Arcoiris TV

Chi è Online

290 utenti
Libri.itGIOVANNA GARZONI. UN VOTO DLA GRANDISSIMA ILLUSIONELA GIUNGLA IN CASALEONARDO DA VINCI. TUTTI I DIPINTI E DISEGNIGREAT ESCAPES ITALY (IEP) - edizione aggiornata

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Tag: vittorio

Totale: 10

Avrei bisogno di parlarti - Vittorio Merlo

Siamo a Castelleone (Cremona), 1953. Nel film in bianco e nero si vede il matrimonio dei miei genitori. Sembra passato più di un secolo: si vede di sfuggita una topolino, sono tutti magri ma felici, è il secondo dopoguerra. Io sono nato poi nel 1959 ed ero già il quarto di cinque figli. Mio padre ci ha lasciati nel 2000 a 73 anni e ci siamo lasciati tante cose ancora da raccontarci tra Inter, Ferrari e politica nelle nostre telefonate tra Lussemburgo e Milano.

E' una canzone pubblicata nel mio primo CD ?Ho sognato Bruno Vespa? prodotto da Vince Tempera nel 2005. L?idea di riproporre questo brano viene dalle esperienze live, ogni volta che canto questa canzone si crea una forte convergenza emotiva tra il pubblico e il palco e questo mi ha convinto ha rilanciarla anche in rete insieme a un suggestivo video con le rare immagini del matrimonio dei miei genitori in formato 8 del 1953.

RESTIAMO PENSANTI

L’esecrazione per i fatti che si verificano in Italia obbligherà il corpo elettorale a fare scelte diverse rispetto al passato se non vorrà perpetuare uno stato di cose insostenibile. I fatti italiani però non devono cancellare quelli del resto del mondo.

Restiamo Umani - Teatro al csoa Cartella di Reggio C.

Lo spettacolo, interpretato e musicato da Luca Privitera e Elena Ferretti, è frutto di una rivisitazione degli stessi scritti di Vik, parole imbrattate di sangue, di fosforo bianco, di schegge esplosive, di barriere, di volti segnati dalla sofferenza, di mani distrutte dall’odio che restituiscono immagini e sensazioni a noi normalmente lontane.

Recupero Energia - Los Merlos

Sono i Los Merlos, gruppo estemporaneo creato per l'occasione, gli interpreti della nuova canzone di Vittorio Merlo dal titolo "Recupero energia".Il brano nasce come proposta di inno per l'edizione 2012 di M'illumino di meno, manifestazione organizzata dalla trasmissione di RadioDue Caterpillar per promuovere le buone pratiche di consumo sostenibile.Vittorio ha coinvolto alcuni membri della sua famiglia nella realizzazione della canzone e così, con l'aggiunta dell'illustre ospite Amerigo Liotti alla chitarra elettrica, sono nati i Los Merlos: Martina, Petra, Thomas, Tobias e Vittorio Merlo.La canzone è volutamente propedeutica e pedagogica e il video di conseguenza didascalico al fine di promuovere al meglio il significato della manifestazione.

Un piazza per Vik

NADiRinforma: videodocumento relativo alla cerimonia tenutosi a Casalecchio di Reno (Bo) il 17 settembre '11 a dedicare la piazzetta antistante la Casa per la Pace a Vittorio Arrigoni, volontario per la Pace ucciso a Gaza il 15 aprile 2011. L’Amministrazione Comunale di Casalecchio di Reno, insieme al Comitato cittadino per la pace e ai Giovani Amministratori per la Pace e con il coordinamento di Casalecchio delle Culture hanno promosso e supportato l'iniziativa che ha coinvolto tanti cittadini animati da un forte sentimento di gratitudine nei confronti di quel giovane giornalista che ha dimostrato quanto la passione per la giustizia e la verità non siano parole, ma una scelta di vita.Alla cerimonia hanno partecipato: il Sindaco di Casalecchio di Reno Simone Gamberini, la Senatrice della Repubblica Rita Ghedini, il Presidente dell’Associazione Percorsi di Pace Giovanni Paganelli, il Consigliere Comunale e membro di Giovani Amministratori per la Pace Mattia Baglieri e Chiara Segrado, Coordinatrice di Save the Children Italia per l’area Medio Oriente e Nord Africa.

Visita: www.mediconadir.it

Hitham Kayali e Prosper Palestine

NADiRinforma incontra Hitham Kayali, in rappresentanza della chiamata internazionale "Prosper Palestine" destinata a sostenere il popolo palestinese nella costruzione dello Stato Palestinese nel quale potrà vivere in pace e in sicurezza insieme al vicino popolo israeliano. Prosper Palestine punta al coinvolgimento internazionale volgendolo ad un riequilibrio dei legami economici con i territori insediati.Intervista a cura di Angelo Boccato

Visita: www.mediconadir.it

Visita: www.prosperpalestine.org

I cattolici davanti ai 150 anni dell’Unità d’Italia

Una lettura storica che superi la contestazione del Risorgimento e il trionfalismo identitario.Per il Papa e i vescovi, i principali protagonisti nella costruzione dell’Italia l’hanno avuta la religione cattolica, la lingua e i grandi personaggi della cultura e dell’arte dal 1300 in poi. I cattolici liberali dell’ottocento (oggi li definiremmo cattolici democratici) furono sempre osteggiati, ora invece ci si ricorda di loro.E’ necessario conoscere la storia e non rischiare di fare solo propaganda.

Abbiamo fatto Bingo

Vittorio Vandelli, insegnante e scrittore, racconta la lotta fatta insieme ai suoi colleghi contro i viaggi di istruzione all'estero, non per mancanza di volontà, ma per ribellarsi al colossale taglio all'istruzione pubblica dovuto alla riforma Gelmini.

''Grilli'' di Modena

Lista Modena a Cinque Stelle, ispirata alle idee di Beppe Grillo, rappresenta una novità delle prossime amministrative di giugno 2009. Molti sono i punti del programma di questa lista civica che, calato sulla città e sulla provincia di Modena, provano a proporre nuove soluzioni e alternative allo stato esistente delle cose. E' veramente così? Stanno davvero proponendo, come riportato nel loro programma, “un nuovo modello di sviluppo che abbia al proprio centro la qualità della vita dei suoi cittadini e il loro benessere”? Noi abbiamo provato a chiederglielo. Flavio Novara intervista, Lidia Castagnoli, in corsa per il posto di Presidente della Provincia e il candidato sindaco per la città di Modena, Vittorio Balestrazzi.

Visita: nuke.alkemia.com

La Chiesa ti uccide coll'onda!

Canzone e videofotografico di Vittorio MerloUna canzone ispirata e dedicata a C.T., mitico personaggio profetico della zona Garibaldi-Castello della Milano degli anni 70. Carlo Torrighelli girava con un triciclo, tre cani e vernice bianca per Milano e lasciava le sue scritte sui marciapiedi di fianco a casa mia. Il Castello sforzesco era circondato dalle sue scritte profetiche: "La chiesa ti uccide coll'onda", "Nel mondo esistono onde che torturano e rovinano e uccidono da lontano", "Radio e televisione basta versi da gorilla ma cultura"

Visita: webplaza.pt.lu