Chi è Online

170 visite
Libri.itNYT. 36 HOURS. BEACHES, ISLANDS, & COASTSHELMUT NEWTON. POLAROIDS (INT)FORBIDDEN EROTICAAMIGOSLE FIABE DI HANS CHRISTIAN ANDERSEN - pocket size

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Rivista ILLUSTRATI

Sfoglia riviste di Illustrati

XXVI FESTIVAL DEL CINEMA LATINO AMERICANO

FESTIVAL DEL CINEMA LATINO AMERICANO DI TRIESTE

FESTIVAL DEL CINEMA LATINO AMERICANO DI TRIESTE

Il vincitore del Premio del Pubblico in Rete con 8 voti del pubblico

Newen Mapuche

La lotta delle comunità indigene del sud del Cile per recuperare le loro terre e i costi che hanno dovuto sostenere a causa delle politiche repressive dello Stato cileno mediante l'applicazione della legge antiterrorismo ai suoi leader. Dopo l'assassinio del giovane mapuche Alex Lemún, la cineasta Elena Varela intraprende un viaggio di ricerca con l'obiettivo di raccontare la storia degli ultimi dieci anni di resistenza di questo Popolo. Ricostruisce diversi antecedenti storici, conosce da vicino i capi, i prigionieri e i clandestini che raccontano le ragioni della propria lotta. Lo Stato cileno pone in essere varie strategie per circoscrivere e fermare questo movimento sociale ed Elena va registrando questo processo senza sapere di essere inquisita. Il 7 Maggio 2008 viene arrestata da agenti dell'intelligence, condannata a quindici anni di carcere e le viene requisito tutto il materiale filmico. La documentarista racconta questa storia a partire dalla propria esperienza di persecuzione politica.

Regia: Elena Varela
Sceneggiatura: Elena Varela
Fotografia: Andrés Urrutia
Montaggio: Elena Varela e Marcelo
Musica: Patricia Wang
Produttore: Elena Varela
Produzione: Ojofilm Ltda
Anno di produzione: 2011
Durata: 126 min

____________________________________________________

La fuerza de la gente de la tierra
____________________________________________________

El documental relata la lucha de las comunidades indígenas, Mapuche al sur de Chile por recuperar sus tierras y los costos que han tenido que enfrentar frente a las políticas de represión del Estado chileno, a través de la aplicación de la ley antiterrorista a sus lideres. En este contexto y ante el asesinato del joven mapuche Alex Lemun, la cineasta Elena Varela emprende un viaje de investigación con el fin de contar la historia de los 10 últimos años de resistencia de este Pueblo. Recopila distintos antecedentes, conoce de cerca sus líderes, presos y clandestinos, quienes relatan las razones de su lucha. El Estado chileno implementa distintas estrategias para detener este movimiento social y Elena va registrando este proceso, pero NO advierte que estaba siendo investigada y perseguida por agentes de inteligencia del Estado.
____________________________________________________

Visita il sito: www.cinelatinotrieste.org

Totale: 71

15 años y un dia

Ispirarata ad un fatto reale, la storia fa sorgere un dubbio: la giustizia applicata all'abuso sessuale dei figli nelle classi povere viene esercitata con equità?Regia: Vivian BruckmanSceneggiatura: Vivian BruckmanFotografia: Santiago Benet MariMontaggio: Fernando SuárezMusica: Omar SilvaProduttore: Vivian BruckmanProduzione: Corporacion Cine Puerto Rico ImperfectoCine, Rojo Chiringa Y ReaktorAnno di produzione: 2011Durata: 19 min.

