410 utenti


Libri.itARCHITECTURE IN THE 20TH CENTURYREDOUTÉ. BOOK OF FLOWERS (IE) - 40GERMANY 1900. A PORTRAIT IN COLOUR - FPBRUEGEL. THE COMPLETE PAINTINGS (GB) - 40HAPPY MEAT
Emergency

Fai un link ad Arcoiris Tv

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!






Cerca

Inserisci parole chiave

Risultati della ricerca

Hai cercato: g8 | Risultati: 124

Ruggero Pierantoni - Le Nuove ed Antiche Architetture e le loro Forme Simboliche antiche e nuove

Ha lavorato presso il C.N.R., ha insegnato presso: Caltech, UCLA, Jules Stein Institute, Canada Uni. of Toronto, London Ontario, Virginia Tech, Max Planck Institute Tu^bingen. Ha tenuto corsi e conferenze in tutto il mondo e corsi annuali presso il Politecnico di Milano e l'Accademia di Belle Arti di Urbino. È stato Assessore alla Cultura a Genova durante il G8.

Visita: www.festascienzafilosofia.it

Ruggero Pierantoni- L'Architetto, la Maschera e il Gesto. Piranesi, Galli Bibiena e Borromini

Ha lavorato presso il C.N.R., ha insegnato presso: Caltech, UCLA, Jules Stein Institute, Canada Uni. of Toronto, London Ontario, Virginia Tech, Max Planck Institute Tu^bingen. Ha tenuto corsi e conferenze in tutto il mondo e corsi annuali presso il Politecnico di Milano e l'Accademia di Belle Arti di Urbino. È stato Assessore alla Cultura a Genova durante il G8.

Visita: www.festascienzafilosofia.it

Garbage Music Band- Belle Mama

Escucha a Belle Mama, interpretada y interpretada por la banda de música de basura de Luxor-Egipto. Los instrumentos de música han sido creados a partir de residuos eliminados por los propios niños.

*** De la banda de música de basura en Luxor Egipto, esta pista está dedicada a la "tierra hermosa" y a todos los que están luchando por la justicia ambiental en todas partes ***
* Fondo *

En enero de 2019, Rabab Luxor lanzó el Proyecto de Música de Basura. El proyecto utiliza arte y música para crear conciencia y movilizar a las comunidades para reducir y reutilizar el plástico y vencer la contaminación plástica, más de 6 meses, niños de entre 12 y 16 años, niños y niñas, de Luxor aprendieron a hacer Instrumentos musicales de los residuos re-de (percusión, soplado y instrumentos de cuerda) y para realizar música como banda: la banda de música de basura.

(https://www.youtube.com/watch?v=Cy6bQbigKg8&t=2s)
sitio web: https://rababluxor.com/
Correo electrónico: Rababluxor@Gmail.Com
Facebook: Rabab

Publicado por: Rabab Luxor

Fort Apache - Rusia se levanta

La diplomacia rusa se encuentra en sus mejores momentos y Rusia comienza a ser de nuevo determinante en los conflictos internacionales.

Ofreció asilo a Edward Snowden, que desveló el espionaje realizado por la Agencia de Seguridad Nacional de EE.UU. (NSA, por sus siglas en inglés) a civiles y países aliados; revirtió la inminente intervención de Estados Unidos en Siria gracias a una inteligente estrategia diplomática; y en Ucrania, con la victoria en el referéndum de Crimea, su posición ha salido fortalecida.

Todo esto ha provocado la expulsión de Rusia del G8 y hace que Estados Unidos y Rusia atraviesen su peor momento diplomático desde la caída de la Unión Soviética.

En 'Fort Apache', debatiremos sobre el papel de Rusia en los últimos conflictos en clave geopolítica.

