Chi è Online

Chi è Online

378 utenti
Libri.itALBERTUS SEBAMERLINO VA AL MAREMALATTIE TERRIBILI E ATROCI CUREIL SIGNOR COCCODRILLO HA MOLTA FAMELISTRI. CABINET OF CURIOSITIES (INT) - XL
Emergency

Fai un link ad Arcoiris Tv

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!






Tag: teo

Totale: 32

Stanley Kubrick: il falso del falso

Testo: Gira in rete una presunta intervista a Stanley Kubrick, nella quale il regista scomparso dichiara di essere stato lui a realizzare la messinscena dei finti allunaggi delle missioni Apollo. Il video in realtà è molto facile da smontare. Talmente facile, che ci si domanda perchè gli autori di questo video abbiamo voluto disseminare intenzionalmente le prove della sua falsità. Ed è qui che inizia la parte più interessante di tutta la faccenda.

Spot per manifestazione antirazzista a Roma - 4 Ottobre 2008

Manifestazione nazionale antirazzista a Roma il 4 ottobre. È il momento di reagire alle logiche e ai molteplici atti di razzismo istituzionale e diffuso – che arrivano ad attaccare e mettere in discussione la vita stessa – per vivere meglio ed essere tutti più liberi. Le misure proposte dal governo Berlusconi, che ipotizzano il reato di "clandestinità" aggravano e alimentano il razzismo. Il riconoscimento della nostra comune umanità motiva una forte mobilitazione diretta e unitaria per affermare solidarietà e accoglienza per tutti. Realizzato da Diego Nunziata

Visita: 4ottobre2008.bloog.it

Servizio di Telejato sull'inchiesta di Left su Castellammare

Servizio andato in onda su TeleJato sull'inchiesta pubblicata da Left Servizio andato in onda su TeleJato sull'inchiesta pubblicata da Left avvenimenti "l'ombrellone che scotta" - a firma di Pietro Orsatti - su Castellammare del Golfo. Dalla "promozione" a porto di Cosa nostra negli anni '60 a "paradiso" dei latitanti, dallo scioglimento per mafia del consiglio comunale, alla nuova giunta. E al "fantasma" del pizzo pagato dalla Sicilgesso. "l'ombrellone che scotta" su Castellammare del Golfo. Dalla "promozione" a porto di Cosa nostra negli anni '60 a "paradiso" dei latitanti, dallo scioglimento per mafia del consiglio comunale, alla nuova giunta. E al "fantasma" del pizzo pagato dalla Sicilgesso.

Visita: www.orsatti.info

NO TAV a Bologna -- blocco dell'autostrada

NADiRinforma: giovedì 1 marzo un corteo formato da un migliaio di persone dopo aver sfilato per il centro della città ha occupato l'autostrada e la tangenziale di Bologna. La manifestazione si è svolta senza incidenti.

Visita: www.mediconadir.it

Visita: www.notav.eu

IL DIO DEI VANGELI E' UNA CHIOCCIA

Partendo ancora una volta dall'analisi del testo greco originario dei vangeli delle comunità di Matteo, Marco, Luca e Giovanni, la proposta di Alberto Maggi, rivela un’evangelica immagine di Dio-chioccia che accoglie incondizionatamente tutte le creature, e si discosta dall’idea distaccata di un Dio che giudica e condanna (adottata dall’anno 383 a prima del Concilio Vaticano II) ma che non risulta dal confronto e l’approfondimento coi testi evangelici in lingua originaria.Riprese effettuate a cura della Comunità Oikia durante la "tre giorni" svoltasi dal 16 al 18 maggio 2008 presso la sala-teatro della parrocchia “Santa Maria della pace” della comunità dei cappuccini di Palermo ed organizzata dall'Associazione "Dialoghi e Profezia" di Palermo in collaborazione con la rivista "Rocca" - Cittadella di Assisi.

Visita: www.oikia.info

Visita: www.studibiblici.it

TORNARE AI PRETI CATTOLICI ANCHE TRA GLI SPOSATI

Cosimo Scordato (1948, Bagheria-Pa), prete dal '72, ha studiato teologia c/o la Pontificia Università "Angelicum" (Roma). Inserito nella comunità ecclesiale di Palermo, insegna da qualche decennio c/o la Facoltà Teologica di Sicilia, Teologia Sacramentaria ed Ecclesiologia; insegna anche Estetica Teologica nel Corso di laurea in Arte Sacra tenuto dalla Facoltà Teologica di Sicilia con l'Accademia di Belle Arti di Palermo;fondatore negli anni '80 del "Comitato popolare antimafia", dall'86 è rettore della chiesa di S. F.sco Saverio ove fà parte di una comunità presente nelle attività del quartiere (Albergheria), avviandovi l'esperienza del Centro Sociale "S. Saverio" che promuove un'opera di risanamento del territorio cercando di coinvolgere le persone dello stesso quartiere come protagoniste del loro autoriscatto.Pubblicazioni:- di Teologia Sacramentaria: "Il settenario sacramentale" (in 4 volumi, ed. Il pozzo di Giacobbe);- di Teologia Estetica: saggi sul Serpotta, su varie chiese di Palermo e su analisi di opere artistiche;- di Teologia del Risanamento: "Uscire dal fatalismo" (ed. Paoline), "Le formiche della storia" (ed. Cittadella) ed i saggi "Quale chiesa contro la mafia" e "Quale prassi contro la mafia".

