Chi è Online

Chi è Online

421 utenti
Libri.itFILM NOIR. 100 ALL-TIME FAVORITES (I)CINEMA DEGLI ANNI CINEMA DEGLI ANNI BOGARTPEDRO ALMODÓVAR. GLI ARCHIVI
Emergency

Fai un link ad Arcoiris Tv

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!






Tag: convegno

Totale: 21

01)- Convegno sullo spreco dello stato Italiano - Primo tempo

Convegno contro lo spreco di Stato organizzato dalla Senatrice Franca Rame a Alcatraz, 9-11 giugno 2006.
Obiettivo: registrare lo stato dell'arte sull'analisi dello sperpero della Pubblica Amministrazione.
Registrazione effetuata presso l'università libera di Alcatraz durante il CONVEGNO SULLO SPRECO DELLO STATO ITALIANO.
Visita il sito: www.jacopofo.com

03)- Convegno sullo spreco dello stato Italiano - Conclusioni

Convegno contro lo spreco di Stato organizzato dalla Senatrice Franca Rame a Alcatraz, 9-11 giugno 2006.
Obiettivo: registrare lo stato dell'arte sull'analisi dello sperpero della Pubblica Amministrazione.
Registrazione effetuata presso l'università libera di Alcatraz durante il CONVEGNO SULLO SPRECO DELLO STATO ITALIANO.
Visita il sito: www.jacopofo.com

01) - Convegno sul Testo Unico Ambientale

Giornata di studio sulle implicazionidell'entrata in vigore del nuovo testo di legge D.Lgs.152/2006 (Testo UnicoAmbientale)

L'Assessora all'Ambiente della Provincia di Milano, Bruna Brembilla, ha voluto organizzare una giornata di studio presso il Centro Congressi di via Corridoni 16 a Milano,il giorno 16 giugno 2006 sulle implicazioni dell'entrata in vigore del nuovotesto di legge D.Lgs. 152/2006 (Testo Unico Ambientale).
L'organizzazione ha previsto la partecipazione del Ministro dell'ambienteAlfonso Pecoraro Scanio e di esperti nei settori: rifiuti, bonifiche, acquee aria
PRIMA PARTE - SECONDA PARTE
Introduzione - Renzo Compiani - Direttore Centrale Risorse Ambientali,Provincia di Milano
Tematica rifituti - Paola Ficco - Giurista ambientale e Direttore delmensile Rifiuti
Tematiche bonifiche - Ada Lucia De Cesaris - Studio legale De Cesaris,Milano (aderente a greenlex, avvocati in rete www.greenlex.it )
Tematica acque - Paola Brambilla - Studio BMEA, Milano
Filippo Penati - Presidente Provincia di Milano
Tematica aria - Antonella Capria - Studio Allen&Overy, Milano
Per maggiori dettagli visita il sito:

www.provincia.milano.it/ambiente

TF 2010 - Intervista ad Alessandro Cascini

Terra Futura 2010 - Mostra convegno internazionale. Buone pratiche di Governo e d'impresa verso un futuro equo e sostenibile.Virginia Greco intervista Alessandro Cascini che ci illustra le caratteristiche di alcuni impianti miniolici e solari termici.

Visita: www.terrafutura.it

02)- Convegno internazionale - Made in Italy

Come tutelare e valorizzare i nostri prodotti Conferenza tenutasi presso la Camera di Commercio di Modena Via Ganaceto, 134 Mercoledì 11 giugno 2008 ore 9.00 - 16.00Luca Barbero - Barbero & Associates Ltd di Londra Ferdinando Cionti - giurista, uno dei massimi esperti in Europa dei problemi giuridici legati al marchio, all’immagine e alla proprietà intellettuale, autore di vari libri, fra cui Sì logo e Made in Italy Ormes Corradini - amministratore unico della SCE, Modena Sergio Dalla Val brainworker, cifrematico, presidente dell’Associazione Culturale Progetto Emilia Romagna, tra i fondatori della casa editrice Spirali Paolo Federici - Fortune International Transport Srl Leonardo Giacobazzi - ambasciatore del Consorzio Tutela Aceto Balsamico Tradizionale di Modena Giovanni Kessler - Alto Commissario per la lotta alla contraffazione Marco Maiocchi - docente di Industrial Design al Politecnico di Milano, fondatore di Etnoteam e di I.Net, autore di diversi libri fra cui La bottega, l’impresa, la cultura. Il vento va e poi viene Alberto Mantovani - presidente della Camera di Commercio di Modena Alberto Piantoni - amministratore delegato della Richard Ginori, già amministratore delegato della Bialetti, project manager del Bando Ministeriale Made in Italy 2015 Matteo Scaglietti - socio fondatore dello Studio Legale F&M Floriano Terrano - esperto di arte e cultura dell’Estremo Oriente Francesco Terrano - socio fondatore dello Studio Legale F&M Luigi Verrini - docente di Marketing dell’Alimentazione all’Università Cattolica di Milano, presidente di ModenaFiere Federica Zambelli - Ferrari Spa Direzione scientifica di: Anna Spadafora brainworker, cifrematico, direttore dell’Associazione Culturale Progetto Emilia Romagna, tra i fondatori del giornale "La città del secondo rinascimento"