Para ello, contamos con la presencia de:
Pablo Sapag, profesor de periodismo
Carlos Enrique Bayo, director de Publico.es
Juan Antonio Aguilar, director de Espía Digital
Georgina Higueras, periodista
Jorge García Castaño, Izquierda Unida
Rubén Ruiz, profesor de Ciencias Políticas

PUNTO G: GENOVA, GENERE, GLOBALIZZAZIONE- 2 DVD VIDEO/AUDIO/PDF

Punto G 2011- Genere Genova GlobalizzazioneI DUE VIDEO Le immagini, le interviste, le registrazioni dei due giorni di plenarie e performance dell’evento organizzato dalla rivista MAREA a Genova il 25 e 26 giugno 2011.Due dvd che raccolgono oltre 6 ore di materiali audio e video (con in più documenti cartacei) sull’evento Punto G 2011- Genere Genova Globalizzazione, organizzato dalla rivista Marea a 10 anni dal primo incontro del 2001.Nei 2 dvd è raccolta la documentazione delle due giornate di dibattito, il 25 e il 26 giugno 2011, che hanno offerto a Genova l’apertura del decennale del G8 con il meglio dell’elaborazione femminista italiana e internazionale sull’impatto della globalizzazione nella vita delle donne.Lavoro, precarietà, fondamentalismi religiosi, mercificazione del corpo, ambiente: di questo e di molto altro si è parlato a Punto G, e chi non ha potuto partecipare troverà nei dvd la possibilità di ascoltare alcuni dei passaggi più significativi dell’evento.I due dvd, (che arriveranno alle abbonate di MAREA come numero 3 del 2011) saranno disponibili per chi ne farà richiesta al prezzo di 20 euro, più spese postali; ordinandone oltre 5 copie si avrà uno sconto di 5 euro.Una anteprima dei dvd è disponibile su www.radiodelledonne.org, su www.mareaonline.it e su facebookPer prenotazioni scrivere l’indirizzo postale e il numero delle copie desiderate a: monica.lanfranco@gmail.com

Visita: www.mareaonline.it

Assemblées de Convergence pour l'Action - Le Pouple d'abort pas la Finance

Appel de Dakar à la mobilisation face aux G8 et G20 en France en 2011.En novembre prochain, la France prendra la présidence du G8 et du G20 et organisera ces sommets respectivement en juin et novembre 2011. Mais les sommets passent, et les crises économique, financière, écologique et sociale persistent. Les derniers G8 et G20 (de Pittsburgh 2009 et de Toronto 2010) n’ont apporté aucune réponse réelle à ces crises. Au contraire, tout laisse à penser qu’ils ont d’abord cherché à relégitimer les acteurs et les mécanismes à l’origine de ces crises, tout en faisant payer la note aux citoyens.Nous appelons à la convergence des mobilisations à l’occasion de la tenue en France des sommets du G8 et du G20, et au rassemblement des mouvements, réseaux et organisations.Guarda la Versione integrale

Visita: altermob.org

La Trappola

Controinchiesta sui fatti di Genova e sul movimento globaledi Bruno Luverà"Per un pacifista, che tiene le braccia alzate, essere attaccato senza alcun motivo, è qualcosa di terribile". A Genova nel luglio del 2001 dalle duecento alle trecentomila persone si danno appuntamento in nome di "un altro mondo possibile". Un'inedita alleanza tra laici e cattolici. Li attende la trappola: il manganello si abbatte su manifestanti inermi, in piazza e nel chiuso di scuole e caserme. Vengono sospesi diritti fondamentali, oltraggiata la dignità personale. Carlo Giuliani è ucciso da un carabiniere. A Genova si sperimenta la "tolleranza politica zero". A un anno di distanza, grazie al racconto dei protagonisti, alla visione di centinaia di ore di filmati, l'autore ricostruisce tessera dopo tessera il mosaico del G8: dall'addestramento delle forze dell'ordine per colpire i "nemici" del movimento, alle cariche contro i pacifisti, dalla presenza di infiltrati dell'estrema destra ed indipendentisti, alle disattese informative dei servizi segreti che avevano comunicato in anticipo la strategia del Black bloc. Genova diventa un evento fondante del movimento globale, di cui si traccia un'accurata mappa, evidenziando l'identità plurale del "popolo dei sognatori", le differenze con la galassia nera degli antiglobalizzatori. Di fronte al populismo della nuova destra europea e alla crisi della socialdemocrazia il movimento globale rappresenta la cellula germinale di una nuova sinistra.Bruno Luverà, inviato speciale del Tg1, vincitore del premio giornalistico Saint Vincent 2002, con il servizio sui pestaggi delle forze dell'ordine durante il G8, collaboratore delle riviste "LiMes" e "Il Mulino", ha pubblicato: Oltre il confine. Regionalismo europeo e nuovi nazionalismi (Il Mulino, 1996); I confini dell'odio. Il nazionalismo etnico e la nuova destra europea (Editori Riuniti, 1999), Il Dottor H. Haider e la nuova destra europea (Einaudi 2000).

