223 utenti


Libri.itLE FATE BRILLANO AL BUIOIL GIARDINO SEGRETO VOL.1LA STORIA DI CINGHIAL OTTO E DI CAMILLA PIUMATADAISY E LA BELVASTRUWWELPETER. LA VERA STORIA DI PIERINO PORCOSPINO
Emergency

Fai un link ad Arcoiris Tv

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!








Tutti i filmati di URIHI

Totale: 99

02)- 2005: anno del microcredito - Intrecci 2005

Ci sono nel mondo centinaia di milioni di persone, soprattutto nei paesi in via di sviluppo, che non hanno accesso al credito bancario perchè considerate aconomicamente non affidabili dalle banche tradizionali.
Il microcredito si rivolge proprio a loro, e consiste in un piccolisimo prestito, concesso senza nessuna garanzia, per intraprendere nuove attività.
Yunus, il fondatore della Grameen bank, spiega come inzialmente il microcredito si sia rivolto alle donne povere del Bangladesh, e si sia poi estesa ed altre aree del mondo, fino all'Europa.
Le Nazioni Unite ... continua

02)- Globalizzazione

Introdotti da una scheda esplicativa, seguono vari interventi sui cambiamenti che il mondo "globalizzato" esercita nella nostra realtà quotidiana e nei rapporti economici e sociali; tra gli altri, un'intervista al Premio Nobel per la letteratura José Luis Saramago.
Seguono una testimonianza diretta e immagini della contestazione al Vertice dell'Organizzazione Mondiale del Commercio a Seattle.
Alcuni esempi di realtà quotidiane - rurali e urbane - in Guatemala, a Bombay, al Cairo e in Armenia, che non ci vengono quasi mai mostrate, offrono più delle parole il ... continua

02)- La donna nutre il mondo: Africa


A cura di Giovanna Cossia - Regia di Marco De Poli
Da secoli gli artisti hanno celebrato il nobile gesto della donna che nutre la propria famiglia. Oggi, più che mai, questa immagine testimonia una realtà.
Il ruolo femminile come importante mezzo di trasformazione e crescita è sempre più riconosciuto e valorizato dalle agenzie per lo sviluppo. Anche la comunità internazionale ne ha grandemente enfatizato la consapevolezza e la potenzialità, ma molto resta da fare per tradurre questa presa di coscienza in azioni concrete.
Le attuali politiche di sviluppo ... continua

02)- La mujer nutre al mundo: África

02)- Lontano da casa

www.urihi.org
Oggi nel mondo 22 milioni di persone sono in fuga da guerre, persecuzioni, o altre violazioni dei diritti umani, alla ricerca di asilo e protezione; obbligati a vivere lontano da casa, in una condzione di precarietà troppo spesso ignorata. È questo che li distingue da chi, ad esempio, emigra per motivi economici; come risulta dalle intervistead esperti di tutto il mondo, ad operatori dei servizi di accoglienza; ma anche da esempi concreti presi in esame sia in Italia che in altri paesi, come il SUd Africa. La puntata si conclude con una forte ... continua

02)- Solidarietà a distanza

Una opportunità concreta per uscire dal circolo vizioso povertà-analfabetismo è offerta dalle adozioni a distanza. In Colombia, bambine e ragazze, grazie a una organizzazione italiana, hanno avuto opportunità di studio e di lavoro.
Un'altra forma di solidarietà con bambini e ragazzi kosovari, di etnia tanto albanese quanto serba, è stata sperimentata di recente con l'ospitalità offerta loro da una scuola di Milano.
Solidarietà, quindi, non come un concetto astratto, ma come partecipazione attiva, a cui ognuno di noi può aderire, portando il suo contributo, ... continua

02)- Women feed the world: Africa

www.urihi.org
By Giovanna Cossia - Directed by Marco De Poli
For centuries, women's noble act of feeding their families has been celebrated by artists. Today, this image testifies a reality more than ever. The role of women as powerful agents for social transformation and development has been increasingly recognized by development agencies. The international community has greatly enhanced its awareness of women's roles and potentials, but a lot remains to be done in terms of translating sensitivity and commitment into responsive action. Agricultural development ... continua

02)-Les femmes nourrissent le monde: Afrique


www.urihi.org
Par Giovanna Cossia et Marco De Poli
Au fil des siècles, les artistes ont chanté le noble acte des femmes nourrissant leur famille. Aujourd'hui, cette image est plus que jamais le reflet de la réalité. Les organismes de développement reconnaissent de plus en plus le rôle joué par les femmes en tant qu'agents efficaces de transformation sociale et de développement.
Quant à la communauté internationale, sa prise de conscience des fonctions et du potentiel des femmes s'est grandement accrue, même s'il reste encore beaucoup à faire pour ... continua

03)- Acqua

In molte aree del pianeta la mancanza di acqua è il primo problema quotidiano da risolvere. A milioni di donne del sud del mondo è affidata questa continua ricerca: sorgenti, pozzi, fiumi, torrenti, spesso lontani da casa, forniscono la materia prima della vita.
Ma il problema può anche essere affrontato in modo da trovare soluzioni adeguate; come è avvenuto nel delta del Nilo, in Egitto, dove un progetto promosso dall'IFAD, l'Agenzia delle Nazioni Unite per lo sviluppo agricolo, sta canalizzando le acqua disperse nel delta del grande fiume.
Visita il sito: ... continua

03)- Debito

In apertura, intervista a Fabio Fazio, che raccoglie firme a sostegno della campagna "Sdebitarsi"; seguono interviste a Luca De Fraia e al teologo Giulio Girardi sulla remissione del debito nell'anno del Giubileo; e le posizoni di esponenti di alcuni paesi "debitori" del sud del mondo.
Entriamo infine nella realtà quotidiana di un villaggio del Ghana, paese in cui il reddito pro-capite equivale al debito che onuno dei suoi 18 milioni di abitanti si trova ad avere fin dalla nascita: 400 dollari a testa, che corrispondono a 40 milioni di lire per ogni ... continua