417 utenti


Libri.itFORZA, DAISY!N.207 GUSTAVO UTRABO (2015-2020)THE STAR WARS ARCHIVES. 1977-1983 (GB) - 40DAVID HOCKNEY (GB) - 40JOHANN CHRISTOPH VOLKAMER, CITRUS FRUITS (INT) - XL
Emergency

Fai un link ad Arcoiris Tv

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!






Cerca

Inserisci parole chiave

Risultati della ricerca

Hai cercato: +sergio+martella | Risultati: 381

El trasplante de cabeza humana: De los perros de dos cabezas a la polémica actual

¿Se puede llevar a cabo un trasplante de cabeza? ¿Sabías que ya se han hecho algunos? ¿Estamos ya preparados para hacerlos en humanos? El polémico neurocirujano Sergio Canavero asegura que sí, pero tiene todas las papeletas de salir mal.

Cambiamenti climatici e il futuro sostenibile: dallo spazio a casa nostra

I servizi climatici sono il teatro dell’incontro tra innovazione, tecnologia avanzata, dati, scienza e informazioni al servizio della società. Danno vita a una catena che parte dai dati per conoscere il clima del passato, del presente e del futuro a livello locale e globale, e consentire a decisori pubblici e privati di avere strumenti per elaborare strategie e iniziative per affrontare con successo i cambiamenti climatici. È il compito che sta svolgendo in Europa Copernicus Climate Change Service, a cui la ricerca italiana contribuisce con conoscenza scientifica avanzata.

a cura di CMCC e ISPRA

Carlo Buontempo Direttore Copernicus Climate Change Service (C3S)
Sergio Castellari EEA
Paola Mercogliano CMCC
Andrea Taramelli IUSS Pavia, ISPRA
introduce e modera
Mauro Buonocore CMCC

Oltre le ragioni della ragione

Sergio Givone e Vito Mancuso

Oltre le Ragioni della Ragione

Modera: Paolo Ruffini
Biblioteca della Oblate - Altana

Visita: www.festivaldellereligioni.it

Filosofía en el Conti #Encuentro​ 5 con Sergio Tonkonoff

"Discurso, Poder, Deseo. Lo que queda del Post-Estructuralismo"
Por Sergio Tonkonoff *

Actualmente, algunos de los conceptos fundamentales del llamado postestructuralismo forman parte del vocabulario usual de las ciencias sociales y las humanidades tanto como del arte y aún de la política. Conceptos tales como dispositivo de poder, agenciamiento de deseo y formación discursiva se han integrado de un modo complejo a diversas prácticas teóricas, artísticas, sociales y políticas contemporáneas.
Buscaremos dar cuenta del contexto histórico de surgimiento y difusión de estos conceptos. Luego, haremos un esfuerzo por reconstruir el marco teórico en el que fueron elaborados, mostrando qué sentido adquieren cuando se los ordena sobre los ejes del lenguaje y el deseo. Finalmente, recuperaremos algunos análisis de las sociedades contemporáneas realizados con estas herramientas conceptuales.

Visita: conti.derhuman.jus.gov.ar

Prepararsi al Futuro: Due frontiere

DUE FRONTIERE

Tra Neuroscienze e Intelligenza Artificiale
con Riccardo Zecchina

Il futuro dell’ambiente: risorse, scienze della vita, economia circolare
con Sergio Paoletti

PREPARARSI AL FUTURO
da un’idea di Piero Angela

Le tendenze globali con cui l’uomo deve fare i conti sono il cambiamento climatico, prima di tutto, ma anche le grandi migrazioni, l’urbanizzazione, l’invecchiamento delle popolazioni che rimodellano la geografia economica, sociale e culturale del pianeta.
Il progetto torna ora in una veste completamente rinnovata. “Prepararsi al futuro”, in programma dall’11 ottobre 2018 al 26 febbraio 2019, prevede una ventina di lezioni magistrali e un seminario conclusivo di confronto tra giovani ed esperti sul tema “Professioni di domani”: lavori che nel 90% dei casi non esistono ancora.
Gli incontri saranno moderati da Piero Bianucci, giornalista e scrittore scientifico.

Enrique Dussel y otra mirada sobre la historia universal

Enrique Dussel sobre las concepciones del pasado y la necesidad de una nueva enseñanza de la historia que no sea eurocéntrica. Conferencia "El gran camino de las culturas hacia el Este".

Quito, Ecuador, julio 2009

Publicado por: NatGeA

Fuente: Sergio Medina Viveros
Etiquetas: historia, culturas, desplazamientos.

QualeFuturo - Edizione straordinaria di Visionary Days

L'ITALIA RIPARTE DA NUOVE IDEE. LE TUE.
QualeFuturo è l'edizione straordinaria di Visionary Days promossa dal Ministro per le Politiche Giovanili e lo Sport. Una maratona digitale di brainstorming collettivo tra migliaia di giovani under 35 collegati da tutta Italia per progettare insieme la ripartenza.

24 ospiti, 6 Speaker.

Intervento del Ministro Vincenzo Spadafora
Intervento di Carmelo Traina, Presidente Visionary Days
Intervento di Lucia Abbinante, Consigliera del Ministro Vincenzo Spadafora

Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella

Interviene Alberto Angela
Tavolo Pianeta con Barbascura X, Claudia Carotenuto, Jacopo Isabelli, Ruggero Rollini, Daniele Giustozzi

Interviene Chiara Saraceno
Tavolo Partecipazione con Michele Tridente, Alessandro Tommasi, Ilaria Capocci, Bernard Dika, Francesco Armillei, Felice Florio, Martina Rogato.

Interviene Vincenzo Novari
Tavolo Incontro con Antonio Libonati, Sofia Viscardi, Pietro Turano, Marcello Ascani, Ketama126, Eleonora Rebiscini e Lil Jolie.

Interviene Lavinia Biagiotti
Tavolo Partecipazione con Luigi Leone Chiapparino, Veronica Barbati, Elisa Serafini, Valentino Magliaro, Virginia Tosti, Andrea Colamedici.

#QualeFuturo​ #VisionaryDays​ #PiuDiPrima

PoliCult: Mauro Berta rilegge il Viaggio intorno all mia camera, in dialogo con Sergio Pace

PoliCult | Mauro Berta rilegge il Viaggio intorno all mia camera (1794) di Xavier de Maistre, in dialogo con Sergio Pace

«Che tutti gli sfortunati, i malati, e gli annoiati dell’universo mi seguano, che tutti i pigri si alzino in piedi: e voi che elaborate, nell’animo vostro, sinistri progetti di riforma o di ritirata per qualche infedeltà; voi che, chiusi in un boudoir, rinunciate al mondo per la vita: amabili anacoreti d’una sera, venite anche voi, abbandonate queste idee nere, e credetemi: voi rinunciate a un istante di piacere, senza guadagnarne alcuno di saggezza; degnatevi d’accompagnarmi nel mio viaggio, cammineremo a piccoli passi, ridendo lungo il cammino dei viaggiatori che hanno visto Roma e Parigi; nessun ostacolo potrà fermarci, e, abbandonandoci piacevolmente alla nostra immaginazione, la seguiremo là dove le piacerà condurci»

Nelle pieghe del tempo

Tratto da un racconto weird di Bissoli Sergio

Giuseppe Lippi

Giuseppe Lippi a casa dello scrittore Sergio Bissoli