Chi è Online

Chi è Online

439 utenti
Libri.itDAVID LACHAPELLE. LOST AND FOUND - GOOD NEWS - Art EditionROBERT CRUMB. SKETCHBOOK, VOL. 5: 1989 -1998FINELINERLOMBROSOJULIA WATSON. LO—TEK. DESIGN BY RADICAL INDIGENISM
Emergency

Fai un link ad Arcoiris Tv

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!






Serata in onore di Ingrid Betancourt, cittadina onoraria di Bologna

ArcoirisTV
2.5/5 (62 voti)
Condividi Segnala errore

Codice da incorporare

Dimensioni video

Scheda da incorporare

Riproduci solo audio:
Arcoiris - TV
Serata in onore di Ingrid Betancourt nel giorno in cui le viene consegnata la cittadinanza onoraria della città di Bologna.All’evento hanno partecipato diversi musicisti, giornalisti, attori come Marina Rei, Luca Barbarossa, Francesco Baccini e The Bugs i quali hanno reso omaggio a Ingrid Betancourt con un proprio (personale) tributo musicale. Era presente anche il Presidente nazionale di Amnesty International Paolo Pobbiati, l’attrice Margaret Collina e lo scrittore giornalista Guido Piccoli.Evento artistico culturale organizzato dal comitato Con Ingrid Betancourt insieme a Human Rights Nights, il festival annuale dedicato ai diritti umani promosso da Comune di Bologna, Cineteca di Bologna, Università di Bologna.Filmato realizzato con la collaborazione di Arcoiris TV Bologna.

2 commenti


Per pubblicare il tuo commento, riempi i campi sottostanti e clicca su "Invia". Riceverai una email con la richiesta di conferma.


26 Gennaio 2009
14:10

Volevo informarvi che sul sito www.leonardobarcelo.it si trova il discorso integrale della Betancourt al Consiglio Comunale di Bologna.Sequalcuno desidera informazioni sulla Fondazione Betancourt a Bologna mi potete scrivere al mio indirro mail, a presto, Leonardo

leonardo barcelo

26 Gennaio 2009
11:18

Grande Donna la Betancourt, latingrazio per il suo coraggio e impegno e ringrazio il Consigliere Comunale di Bologna Leonardo Barcelo per avere fatto possibile questa serata e soprattuttu che la Betancourt sia cittadina onoraria della nostra città,a presto, Leandro Ferraro

Leandro Ferraro