VG8 Speciale - "Intervista a Rita Borsellino"

Un'intervista del VG8 Speciale all'on. Rita Borsellino candidata del Partito Democratico alle Elezioni Europee del 6 - 7 Giugno 2009.

Giuliano Giuliani e Beppe Cremagnani - Interviste dal backstage

Rototom sunsplash 2009Intervista a Giuliano Giuliani e Beppe Cremagnani. GIULIANO GIULIANIDopo tre anni ritorna al Sunsplash una persona a cui ci piace pensare come ad un caro amico. Sindacalista di valore -è stato in segreteria nazionale CGIL-, la vita di Giuliano è segnata dai fatti di Genova, nei quali perse la vita suo figlio Carlo. Da quel giorno, 20 luglio 2001, tutte le sue energie sono dedicate alla ricerca della verità su quei giorni neri. Una ricerca che continua ancora oggi.BEPPE CREMAGNANIGiornalista e autore televisivo, ha lavorato a «Repubblica» e all'«Unità» ed è stato autore di numerose trasmissioni televisive: «Milano, Italia», «Il laureato», «L'elmo di Scipio». E' collaboratore con «Diario». Insieme a Enrico Deaglio è l'autore dei film: “Quando c'era Silvio” e “Uccidete la democrazia”. Al Sunsplash presenterà il suo ultimo film: “G8-2001”.

Visita: www.rototom.com

G/8 anni dopo

Tre anni fa con Giuliano Giuliani approfondimmo i fatti del G8 di Genova, e le reticenze e omissioni che ne seguirono. Dopo tre anni in cui l’orizzonte si è ulteriormente ristretto, -le prime sentenze della magistratura evocano una sostanziale impunità- abbiamo deciso di ripuntare la nostra attenzione su quegli avvenimenti, mostrando preziosi documentari e dando la parola ai protagonisti.Ultimo intervento in pubblico di BEPPE CREMAGNANI:Giornalista e autore televisivo, ha lavorato a «Repubblica» e all'«Unità» ed è stato autore di numerose trasmissioni televisive: «Milano, Italia», «Il laureato», «L'elmo di Scipio». E' collaboratore con «Diario». Insieme a Enrico Deaglio è l'autore dei film: “Quando c'era Silvio” e “Uccidete la democrazia”. Al Sunsplash presenterà il suo ultimo film: “G8-2001”.Filmati di Beppe Cremagnani presenti su Arcoiris TV:Quando c'era Silvio - Storia del periodo berlusconianoUccidete la democrazia!Intervengono inoltre:GIULIANO GIULIANIDopo tre anni ritorna al Sunsplash una persona a cui ci piace pensare come ad un caro amico. Sindacalista di valore -è stato in segreteria nazionale CGIL-, la vita di Giuliano è segnata dai fatti di Genova, nei quali perse la vita suo figlio Carlo. Da quel giorno, 20 luglio 2001, tutte le sue energie sono dedicate alla ricerca della verità su quei giorni neri. Una ricerca che continua ancora oggi.e in collegamento telefonico: FURIO COLOMBOIn collegamento telefonico. Uno dei più noti giornalisti italiani -ha collaborato tra gli altri con Repubblica, Stampa, New York Times, Espresso-, Furio Colombo è autore di svariati saggi sulla vita americana e sui suoi cambiamenti recenti, avendo insegnato per anni a New York alla Columbia University. A lui si deve la rinascita de L'Unità, di cui è stato a lungo direttore. Attualmente è deputato nelle fila del PD.

Visita: www.rototom.com