Chi è Online

Chi è Online

191 utenti
Libri.itHORROR CINEMANICHOLSONPOLANSKIJOHN FORDCINEMA DEGLI ANNI
Emergency

Fai un link ad Arcoiris Tv

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!






Tag: aria

Totale: 112

Internazionale a Ferrara 2009: Intervista a Loretta Napoleoni

NADiRinforma incontra Loretta Napoleoni: durante il festival di Internazionale, il 4 ottobre c/o l’ Hotel Ferrara , Angelo Boccato intervista Loretta Napoleoni (economista esperta di terrorismo internazionale, consulente sul tema in questione presso alcuni esecutivi occidentali, collaboratrice di Bbc e Cnn, editorialista di quotidiani e riviste come “El Paìs”, “Le Monde”, “The Guardian” e “L’ Unità”) seguendo i temi trattati nel suo saggio “La Morsa” (edizioni Chiarelettere) , tra le evoluzioni della crisi nel villaggio globale, l’ impotenza politica emersa dalle azioni dei governi occidentali e da numerosi summit internazionali, alle occasioni e prospettive di incredibile crescita economica per il sistema mafioso globalizzato, una delle poche realtà al momento a trarre guadagno dalla depressione attuale , fino a quello che potrebbero riservarci i prossimi mesi.Intervista a cura di Angelo BoccatoRiprese : Daniele MarzedduVisita il sito: lanapoleoni.ilcannocchiale.it

Maria Rita D'Orsogna e le conseguenze dell'estrazione del petrolio

La dott.ssa Maria Rita D’Orsogna, ricercatrice presso la California State University di Los Angeles illustra i problemi e le conseguenze ambientali e sociali dell’estrazione e della lavorazione del petrolio in Italia.Vai alla mappa sull' attivita estrattiva del nostro italico sottosuoloGuarda l'intervento di Stefano MontanariGuarda l'intervento di Antonietta Gatti

Visita: www.stefanomontanari.net

113)- Intervista ad Alessandro Castellari - Leggere negli occhi

Alessandro Castellari è stato insegnante di materie letterarie e collaboratore 'letterario' dell'Università di Bologna. Scrive per 'La Repubblica'. Ha fondato a Bologna la prestigiosa associazione culturale 'Italo Calvino' in compagnia di Maria Teresa Cassini, con la quale condivide la firma su "La pratica letteraria", lo splendido libro che guida questa conversazione. Un libro per innamorati pazzi della lettura, non un libro algidamente teorico ma una fucina immane e caldissima di idee e amore per le storie. Come piena di idee e calore è l'intervista.Intervista a cura di Franco Foschi, pediatra e scrittore Bolognese

Visita: www.scrittoribologna.com

La rivoluzione ambientale. Dagli incontri con gli scienziati all'opinione politica

Terzo incontro del ciclo "La rivoluzione ambientale. Dubbi, domande, risposte della scienza". Introduce Fernando Martini. Partecipano Bruna Brembilla e Carlo Maria Giorgio Masseroli. Coordina l'incontro Ferruccio Capelli.L'iniziativa è promossa con la collaborazione del "Comitato Amici del Metrobosco. Il parco della Lambretta".Casa della Cultura, 14 aprile 2008

Visita: wwwparcolambretta.it

Visita: www.casadellacultura.it

La società solida, dall'individuo solitario alle comunità solidali

14 marzo 2012. Insicurezza, paura, diffidenza, incertezza. Sono parole che sempre più spesso caratterizzano il discorso pubblico in questi tempi di crisi. Crisi dell’economia ma anche delle relazioni sociali, che si fanno sempre più deboli e inconsistenti, nuove espressioni di una società “liquida” – definizione del sociologo Zygmunt Bauman - in cui “le situazioni in cui agiscono gli uomini si modificano prima che i loro modi di agire riescano a consolidarsi in abitudini e procedure”.
In un contesto così precario, è ancora possibile promuovere un modello alternativo di società, che ponga le sue basi su pratiche inedite di socialità ed esempi di vita sostenibile? Il dibattito si apre affrontando l’esperienza dei condomini solidali, in cui famiglie o singoli – pur continuando ad abitare in un proprio appartamento - scelgono di “vivere in comunità”, secondo regole informali di buon vicinato solidale.L’intento è di aprire una discussione pubblica sul ruolo che esperienze di rete e di vita comunitaria possono svolgere per ricostruire relazioni significative tra gli individui, per far crescere una società “solida”, fondata sui principi di sussidiarietà e solidarietà, su un senso comune di appartenenza.
Evento realizzato con il contributo dell'Alma Mater Studiorum - Università di Bologna ed in collaborazione con la Facoltà di Scienze della Formazione, l'Associazione "Comunità e Famiglia" - Emilia Romagna, Bandiera Gialla, EMI Editrice Missionaria Italiana e l'Associazione Medica NADIR

