Chi è Online

Chi è Online

337 utenti
Libri.itSTEVE SCHAPIRO: TAXI DRIVERMICHAEL MANNHOLLYWOOD IN THE 30SBOGARTANIMATION NOW!
Emergency

Fai un link ad Arcoiris Tv

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!








Tag: chiesa

Totale: 29

Alberto Maggi - CAMMINATE NELLA NOVITA' DI VITA

Intervento registrato nel corso del convegno dal titolo "Chiesa del Concilio, dove sei? - riappropriamoci della sua profezia", organizzato dalle Comunità Missionarie del Vangelo in collaborazione con l'Università degli Studi di Palermo e la Pro Civitate Christiana di Assisi, dal 13 al 16 novembre 2008 a Cefalù (Pa).

Visita: www.oikia.info

Alberto maggi - NON VI CHIAMO PIU' SERVI MA AMICI

Intervento registrato nel corso del convegno dal titolo "Chiesa del Concilio, dove sei? - riappropriamoci della sua profezia", organizzato dalle Comunità Missionarie del Vangelo in collaborazione con l'Università degli Studi di Palermo e la Pro Civitate Christiana di Assisi, dal 13 al 16 novembre 2008 a Cefalù (Pa).

Visita: www.oikia.info

Alberto Maggi - Nuova introduzione alla lettura dei vangeli

Comunità Oikia informa:L'approccio con la lettura dei vangeli attraverso l'analisi del testo greco originario, rivela con straordinaria chiarezza la forza liberante e "pro-vocante" dell'annuncio evangelico.Ce lo offre Alberto Maggi (Ancona 1945), biblista della comunità dei Servi di Maria di Montefano, direttore del Centro Studi Biblici «G. Vannucci», cura la diffusione della ricerca scientifica nel settore biblico in Italia e all’estero. Ha studiato nelle Pontificie Facoltà Teologiche «Marianum» e «Gregoriana» (Roma) e all’«École Biblique et Archéologique française» di Gerusalemme.Collabora con la rivista «Rocca» ed ha curato per la Radio Vaticana la trasmissione «La Buona Notizia è per tutti!».Riprese effettuate a Montefano, il 5 marzo 2009, presso la sede del Centro Studi Biblici "G. Vannucci" della comunità dei Servi di Maria.Per info: www.studibiblici.it

Visita: www.oikia.info

Buon cuore

Fra le tante rovine lasciate da Bettino Craxi, cè anche quella del Concordato con la Chiesa. Soldi e potere elargiti a piene mani dallo "statista" che ha fatto nascere e crescere Berlusconi, tanto buono di cuore nel dare soldi non suoi ma di tutti noi.

Don Alessandro Santoro intervistato da Saverio Tommasi

Don Alessandro Santoro spiega il senso politico e sociale della Marcia della Convivenza, che insieme alla Comunità di Base delle Piagge (Firenze) ha promosso e realizzato.

Visita: www.saveriotommasi.it

Don Andrea Gallo. La Buona Novella. Parte 1/2

Ad Anzola Emilia (Bologna) Don Andrea Gallo rappresenta in monologo i punti piu' salienti tratti dal suo libro "La Buona Novella. Perche' non dobbiamo avere paura" (Aliberti Ed., 2012).
Il video dello spettacolo è stato realizzato grazie al contributo non oneroso dell'ANPI di Anzola Emilia e della Gelateria "Sotto Zero" di Bologna.
"Il prete di confine spinto dall'urgenza di questo momento storico, prende la parola e annuncia la Buona Novella: non ascoltiamo i profeti di sventura. La ricetta per uscire dalla crisi, o meglio per "utilizzare" la crisi con lo scopo di ricostruire il nostro modo di vivere e di pensare".(articolo tratto da www.genovatoday.it)

Guarda la seconda parte

Visita: www.mediconadir.it

Visita: www.sanbenedetto.org

Don Andrea Gallo. La Buona Novella. Parte 2/2

NADiRinforma.Ad Anzola Emilia (Bologna) Don Andrea Gallo rappresenta in monologo i punti più salienti tratti dal suo recente libro "La Buona Novella. Perché non dobbiamo avere paura" (Aliberti Ed., 2012).Il video dello spettacolo è stato realizzato grazie al contributo non oneroso dell'ANPI di Anzola Emilia e della Gelateria "Sotto Zero" di Bologna."Il prete di confine spinto dall'urgenza di questo momento storico, prende la parola e annuncia la Buona Novella: non ascoltiamo i profeti di sventura. La ricetta per uscire dalla crisi, o meglio per "utilizzare" la crisi con lo scopo di ricostruire il nostro modo di vivere e di pensare".(articolo tratto da www.genovatoday.it)