Visita: www.amfa.it

02)- Convegno sullo spreco dello stato Italiano - Secondo tempo

Convegno contro lo spreco di Stato organizzato dalla Senatrice Franca Rame a Alcatraz, 9-11 giugno 2006.
Obiettivo: registrare lo stato dell'arte sull'analisi dello sperpero della Pubblica Amministrazione.
Registrazione effetuata presso l'università libera di Alcatraz durante il CONVEGNO SULLO SPRECO DELLO STATO ITALIANO.
Visita il sito: www.jacopofo.com

03)- Convegno internazionale - Made in Italy

Mercoledì 11 giugno 2008 ore 9.00 - 16.00Luca Barbero - Barbero & Associates Ltd di Londra Ferdinando Cionti - giurista, uno dei massimi esperti in Europa dei problemi giuridici legati al marchio, all’immagine e alla proprietà intellettuale, autore di vari libri, fra cui Sì logo e Made in Italy Ormes Corradini - amministratore unico della SCE, Modena Sergio Dalla Val brainworker, cifrematico, presidente dell’Associazione Culturale Progetto Emilia Romagna, tra i fondatori della casa editrice Spirali Paolo Federici - Fortune International Transport Srl Leonardo Giacobazzi - ambasciatore del Consorzio Tutela Aceto Balsamico Tradizionale di Modena Giovanni Kessler - Alto Commissario per la lotta alla contraffazione Marco Maiocchi - docente di Industrial Design al Politecnico di Milano, fondatore di Etnoteam e di I.Net, autore di diversi libri fra cui La bottega, l’impresa, la cultura. Il vento va e poi viene Alberto Mantovani - presidente della Camera di Commercio di Modena Alberto Piantoni - amministratore delegato della Richard Ginori, già amministratore delegato della Bialetti, project manager del Bando Ministeriale Made in Italy 2015 Matteo Scaglietti - socio fondatore dello Studio Legale F&M Floriano Terrano - esperto di arte e cultura dell’Estremo Oriente Francesco Terrano - socio fondatore dello Studio Legale F&M Luigi Verrini - docente di Marketing dell’Alimentazione all’Università Cattolica di Milano, presidente di ModenaFiere Federica Zambelli - Ferrari Spa Direzione scientifica di: Anna Spadafora brainworker, cifrematico, direttore dell’Associazione Culturale Progetto Emilia Romagna, tra i fondatori del giornale "La città del secondo rinascimento"

Visita: www.amfa.it

La guerra dei padri raccontata dai figli

NADiRinforma propone l'incontro tenutosi il 13 maggio '09 presso l'Aula Magna Istituto comprensivo di Vado-Monzuno (Bo) “La guerra dei padri raccontata dai figli; le problematiche del passaggio delle memorie famigliari”, parte del progetto educativo "Linea Gotica, linea della memoria" che prese avvio a seguito del convegno “Una montagna di Pace: la linea Gotica dei monti della Riva, 8-9 giugno 2002”, dove reduci americani, tedeschi e partigiani raccontarono la loro esperienza di guerra sui Monti della Riva. Con questo progetto si è voluto avviare il processo interiore di rielaborazione dell'ultimo conflitto mondiale che vide coinvolte l'Italia e l'Europa. Al centro dell'attività è stato posto l'uomo-soldato, la sua vita da quando era civile fino a quando è arrivato al fronte, per concludersi alle problematiche legate alla rielaborazione del ricordo. Questi aspetti personali sono trattati dai tre punti di vista: alleato, tedesco e partigiano. La metodologia si propone di raccontare con i fatti la complessità della guerra – per quanto possibile – in tutti i suoi aspetti: economico, militare, sociale e personale, andando oltre alle affermazioni superficiali legate all'orrore, alla brutalità o alla fatalità. Vuole cercare di spiegare non solo come sia stato possibile arrivare a ciò ma, soprattutto, focalizzare il cambiamento interiore delle persone coinvolte. La guerra cambia gli uomini, cambia la percezione della realtà, cambia la scala dei valori e il ritorno alla normalità non è né semplice né scontato.Parlare di storia, delle esperienze vissute di questi uomini-soldati serve a vedere la guerra da dentro ed emerge con chiarezza ed evidenza il messaggio di pace e il rispetto dell'altro. Scrive Freud: "Tutto ciò che fa sorgere legami emotivi tra gli uomini deve agire contro la guerra"Ha presentato:Dott.ssa Nunzia Nardiello – Dirigente scolastico Istituto comprensivo di Vado-MonzunoHanno condotto:Prof.ssa Elisabetta Tosti – Istituto comprensivo di Vado-Monzuno, referente progetto S.E.Me.Massimo Turchi – coordinatore didattico del progetto S.E.Me.Sono intervuti:Alessandro Baldi – MonzunoDavide Perlini – Castiglione dei Pepoli – (vedi lettere ad Arcoiris “La mia storia: alla ricerca di mio padre”)

Visita: www.progettolineagotica.eu

01)- XXII° convegno nazionale Rete Radiè Resch

XXII° convegno nazionale Rete Radiè Resch"Tessere Reti: Restituire, Ricostruire, Resistere"Venerdì 11 Aprile - Prima parte-Presentazione del Fascicolo Progetti con la presenza dei referenti

Visita: www.reterr.it

Può l'impresa avere fini sociali? - Seconda Parte

Può l'impresa avere fini sociali?
L'esperienza Olivettiana
Registrazione effettuata presso la Sala Conferenze Palazzo Marini
Visita il sito: www.communitas2002.it