80 utenti


Libri.itBIMBA GATTO ACQUA PAPERALO SPETTATOREA PRIMA VISTA POCKET: SPAGNOLO VERBIA PRIMA VISTA POCKET: INGLESE VERBISCHEDA A PRIMA VISTA: LATINO DECLINAZIONI
Emergency

Fai un link ad Arcoiris Tv

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!










Tutti i filmati di Maurizio Dematteis

Totale: 11

Intervista a Lester Brown

Lester Brown, fondatore del WorldWatch Institute, nel corso della tourné di presentazione del suo ultimo libro, ha fatto tappa a Torino il 17 giungo, ospite della Fondazione Agnelli.La redazione della rivista Volontari per lo sviluppo lo ha intervistato sulla recente crisi alimentare mondiale, dettata anche dai problemi ambientali, e il ruolo delle ong.

Visita: www.volontariperlosviluppo.it

La parlamentare afgana Malalai Jaya

Malalai Jaya, 30 anni, parlamentare afgana dal 2005, in seguito alla denuncia dei Signori della guerra viene espulsa dalla Camera. Ma questo non ferma la sua lotta politica contro talebani, Alleanza del nord e forze internazionali che hanno occupato il suo paese.

Visita: www.volontariperlosviluppo.it

Il caso Bandazhevsky

Il professor Yuri Bandazhevsky, in visita in Italia per un ciclo di conferenze, parla degli effetti delle contaminazioni radioattive dell’incidente nucleare di Chernobyl. Medico anatomopatologo, classe 1957, a 33 anni era già professore all’Accademia di ingegneria bielorussa, nel ‘90 fonda l’Istituto medico universitario di Gomel, nelle zone più contaminate dal disastro di Chernobyl. Famoso per le ricerche sull’influenza delle piccole dosi di radiazioni sulla salute dell’uomo è autore di più di 240 lavori scientifici, fra cui trenta tesi di ricerca ... continua

Visita: www.volontariperlosviluppo.it

Vado al minimo, spreco meno vivo meglio

Ambiente, salute e risparmio. Ecco i tre punti attorno a cui ruota il Progetto Vado al minimo, che si basa sull’idea che sprecando meno sia possibile,con piccoli cambiamenti delle proprie abitudini quotidiane, anche vivere meglio. Vado al minimo nasce nell’aprile del 2007 con l’intento di:
- suggerire uno stile di vita più sostenibile;
- indicare piccole scelte e azioni quotidiane per un modo di pensare virtuoso;- coinvolgere un target allargato offrendo la possibilità di dare il proprio contributo.
Vado al minimo è anche un’associazione, costituita ... continua

Michel Odent presenta il suo libro sui parti in Italia

Sembra il titolo di una favola moderna: durante uno scambio di idee,
l'agricoltore e il ginecologo comprendono fino a che punto hanno
entrambi manipolato le leggi della Natura ed analizzano le
impressionanti similitudini fra l'industrializzazione dell'agricoltura
e quella del parto, ambedue sviluppatesi nel corso del ventesimo
secolo.
In entrambe le circostanze, ogni innovazione è stata sempre presentata
come la soluzione a lungo attesa di un vecchio problema. Ad esempio,
l'avvento di potenti insetticidi sintetici ha ridotto i costi e
incrementato la ... continua

010)- Volontari per lo sviluppo Ottobre 2006

OMBRE SOVIETICHE. Ha presieduto in questi mesi il G8 e il Consiglio
d'Europa, ma la Russia di Putin è lontana dall'essere il paese
democratico che vuole apparire. La "nuova grande Russia" si sta
ricostruendo a spese dei diritti umani: sparizioni e detenzioni
arbitrarie sono tornate in voga, in un paese governato al 60% da
membri dell'ex Kgb. Come denunciano le ong russe, rischiando la vita.
Ma l'Europa finge di non sapere, in cambio di gas e petrolio (di
Silvia Pochettino)
LA CENERENTOLA DELL'ASIA. Il nostro reportage da Timor Est: oggi, dopo
4 mesi di ... continua

Presentazione del Libro 'Chernobyl. Una storia nascosta'

Stefania Garini, della redazione di Volontari per lo sviluppo intervista Silvia Pochettino,autrice del libro "Chernobyl. Una storia nascosta", Nuova iniziativa editoriale 2006, pagg.173, Euro 5,9. I silenzi e le omissioni, i bambini bielorussi in Italia. In volume si può richiedere dalla sezione "l'U store" del sito del quortidiano L'Unità. Visita il sito: www.volontariperlosviluppo.it

009)- Volontari per lo sviluppo Settembre 2006

IL MURO IMPOSSIBILE Un drammatico reportage tra i migranti africani in
attesa di "scavalcare la rete" ed entrare nell'enclave spagnola di
Melilla. Che viaggiano a piedi attraverso la savana e il deserto, e
restano nascosti per anni nelle foreste del Marocco. Braccati dai
militari, sottoposti a ogni tipo di violenza, molti non ce la fanno. E
allora ripartono alla volta della Mauritania per imbarcarsi con
destinazione Canarie, la "nuova porta" d'accesso all'Europa (di
Maurizio Dematteis da Melilla, foto di Simone Perolari)
DEAD MAN WALKING Povertà, ... continua

008)- Volontari per lo sviluppo Aprile 2006

Sul numero VpS di maggio 2006, la rivista "di chi abita il mondo", incentrata su cooperazione e volontariato internazionale, troverete i seguenti argomenti:
IL CORAGGIO DELLA POLITICA Politiche di genere, capi di Stato donna, provvedimenti radicali contro la corruzione, raddoppio degli investimenti in scuola e sanità, diversificazione delle fonti energetiche...: alcuni Stati del Sud del mondo stanno dando una svolta radicale alla loro politica. E l'Europa ha tutto da imparare (di Simona Tratzi)
MONDI IN GABBIA Il nostro viaggio a 360° tra le carceri ... continua

007)- Volontari per lo sviluppo Aprile 2006

I SILENZI DI CHERNOBYL A vent'anni dal disastro nucleare che ha riversato nell'ambiente materiale radioattivo pari a 200 volte la bomba di Hiroshima, un rapporto dell'Onu dichiara meno di 50 morti per l'incidente. Intanto i rapporti dell'Oms e dei ricercatori locali, che parlano di migliaia di vittime, vengono censurati. La guerra di cifre continua. Con un'unica certezza: si sono falsificati i dati fin dai primi giorni dopo il disastro, quando 40 protocolli segreti del Pcus imponevano di nascondere tutte le conseguenze sanitarie. La nostra inchiesta (di Silvia ... continua