Arcoiris TV

Chi è Online

254 utenti
Libri.itHISTORY OF INFORMATION GRAPHICSFIORI DLIVING IN TUSCANY (IEP)PICCOLO VAMPIRO 2PACKAGE DESIGN BOOK 5

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Rivista ILLUSTRATI

Sfoglia riviste di Illustrati

Tag: Alexander

Totale: 3

Parador Hungaro

Il mio nome è Patrick Alexander. A Bogotà co-
nobbi Gyuri Villás, il proprietario del Parador
Húngaro, luogo che diventò il mio rifugio. Gyuri
fu un soldato dell'Ungheria comunista dalla quale
scappò nel 1957 e non vi fece mai più ritorno.
Sono cresciuto nelle basi militari negli Stati
Uniti e in Germania e non ho vissuto per più di
quattro anni in un solo posto.
A prima vista non avevano molto in comune ma
a tutti e due piaceva ricordare. Non mi sarei mai
immaginato il viaggio che mi avrebbe portato a
tutto questo.

Sceneggiatura: Aseneth Suárez Ruiz e Patrick Alexander
Fotografia: Patrick Alexander
Montaggio: Andrés Porras
Sonoro: Varhegyi Rudolf e Zoltán Vadon
Musica: Zolt Hammer e Ádam Javorka
Interpreti: Patrick Alexander e Gyuri Villas
Produttore esecutivo: Aseneth Suárez Ruiz
Produzione: Máquina Andante, Umbrella

Visita il sito: www.cinelatinotrieste.org

Visita il sito:

Tiempo Perdido

Nella città, cinque persone con vite semplici,
illusioni e sogni, ma senza conoscersi, intrecceranno le loro vite attraverso una domanda:
"Siamo infelici, oggigiorno, per aver sprecato
il tempo nel passato?" Con lo stesso dubbio
nell'anima, queste cinque persone si uniscono in un racconto corale della vita, cercando
di recuperare il tempo e, con esso, le loro fragili vite.

Sceneggiatura: Alexander Giraldo
Fotografia: Edoardo Ramírez González
Montaggio: Andrés Porras
Musica: Alejandro Ramírez Rojas
Suono: Yesid Vásquez
Scenografia: Carolina Iregui
Interpreti: Manuel Sarmiento, Angélica Blandón, Alejandro Aguilar, Felipe Torres, Diego, Ramírez Hoyos
Produttore: Ana Sofía Osorio
Produzione: Cine Deamigo

Visita il sito: www.cinelatinotrieste.org

Carrefour Assago - Insulti al figlio autistico

Al Carrefour di Assago una mamma porta il suo bambino di quattro anni e mezzo a fare una foto con un fotografo della Walt Disney. Ma il fotografo ha fretta, e il bambino è autistico. E così...

Visita il sito: www.byoblu.com