Visita il sito: www.cinelatinotrieste.org

Amor y Frijoles

Karen è disperata! Suo marito, Dionisio, sta tornando tardi a casa e lei sospetta qualcosa. La situazione va introducendo Karen in un mondo impulsivo, alla ricerca della verità; per complicare ancora di più le cose, la sua vicina e migliore amica, Nicole, la influenza e l'accompagna nella ricerca dei segreti di Dionisio.Questa storia è ambientata nel pittoresco villaggio di Ojojona, Honduras, e racconta le avventure di Karen e Nicole, due venditrici di alimentari nel parco centrale del paese, pervase dalla loro tipica passione latina. Una interessante commedia, segnata da decisioni spesso sbagliate che provocano situazioni dalle conseguenze impreviste.Regia: Mathew Kodiath, Hernán PereyraSceneggiatura: Elisabeth FigueroaFotografia: William GarcíaMontaggio: Benjamín LópezMusica: PolacheInterpreti: Jessica Guifarro, Rolando Martínez, Rosa Amelia Nuñez, Oscar Herrera, El Chiky, EdgardoColindes, Rubén Flores, Marisela FloresProduttore: Mathew Kodath, Hernán Pereira, Sebastián Sebastiány Diana Ramos, Arul Vincent RajProduzione: Guacamaya FilmsAnno di produzione: 2009Durata: 83 min.

Visita il sito: www.cinelatinotrieste.org

Amores Ridículos

Libero adattamento del racconto "Falso Autostop" di Milan Kundera. Una giovane coppia va in vacanza in auto; durante il viaggio, i due iniziano a giocare facendo finta di non conoscersi. La finzione permette alla ragazza di giocare con una nuova possibile personalità, però il gioco esce di controllo e i personaggi diventano più reali di loro.Paese: MessicoRegia: Rafael RuizSceneggiatura: Rafael RuizFotografia: Alfredo García BarajasMontaggio: Pablo Orta Produttore: Nancy CruzProduzione: Universidad de GuadalajaraAnno di produzione: 2010Durata: 17 min.

Visita il sito: www.cinelatinotrieste.org

Animales de alquiler

Un'animazione, con la tecnica della stop-motion, che mostra una società futura nella quale si sono estinte le specie animali della foresta pluviale, ma alcuni cittadini centroamericani offrono i loro corpi per ospitare materiale genetico di quelle specie a cambio di un pacco di aiuti sociali.Regia: Pablo OrtegaSceneggiatura: Pablo OrtegaFotografia: Wilhelm BolañosMontaggio: Pedro MurilloInterpreti: Pedro Sánchez e Gerardo ArceProduttore: Pablo Ortega e Javier CalvoProduzione: FundodoAnno di produzione: 2010Durata: 10 min.

Visita il sito: www.cinelatinotrieste.org

Argentino Vargas

Un pugile in pensione è disposto a tutto per tornare sul ring e conquistare la donna che non ha mai corrisposto il suo amore.Regia: Federico SosaSceneggiatura: Nahuel Quinteros Forján, DelfinaJaureguialzo, Federico SosaFotografia: Luis ReggiardoMontaggio: Leonardo MartínezSuono: Maximiliano SchonfeldInterpreti: Emilio Bardi, Mónica Galán, MiguelDedovich, Fernando RoaProduttore: Cintia Micheletti, Ignacio SarchiProduzione: E.N.E.R.CAnno di produzione: 2010Durata: 13 min.

Visita il sito: www.cinelatinotrieste.org

Attraverso l'opera

II documentario si concentra sull'attività quotidiana all'interno degli asili dell'Opera Educativa Padre Giussani, fondata a Belo Horizonte (Brasile) dalla suora laica Rosa Brambilla. In particolare, racconta il lavoro coordinato di educatori e assistenti sociali che si rivolge alle famiglie povere che vivono in periferia e nelle favelas.Emergono situazioni di alcolismo e tossicodipendenza, delinquenza e violenza sui minori. Un tessuto sociale degradato e soffocato da spaccio di droga e omicidi. Una realtà che appare immutabile, dove l'Opera si propone come un punto di incontro e inclusione sociale, offrendo a bambini e adolescenti la possibilità di svolgere attività ricreative e di formazione umana complementari a quelle scolastiche, tentando di sostenere e coinvolgere direttamente le famiglie nell'educazione e nella protezione dei figli.Regia: Enrico BasaldellaMontaggio: Enrico BasaldellaProduzione: Persona FilmAnno di produzione: 2011Durata: 100 min

Visita il sito: www.cinelatinotrieste.org

Been A While

Been A Whiledi Julio Ponce PalmieriCanada, 2011 (V.O. ing.), 12 min.