Visita: www.oikia.info

IL DIO-PADRE DEI VANGELI E’ UNA CHIOCCIA /c

Comunità OIKIA informa:Partendo ancora una volta dall'analisi del testo greco originario dei vangeli delle comunità di Matteo, Marco, Luca e Giovanni, la proposta di Alberto Maggi, rivela un’evangelica immagine di Dio-chioccia che accoglie incondizionatamente tutte le creature, e si discosta dall’idea distaccata di un Dio che giudica e condanna (adottata dall’anno 383 a prima del Concilio Vaticano II) ma che non risulta dal confronto e l’approfondimento coi testi evangelici in lingua originaria.Riprese effettuate a cura della Comunità Oikia durante la "tre giorni" svoltasi dal 16 al 18 maggio 2008 presso la sala-teatro della parrocchia “Santa Maria della pace” della comunità dei cappuccini di Palermo ed organizzata dall'Associazione "Dialoghi e Profezia" di Palermo in collaborazione con la rivista "Rocca" - Cittadella di Assisi.

Visita: www.oikia.info

Visita: www.studibiblici.it

Libertà come bene supremo. M. Cavalleri, lectio magistralis

Un gioco a tre tra arte, memoria e politica, in un intorno d’analisi che muove dal Memorial in onore degli italiani caduti nei campi di sterminio nazisti che sorge in Auschwitz e giunge alle politiche dell'abitare, con movimenti pacifici femminili di appropriazione di spazi di vita, a San Paolo in Brasile, rappresenta l’occasione per indagare la pensabilità stessa del secolo. Le domande e le pratiche che delineano nuove geografie del contemporaneo.Libertà come bene supremo - Teatro CORTE, Coriano (Rimini) 3, 4, 5 dicembre 2009, tre giorni non stop di proiezioni, lectio magistralis, workshop, docufilm, fumetto, filosofia, antropologia, voce, poesia, diritti umaniun progetto di Isabella Bordoni, promosso da Comune di Coriano/Biblioteca Comunale “Giovanni Antonio Battarra”/Fondazione Corte

IL DIO-PADRE DEI VANGELI E’ UNA CHIOCCIA / b

Comunità OIKIA informa:Partendo ancora una volta dall'analisi del testo greco originario dei vangeli delle comunità di Matteo, Marco, Luca e Giovanni, la proposta di Alberto Maggi, rivela un’evangelica immagine di Dio-chioccia che accoglie incondizionatamente tutte le creature, e si discosta dall’idea distaccata di un Dio che giudica e condanna (adottata dall’anno 383 a prima del Concilio Vaticano II) ma che non risulta dal confronto e l’approfondimento coi testi evangelici in lingua originaria.Riprese effettuate a cura della Comunità Oikia durante la "tre giorni" svoltasi dal 16 al 18 maggio 2008 presso la sala-teatro della parrocchia “Santa Maria della pace” della comunità dei cappuccini di Palermo ed organizzata dall'Associazione "Dialoghi e Profezia" di Palermo in collaborazione con la rivista "Rocca" - Cittadella di Assisi.

Visita: www.oikia.info

Visita: www.studibiblici.it

IL DIO-PADRE DEI VANGELI E’ UNA CHIOCCIA /d

Comunità OIKIA informa:Partendo ancora una volta dall'analisi del testo greco originario dei vangeli delle comunità di Matteo, Marco, Luca e Giovanni, la proposta di Alberto Maggi, rivela un’evangelica immagine di Dio-chioccia che accoglie incondizionatamente tutte le creature, e si discosta dall’idea distaccata di un Dio che giudica e condanna (adottata dall’anno 383 a prima del Concilio Vaticano II) ma che non risulta dal confronto e l’approfondimento coi testi evangelici in lingua originaria.Riprese effettuate a cura della Comunità Oikia durante la "tre giorni" svoltasi dal 16 al 18 maggio 2008 presso la sala-teatro della parrocchia “Santa Maria della pace” della comunità dei cappuccini di Palermo ed organizzata dall'Associazione "Dialoghi e Profezia" di Palermo in collaborazione con la rivista "Rocca" - Cittadella di Assisi.

Visita: www.oikia.info

Visita: www.studibiblici.it