142 utenti


Libri.itLA STORIA DI CINGHIAL OTTO E DI CAMILLA PIUMATAIL RICHIAMO DELLA FORESTAL’ANELLO INCANTATOLALAQUANDO DORMO LA NOTTE…
Emergency

Fai un link ad Arcoiris Tv

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!








Cerca

Inserisci parole chiave

Risultati della ricerca

Hai cercato: | Risultati: 46906

Totò e Cleopatra

Marco Antonio, richiamato a Roma d'Alessandria da Ottavio che vuole fargli sposare la sorella Ottavia, viene sequestrato dalla legittima moglie Fulvia che lo sostituisce col fratellastro Totonno, che gli somiglia come una goccia d'acqua. Totonno va quindi in Egitto ma qui maltratta Cleopatra al punto da essere condannato a morte, ma tornato Marco Antonio viene graziato. Ottavio dichiara guerra all'Egitto, muore Marco Antonio e Totonno, preso il suo posto, torna a Roma al fianco di Ottavia servito da Cleopatra che ha reso sua schiava.

Esclarecimiento de crímenes: nuevos métodos forenses

En criminalística, cada vez se recurre más a métodos científicos para esclarecer delitos. Los análisis de suelos aportan información sobre el lugar del crimen; las muestras de sangre, sobre lo acontecido; los insectos, sobre la hora del crimen.

El descubrimiento del análisis de ADN supuso la revolución más importante en la historia de la criminalística. Un avance que, a su vez, marcó un cambio importante en esta disciplina. Se hizo evidente que, además de la policía y la fiscalía, existe otro sector profesional que proporciona indicios clave para el esclarecimiento de crímenes: los médicos y médicas forenses. Hoy se los menciona sobre todo al hablar de nuevos métodos criminalísticos.

Lorna Dawson se ha especializado en el análisis de suelos. El suelo del bosque, por ejemplo, es tan individual como una huella dactilar. Y las muestras de sangre proporcionan más información de lo que puede parecer a simple vista. Philippe Esperança incluso es capaz de volver a hacer visibles manchas de sangre desaparecidas.

En el Instituto de Medicina Forense de Fráncfort, el entomólogo Jens Amendt trabaja con moscas y sus larvas. Hace mucho que el análisis de estos insectos que se posan sobre los cadáveres ayuda a determinar la hora a la que se produjo la muerte. Pero Amendt sigue desarrollando el método.

El polen y las esporas se encuentran en todas partes y, por eso, aportan información valiosa sobre quién estuvo cerca de un cadáver, dónde estuvo la persona antes de su muerte o en qué época del año murió. El polen es muy resistente, por lo que pueden conservarse hasta hoy muestras de hace miles de años. Así, gracias al análisis palinológico, Martina Weber, de Viena, colabora en el esclarecimiento de crímenes actuales, pero también de acontecimientos históricos como la destrucción de Pompeya. Los métodos forenses no solo resultan útiles para las investigaciones policiales actuales, sino también para el esclarecimiento de crímenes y acontecimientos históricos.

NEL MONDO DELLA LETTERATURA PER LINFANZIA - Vera Salton

Nel 1995 Teresa Buongiorno ha redatto il primo Dizionario della letteratura per ragazzi, a cui è seguito il Dizionario della fiaba. Vera Salton, libraia e studiosa, ne ricorda l'importanza e l'influenza che hanno avuto nella storia dello studio della letteratura per l'infanzia nel nostro Paese.

Visita: www.festivaletteratura.it

Guido Tonelli: La Scienza moderna è più sorprendente della Fantascienza

Terrore a Colchester: Il caso di Jimmy e Nahid (True crime)

Nel 2014 si sono verificati alcuni momenti di terrore a Colchester in Inghilterra, quando in due occasioni differenti vengono trovati due corpi seviziati, senza un apparente motivo. Diverse piste verranno seguite in questo caso true crime fino a quando finalmente Jimmy e Nahid le due vittime ottennero giustizia.

Visita: www.instagram.com

L'apparato militare del fascismo

Il fascismo ebbe carattere decisamente militarista, ma ebbe, in definitiva, proprio nellapparato militare il suo punto debole. Vale perciò la pena di indagare questo aspetto del regime, tra propaganda muscolare e realtà operativa delle forze armate fasciste.

Conversano Marco Mondini e Gianni Oliva

Antonella Viola, danzare nella tempesta con Micaela Faggiani

Francesco Pistilli - Migranti ucraini - Incontri #35

Francesco Pistilli ci parla del suo lavoro sui migranti ucraini.

Francesco Pistilli è un fotografo documentarista, direttore della fotografia e professore di fotografia italiano. È vincitore del premio World Press Photo 2018 (3° premio | General News Stories) per la sua serie Lives in Limbo. Il suo lavoro è stato pubblicato e distribuito ampiamente su diverse riviste e media internazionali tra cui: TIME, National Geographic, Nature, Liberation, BBC, M le Monde, L'Espresso, Internazionale, Politico, Die Zeit, Wired, Elle, D Repubblica, Vanity Fair, Financial Times, Süddeutsche Zeitung, Republik.ch, The Independent UK.
L'archivio di Francesco è distribuito da Laif Agency.
Lavora spesso per ONG e Fondazioni: Emergency, IRC International Rescue Committee, Open Society Foundations, Fondazione AVSI, Care Intl., Emergenza Sorrisi, Consulcesi, MEDU, Greenpeace.
Francesco ha lavorato in: Sierra Leone, Repubblica Centrafricana, Sudan, Costa d'Avorio, Senegal, Liberia, Serbia, Mozambico, Filippine, Iraq, India, Brasile, Palestina, Costa Rica, Uruguay, Egitto, Ungheria, Grecia, Argentina, Indonesia e Turchia.

Hibakusha tesori viventi

Report ha raccolto la testimonianza degli ultimi sopravvissuti di Hiroshima sugli effetti della bomba atomica.
Quando ho sentito che cè di nuovo qualcuno, in questo nostro mondo, che pensa seriamente di ricorrere di nuovo alle armi nucleari sono rabbrividito. E ho deciso di agire. Tadatoshi Akiba, storico sindaco di Hiroshima, dopo le minacce di Putin di ricorrere a un bombardamento nucleare, si è dato da fare e nonostante i suoi 80 anni ha lanciato una campagna di firme e un appello a tutti i leader delle potenze nucleari di riunirsi a Hiroshima per un vertice pacifista. Per esperienza so che chiunque abbia visitato il nostro museo della bomba è rimasto inorridito. Voglio che i nostri leader lo visitino, e vediamo se poi qualcuno ha il coraggio di premere di nuovo quel maledetto bottone. Le immagini conservate nel museo sono ancora scolpite nella memoria degli HIBAKUSHA, i sopravvissuti della bomba. Ce ne sono ancora circa 130 mila, di prima, seconda e addirittura terza generazione. Report ha raccolto la testimonianza degli ultimi sopravvissuti di Hiroshima sugli effetti della bomba atomica. Dopo di loro, non ci sarà memoria di cosa quella bomba ha significato.

Gaia e la super mappa della Via Lattea

Grazie al satellite Gaia dellESA, conosciamo con più precisione moto e posizione di quasi 2 miliardi di stelle nella nostra galassia. E la sfida per mappare la Via Lattea non è ancora finita.

Con Antonella Vallenari, professoressa associata Inaf presso lOsservatorio Astronomico di Padova.

Visita: www.focus.it