Visita il sito: www.cinelatinotrieste.org

Bienvenido a tu familia

All'età di quattordici anni, Yandri ha passato la metà della propria vita lontano dal padre José che emigrò in Spagna con l'intenzione di offrire un futuro migliore alla propria famiglia. Sette anni dopo, Yandri intraprenderà un viaggio che lo porterà a ricongiungersi al padre.Quando sua figlia emigrò in Spagna, Gloria si prese cura di sette nipoti e da sei anni li cresce come figli. Ora che Jessica, la figlia, ha deciso di portarli in Spagna per tenerli con sè, Gloria trova conforto solo in Dio per superare la solitudineche la affligge.Emigrando, Jorge lasciò in Ecuador la moglie e due figlie, la più piccola di soli nove mesi. Dopo due anni di sforzi a Barcellona, alla fine è riuscito a concretizzare il viaggo della propria famiglia per ricongiungersi finalmente ad essa.La storia di tre famiglie che, dopo lunga separazione, si riuniscono. Nel viaggio, si accorgeranno che il tempo e la distanza non sono gli unici ostacoli da superare.Regia: Diego OrtuñoFotografia: Diego Ortuño e Vicky MarcoMusica: Mauricio Ceballos Suono: Alfredo LeónProduzione: DOMINIO DIGITAL (Ecuador) LASTOR MEDIA S.L.(España)Produttore: Meritxell RibasAnno di produzione: 2010Durata: 63 min.

Branka la Chamana

Il documentario racconta la vita di una delle slovene più interessanti di tutti i tempi, la Dr.ssa Branislava Susnik, antropologa, alias Branka, La Chamana. Per 40 anni direttrice del Museo Etnografico Andrés Barbero de Asunción, in Paraguay, studiò le lingue e i costumi degli ultimi popoli indigeni nella selvaggia tripla frontiera fra Brasile, Argentina, Paraguay e Bolivia. Parlava otto lingue indigene e scrisse più di 80 opere scientifiche etnolinguis tiche sugli indigeni latinoamericani.Branka, La Chamana, scrisse in un foglio di carta, nel suo ufficio, che il titolo più alto che aveva ricevuto era quello che le avevano dato i suoi amici indigeni del popolo Chiripá: "La Dottoressa con pantaloni e patate". Nelle sue spedizioni portava farina, sale, patate e tabacco e, a cambio, riceveva verbi, sostantivi, aggettivi, frutta, pesce e una pace ricca... "Donde los indios" era il suo motto.Il suo aspetto mascolino (sempre con pantaloni, stivali e una sigaretta in bocca) fece sì che la chiamassero Lei-Lui. Sempre entrava in contatto con il capo degli sciamani che le apriva la porta della propria tribù, da pari a pari, perché potesse studiarne i costumi e la lingua. Scattava fotografie e registrava le loro usanze e creò uno dei musei etnografici più belli e più ricchi di tutta l'America del Sud.Regia: Matjaz ZbontarSceneggiatura: Matjaz ZbontarFotografia: Matjaz ZbontarMontaggio: David BurnikMusica: Angela Tomanic, Archivio del Museo AndrésBarbero-AsunciónSuono: Boris Ro

Visita il sito: www.cinelatinotrieste.org

Ceferino Namuncurá. El camino a la santidad

di Roberto Reppel ToubelArgentina, 2010

Visita il sito: www.cinelatinotrieste.org