214 utenti


Libri.itLA DOPPIA VITA DI MEDOROL’ANELLO INCANTATOLA FORESTALA LUCERTOLAMONDO CRUDELE
Emergency

Fai un link ad Arcoiris Tv

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!








Categoria: Fondazione Zoé

Totale: 82

Verde brillante - La mente delle piante

La mente delle piante raccontata dal direttore del Laboratorio Internazionale di Neurobiologia, uno dei primi ricercatori ad aver compreso e studiato questa sorprendente “intelligenza”. Stefano Mancuso ci guida alla scoperta di un modo nuovo di guardare al mondo vegetale, rivelandoci le insospettabili facoltà delle piante, creature dotate di sensi, che dormono, hanno un carattere, comunicano tra loro e con gli animali, adottano strategie per la sopravvivenza, hanno una vita sociale. E sono perfino capaci di scegliere, apprendere e ricordare (registrazione integrale)

Corpo e Mente. Curarli insieme per vivere meglio e più a lungo

La concezione che la mente e il corpo siano entità separate è anacronistica e limitante sia nel campo della diagnosi che in quello della cura.
Ce lo spiega Enzo Soresi, studioso di neurobiologia, primario emerito di pneumologia dell’Ospedale Niguarda di Milano, direttore scientifico di “Our common emotion” e autore di “Il cervello
anarchico”, “Guarire con la nuova medicina integrata”, “Mitocondrio mon amour. Strategie di un medico per vivere meglio e più a lungo”.

Cronaca e Satira. Sergio Staino a Vivere sani, Vivere bene 2015

Sergio Staino arriva a Vicenza per raccontare al pubblico di Vivere Sani Vivere Bene la sua esperienza di satira come terapia, come sopravvivenza, come forma di resistenza, come maniera di stare al mondo, come commutatore di caos in creatività e pensiero. Nel corso degli anni la malattia ha costretto Staino ad abbandonare le piccole sicurezza delle vita, come matita, penna a china, ma gli ha permesso di conoscere, prima con tristezza e diffidenza, poi con rinnovato stupore, altri universi espressivi, come la tecnologia digitale. Questa possibilità lo ha condotto a nuove riflessioni e a narrare, intatto nel suo spirito, idee ed esperienze che non hanno bisogno di occhi per essere raccolte. Al contrario.

Io, da medico a paziente malato di Covid-19 - Enzo Soresi

La sua esperienza raccontata a partire dal pomeriggio del 24 marzo: brividi di freddo, la febbre che sale di ora in ora, fino a 38,5. Ha affrontato il Covid-19 senza finire in unità di terapia intensiva grazie a settimane di protocolli mirati ma anche ad un adeguato stile di vita e alla riduzione al minimo della sua condizione infiammatoria, dovuto a un migliore controllo degli AGEs (Advanced Glication end Products) come spiega nel suo ultimo libro “Come ringiovanire invecchiando”.

ENZO SORESI è Medico specialista in Anatomia patologica, Pneumologia e Oncologia clinica, primario emerito presso l’Ospedale Niguarda Ca’ Granda di Milano. Autore, tra gli altri, del libro “Il cervello anarchico”.

45 minuti di scienza della seduzione. Webinar con Emmanuele A. Jannini

Incontriamo l’autore di “Uomini che piacciono alle donne” (Ed. Sonzogno, 2021) per discutere insieme di quanto la scienza ha da dire sulle dinamiche che portano lui nelle braccia di lei (e viceversa). Il sessuologo medico italiano più citato nei lavori scientifici di tutto il mondo racconta le basi biologiche della seduzione e dell’innamoramento, ma anche della gelosia o dell’utilizzo delle app di incontri, con particolare attenzione a quanto sta accadendo alla sessualità nell’era pandemica.

Maria Cristina Alberini: biologia dell'apprendimento e memoria

Noi siamo ciò che abbiamo imparato e ciò che ricordiamo. In chiusura di Vivere sani, Vivere bene, Maria Cristina Alberini, direttore del centro di Neuroscienze della New York University illustra le ultime scoperte sui meccanismi biologici del cervello necessari per formare memorie a lungo termine, sui modi per aumentare la capacità di memorizzare, per diminuire le perdite e combattere le degenerazioni.

La mente e il suo cervello. Cosa sappiamo della mente studiando il cervello

Grazie agli straordinari progressi compiuti dalle neuroscienze negli
ultimi decenni è stato possibile esplorare il cervello come mai fatto
prima. Queste conquiste ci dicono davvero qualcosa di definitivo su cosa sia e come sia fatta la nostra mente? E quanto conta l’esperienza nella costruzione della mente di ciascuno di noi?
Ne abbiamo discusso con uno dei massimi esperti in materia, Professore
Emerito di Psicobiologia all’Università La Sapienza di Roma.

Hikikomori, i giovani che non escono di casa - Marco Crepaldi

"Hikikomori, i giovani che non escono di casa": eccoci in diretta con Marco Crepaldi, psicologo e presidente di Hikikomori Italia

La salute delle relazioni nella donna. A. Graziottin a Vivere sani, Vivere bene 2013

Alessandra Graziiottin ospite di Zoé a Vicenza per "Vivere sani, Vivere bene".

Il dolore fisico cronico, spesso aggravato da diagnosi tardive, è molto diffuso tra la popolazione femminile, con implicazioni che vanno frequentemente ben oltre l'ambito personale, coivolgendo il sistema di relazioni. È così che ne subisce le conseguenze anche la vita di coppia e dell'intera famiglia. Come affrontare il problema? Parliamone con uno dei massimi esponenti in materia.

Dipendenza da internet. Le nuove difficoltà cognitive da dipendenza tecnologica

Anita Gramigna
Docente di Pedagogia generale e Metodologia della ricerca,
Direttrice del Laboratorio di Epistemologia della formazione, Università degli Studi di Ferrara.

Oggi assistiamo ad un nuovo fenomeno che è all’origine di disordini o difficoltà del comportamento e cognitivi: si tratta della dipendenza da internet, videogiochi, social network. I soggetti addicted, che assumono spesso comportamenti ossessivi connotati dalla continua immersione nel mondo virtuale, presentano un calo nei rendimenti scolastici, soprattutto per quanto riguarda le capacità di attenzione, memoria e nell’apprendimento. L’abuso delle nuove tecnologie digitali li aiuta ad acquisire abilità concrete ma ostacola la costruzione della conoscenza.