Chi è Online

Chi è Online

327 utenti
Libri.itORSON WELLESHOLLYWOOD DOGS (I)CINEMA DEGLI ANNI AUDREY HEPBURN. PHOTOGRAPHS 1953–1966 (IEP)SINATRA
Emergency

Fai un link ad Arcoiris Tv

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!






Tutti i filmati di TELEMULUNI

Totale: 195

In Ginocchio - Teatro al csoa Cartella.

Estratti da "In Ginocchio - Storie di Mafia" dell' Ultimo Teatro Produzioni Incivili presentato al csoa Cartella di Reggio Calabria:

Un uomo ed una donna, la loro storia.

Lui sconta il 41 bis, è un killer di mafiosi perché ha deciso di farsi giustizia da solo. Dialoga con la sua rabbia deridendo le follie e le assurdità che portano molte persone a diventare mafiose, a sfruttare il proprio potere e la propria posizione di privilegio per ingannare il prossimo.
Lei sconta il 416 bis ed è una delle tante mogli della mafia, parla della mafiosità, del sistema mafioso, della famiglia, dei codici d'onore. Interroga il mondo ma soprattutto se stessa sulla perdita di ogni senso e di umanità.

Teatro Contadino Libertario - al csoa Cartella

Nell'ambito degli incontri tra alcune realtà calabresi che insieme stanno portando avanti esperienze di contadinanza, riappropriazione e mutualismo, e la Fattoria Senza Padroni di Mondeggi (FI, ecco lo spettacolo teatrale "Ci dispiace, siete su una terra che non vi appartiene più", liberamente tratto dal romanzo "Furore" di John Steinbeck, interpretato e diretto da E.Terreni, D. Cecconi e G. Pandolfini, contadini toscani.

Jack Hirschman al csoa Cartella di Reggio Calabria

Where is the Peace?Bombardamento poetico a cura di Jack Hirschman, con una dedica particolare: in anteprima mondiale il grande poeta americano leggerà una sua poesia scritta per Vittorio Arrigoni

Teatro dell' Oppresso sul Corso Garibaldi a Reggio Calabria

Sul Corso Garibaldi di Reggio Calabria, ecco il Teatro dell'Oppresso, a cura di Ciccio Tedesco.
Il Teatro dell'Oppresso nasce in Brasile, in un clima di lotte operaie e contadine, in tempi in cui il regime oppressivo degli anni '60 del Novecento non consentiva l'espressione di critiche né di liberi pensieri e opinioni in pubblico.Boal portò il teatro nella vita quotidiana delle persone, mostrando che ognuno di noi può influenzare attivamente gli sviluppi socio-politici.

Suona Reggio, suona!

"Suona Reggio, Suona!". La risposta di Reggio Calabria all'incendio doloso del Museo dello Strumento Musicale.Una "passeggiata musicale" che da Piazza Italia è arrivata fino alla Pineta Zerbi. "Suoniamo forte, svegliamo tutti". Ognuno aveva in mano uno strumento quasi a dire che la città è viva e non è sorda.

Roy Paci live

Concerto tenuto dall'artista siciliano nell'agosto 2004 al Centro Sociale "A.Cartella" di Gallico. Roy, come i grandi artisti, ha dimostrato di dare il meglio di sé dal vivo

CONFINI – Performance di Agostino Ferrari e Nja Mahdaoui a Reggio Calabria.

Confini, nell’ambito del Festival Internazionale Arti Visive, presenta la performance degli artisti Agostino Ferrari (Italia) e Nja Mahdaoui (Tunisia). Oriente e Occidente, Settentrione e Meridione. A centro il Mediterraneo, e l’area dello Stretto come suo baricentro e simbolo.

L'Urlo delle Mandragole

E' un film, libero adattamento dell'opera "Aspettando Godot" di S. Beckett, girato nell'Agosto del 2005 lungo la fiumara dell'Amendolea, costa jonica della provincia di Reggio Calabria.
Produzione: CrapaMovie
Regia
: Marco Modafferi
Musiche Originali: Mecocon: Paolo Crocè (Vladimiro)Pietro Oliva (Estregone)
Basilio (Campanella Pozzo)
Andrea (Tripodi Lucky)
Lucio (Pavone Ragazzo)
Luca (Salice Impiccato)

Manifestazione NO PONTE a Villa S.Giovanni del 19 Dicembre 2009

Manifestazione NO PONTE a Villa S.Giovanni del 19 Dicembre 2009.

Alex Zanotelli, i beni necessari alla nostra sopravvivenza

Al Centro Sociale A. Cartella di Reggio Calabria, Alex Zanotelli interviene sulla difesa dei beni comuni: acqua, aria, energia e territorio. Beni necessari
alla sopravvivenza: non possono essere merci al servizio delle multinazionali.
Informazioni: telemuni@libero.it