Intervengono:
Bruno VOLPI, fondatore di Mondo Comunità e Famiglia
Stefano Zamagni, professore di Economia Politica all'Università di Bologna e di International Political Economy alla John Hopkins University, Presidente dell'Agenzia per il Terzo Settore.
Introduce Mattia Domenicali, studente dell'Università di Bologna

Visita: www.centrostudidonati.org

Visita: www.mediconadir.it

Testimonianza antifascista

Chi colleziona armi, probabilmente non ha mai messo piede su un campo di battaglia, perchè se avesse visto quanto dolore può essere inferto ad un uomo da queste,se ne terrebbe ben lontano, se non in caso di estrema necessità, cioè per difendere la sua vita e quella di chi è in condizioni di inferiorità di forze.(...) Non vogliamo più sicurezza, non vogliamo meno immigrati, vogliamo libertà e dignità per tutti.

Visita: www.ltmd.it

Comunicazione non violenta e PNL Umanistica, conferenza di Mauro Scardovelli

Il modello di Marshall Rosemberg , cioè il “processo di comunicazione non violenta”, è una sintesi grandiosa ed elegante. Rosemberg è andato alla ricerca di ciò che è essenziale per risolvere i conflitti interni, tra le persone, familiari, nei gruppi, nelle comunità, nelle organizzazioni. All'interno della cornice di PNL Umanistica, tutto ciò che è efficace ed ecologico risulta essere di grande interesse. L'approccio di Rosemberg mette in luce l'aspetto spirituale, più evoluto dell'essere umano. Qui vengono affrontati i concetti di etica umanistica e di etica autoritaria attraverso i simboli Aleph di potere dominio (sulle persone) e potere capacità (con le persone). Mauro Scardovelli affronta un meta-discorso sul lavoro di Rosemberg attraverso le chiavi di lettura della PNL Umanistica Integrata e del modello “qualità dell'anima e inquinanti dell'ego” sviluppato dalla ricerca Aleph.

Visita: www.aleph.ws

Mobilitazione Universitaria a Bologna

Reportage sulla mobilitazione unversitaria occorsa a Bologna nelle ultime settimane, in concomitanza all'approvazione del decreto Gelmini e ai cambiamenti che l'università pubblica incontrerà nel futuro con la legge 133 della finanziaria.Immagini e interviste tratte dalla manifestazione studentesca del 21/10, dalla puntata di Annozero in Piazza Maggiore del 23/10 e dall'assemblea di ateneo del 24/10 tenutasi a Santa Lucia.

Visita: www.myspace.com

Vincenzo Brancatisano "Una vita da supplente"

Lo sfruttamento del lavoro precario nella scuola pubblica italianaUna delle più gravi forme di sfruttamento e di discriminazione sul luogo di lavoro si sta perpetuando nella scuola pubblica. È questa la tesi dell’ultimo libro di Vincenzo Brancatisano, che si appresta a diventare il manifesto dei precari: un viaggio nel mondo del precariato della scuola, il frutto di una lunga inchiesta condotta sul campo, mille denunce documentate che raccontano un fenomeno sociale che ha come protagonisti la scuola pubblica e i propri dipendenti, un fenomeno che sarebbe ritenuto riprovevole e deprecabile se fosse riferito al mercato del lavoro privato. Centinaia di migliaia di insegnanti precari vengono spremuti e mal pagati da un datore di lavoro, lo Stato, che nello stesso tempo scrive leggi contro lo sfruttamento e la violazione dei diritti.

Visita: www.nuovimondi.info

DALLA PARTE DEGLI ULTIMI, Lia Varesio e la Bartolomeo & C

DALLA PARTE DEGLI ULTIMI, Lia Varesio e la Bartolomeo & CPresentazione presso la sede del Gruppo Abele del libro scritto da Diego Novelli, Piero Gargano, Enrica Goffi, Marco Gremo, Paola Orsi, Luca Rinarelli, Elisa Sola, Bruno Ventavoli che racconta la nascita della Bartolomeo & C. Edito da edizioni Gruppo Abele, il libro raccoglie gli scritti della fondatrice Lia Varesio, le testimonianze, i ricordi di collaboratori amici e utenti dell'associazione che dagli anni '80 opera a Torino a favore di persone svantaggiate o senza fissa dimora.Regia e Montaggio: Alex Caroppi, Alberto D'Alimonte; Voce Over: Pamela Crepaldi