, ALPA-CGIL Sardegna.

Visita il sito: www.gsotto.org