Chi è Online

Chi è Online

276 utenti
Libri.itPETER LINDBERGH. ON FASHION PHOTOGRAPHY (INT) - edizione 2020PETER LINDBERGH. UNTOLD STORIESHOMES FOR OUR TIME. CONTEMPORARY HOUSES AROUND THE WORLD (IE) - 40LOMBROSODAVID HOCKNEY. MY WINDOW - edizione limitata
Emergency

Fai un link ad Arcoiris Tv

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!






Tag: betancourt

Totale: 3

Intervento di Ingrid Betancourt a Bologna

NADiRinforma propone l'intervento di Ingrid Betancourt in occasione del conferimento della cittadinanza onoraria. Sala del Consiglio Comunale di Bologna, 16 dicembre 2008. Traduzione a cura di Leonardo Barcelo. Vorrei potervi parlare in italiano ed è molto frustrante per me essere cittadina di Bologna e non potervi parlare in italiano, ma spero che in questo spagnolo che somiglia un po' all'italiano possiate capire le mie parole. Vorrei dirvi che sono davvero molto emozionata, perché ho ricevuto molte dimostrazioni di affetto in questi mesi, dalla mia liberazione, ma in poche occasioni ho sentito l'amicizia, l'affetto di molte persone trasformarsi in una realtà come questa e quando mi si dice che sono cittadina di Bologna, sento veramente di esserlo, mi sento cittadina di qua. Mentre firmavo il libro di Bologna mi sono sorpresa nel vedere quante persone importanti lo hanno firmato e avevo la sensazione, come dire, di non meritare di firmarlo. Vi ringrazio dunque per la fiducia, l'amore e l'amicizia che mi avete dato.

Visita: www.mediconadir.it

Serata in onore di Ingrid Betancourt, cittadina onoraria di Bologna

Serata in onore di Ingrid Betancourt nel giorno in cui le viene consegnata la cittadinanza onoraria della città di Bologna.All’evento hanno partecipato diversi musicisti, giornalisti, attori come Marina Rei, Luca Barbarossa, Francesco Baccini e The Bugs i quali hanno reso omaggio a Ingrid Betancourt con un proprio (personale) tributo musicale. Era presente anche il Presidente nazionale di Amnesty International Paolo Pobbiati, l’attrice Margaret Collina e lo scrittore giornalista Guido Piccoli.Evento artistico culturale organizzato dal comitato Con Ingrid Betancourt insieme a Human Rights Nights, il festival annuale dedicato ai diritti umani promosso da Comune di Bologna, Cineteca di Bologna, Università di Bologna.Filmato realizzato con la collaborazione di Arcoiris TV Bologna.

NADiRinforma incontra Francesco Baccini

Nel corso della serata dedicata ad Ingrid Betancourt il cantautore Francesco Baccini, mostrandosi molto sensibile ai fatti del mondo in sintonia con i suoi testi e il suo modo di essere artista, ha partecipato al concerto onorando la Donna e il Coraggio e ciò che tutto questo rappresenta con la sua musica e con le sue parole, considerando l'evento un appuntamento con la storia. Ci dice: “Nella vita devi comportarti in un certo modo, poi ... il vento gira, ma il problema è che noi siamo sempre contro vento”.“Oggi essere artisti in Italia è una cosa difficilissima ... come diceva l'amico De Andrè: noi abbiamo imboccato una strada che è quella più difficile, devi stupire, devi prendere in contropiede, sei un rigorista, devi sempre buttare la palla dall'altra parte, se, per caso, la ributti nello stesso angolo te la parano, mentre c'è gente che continua a buttarla nello stesso angolo e ... fa sempre goal” Parole cariche del desiderio di cambiamento volto a migliorare la qualità delle relazioni umane in onore alla salvaguardia dei diritti che dovrebbero sostenere ogni Comunità. (guarda il filmato: Ingrid Betancourt: cittadina onoraria di Bologna)

Visita: www.mediconadir.it