Visita: www.mediconadir.it

Visita: www.sanbenedetto.org

DORA PRONOBIS video promo

Quante ne abbiamo conosciute? Viste? A volte disprezzate per la loro prepotenza nell’intonare i salmi o perché “vogliono fare tutto loro”? O addirittura derise? Sono le “donne di chiesa”.Quella locale, del quartiere, del paese, che si fanno in quattro perché la parrocchia sia pulita, il prete abbia i paramenti in ordine e ben stirati, le candele siano accese e spente al momento giusto, per intonare le Ave Maria e i Rosari spronando l’assemblea, per suonare la campanella d’inizio della Messa e qualche volta leggere le Scritture durante la celebrazione.Spesso non sposate, bruttine, dedicano il loro tempo, la loro energia e spesso il loro cuore alla Chiesa, la loro!Eppure…. Non potranno mai aspirare a qualcosa di più.Questa è Dora, anche se lei in realtà ha grandi aspirazioni!Parrocchiana modello, anima quotidianamente le frequenze di Radio Pagnana Fedele.Dall’orario della Messa alle lezioni di Catechismo, dall’oroscopo al Radio Dramma, passando per gli spot radiofonici locali… è innamorata del parrucchiere Pino e spera ardentemente in una veloce dipartita dei suoi genitori nonché di Don Gervasio, parroco ormai molto anziano....Un viaggio all’interno del Rapporto Donna – Chiesa, da secoli immutato!con Antonella Questaregia Virginia Martiniuna produzione LaQ-Prod

Visita: www.laq-prod.net

FORUM ITALIANO DEI CRISTIANI OMOSESSUALI

Per un cristiano cattolico Romani, l'omosessualità è un peccato grave, secondo il vaticano l'omosessuale può essere accettato solo se rinnega la sua natura e rifiuta la cultura gay.Un'atteggiamento in netto contrasto con se stesso, che alimenta l'ipocrisia e la politica del "dont' say e don't tell".Ma in Italia gli omosessuali sono moltissimi, rappresentano più di 5 milioni di persone e sono una minoranza enorme, molti di loro sono anche cristiani, come riescono a conciliare il loro essere gay con la loro fede?A fine marzo 2010 si è svolta presso Albano laziale il forum italiano delle associazioni omosessuali cristiane, una vera e propria realtà LGBT, indipendente ma che comunque aperta al resto del movimento che rappresenta una vera e propria rivoluzione della nostra società.

Visita: www.youtube.com

Giuseppe Savagnone - Vivere la laicità nella chiesa cattolica

Giuseppe Savagnone, nato a Palermo, insegna Storia e Filosofia nei licei statali. Dirige il Centro diocesano per la pastorale della cultura di Palermo. È docente della Scuola di formazione politica Pedro Arrupe. Partecipa al Forum della CEI per il Progetto culturale. È stato tra i coordinatori al III Convegno delle Chiese d’Italia. Dal 1999 al 2002 è stato membro del Comitato nazionale di bioetica. È editorialista dei quotidiani “Avvenire” e “Giornale di Sicilia”.È autore di numerosi saggi:- Eclisse della persona, Palermo 1977;- George Sorel. Riflessione sulla violenza, Madrid 1987;- Vangelo e cultura in Sicilia, Napoli 1988;- Theoria. Alla ricerca della filosofia, La Scuola 1991;- Violenza, mafia e criminalità organizzata, Piemme 1995;- La chiesa di fronte alla mafia, San Paolo Edizioni 1995;- Parole umane e verbo di Dio, Studium 1996;- Magia e fede, Istina 1996;- Evangelizzare nella post-modernità, ElleDiCi 1996;- Comunicazione oltre il mito e l'utopia, Paoline Editoriale Libri 1997;- Il dio della differenza, ElleDiCi 1998;- Il banchetto e la danza, Paoline Editoriale Libri 1999;- Antropologia e "verità" dell'uomo, Sciascia 2000;- Il dio che si fà nostro compagno, ElleDiCi 2000;- La scuola nella società complessa, La Scuola 2002;- La stella dei Magi, ElleDiCi 2002;- Metamorfosi della persona, ElleDiCi 2004;- Comunicare educando & educare comunicando, Palumbo 2005; - Dibattito sulla laicità, Elledici 2006;- Sotto il segno di Hermes, Rubettino 2006;- Processo a Gesù, ElleDiCi 2007;- Il coraggio di educare, ElleDiCi 2008.

Visita: www.oikia.info