Arcoiris TV

Chi è Online

331 utenti
Libri.itANNA DEI MIRACOLIJULIA PASTRANABAUHAUSMDELS. A TRIBUTE TO PIONEERING WOMEN ARTISTSLOMBROSOLINDA MCCARTNEY. THE POLAROID DIARIES - edizione limitata

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!




Categoria: SCIENZA E TECNOLOGIA

Totale: 173

Festa di Scienza e Filosofia, iniziato il viaggio di esplorazione della realtà

Festa Scienza Filosofia, 11 aprile 2019
Auditorium San Domenico

È ufficialmente iniziato il viaggio che fino a domenica 14 aprile porterà il grande pubblico ad esplorare la realtà. La nona edizione di Festa di Scienza e Filosofia ha infatti preso il via con l’inaugurazione ospitata, all’Auditorium San Domenico di Foligno, giovedì 11 aprile. A dare il là alla grande Festa culturale dell’Umbria è stata, come da tradizione ormai, la voce di Enrico Sciamanna che ha accompagnato alcuni versi della Divina Commedia. In particolare quelli del VI canto, i cosiddetti canti politici, con i quali Dante Alighieri riflette sul suo tempo, fatto di insensibilità, mancanza di prospettive, fragilità istituzionale e carenza di impegno civico.

Accompagnati dalla giornalista Fabiola Gentili, ad alternarsi sul palco sono stati quindi gli esponenti delle istituzioni locali e regionali, ma non solo. A cominciare dal “padrone di casa”, il direttore Pierluigi Mingarelli, ai vertici del Laboratorio di Scienze Sperimentale insieme al presidente Maurizio Renzini. “Festa di Scienza e Filosofia – ha dichiarato Mingarelli – poggia su tre pilastri: il bisogno di divulgare la conoscenza scientifica tra il grande pubblico, dandogli la possibilità di interpretare ciò che accade quotidianamente; la volontà di esprimere la generosità di Foligno e della sua gente attraverso l’organizzazione di importanti eventi a cui fa da sfondo la città; la presenza di 80 volontari e di tantissimi giovani che si sono fatti carico di questa Festa; e, infine, il Laboratorio di Scienze Sperimentali, che quest’anno celebra i suoi primi venti anni di attività. Grazie – ha quindi sottolineato – a chi ha sostenuto e reso possibile il sogno di parlare di scienza ai giovani e al grande pubblico”. Il professor Mingarelli ha quindi richiamato l’attenzione della platea sul progetto del Parco delle Scienze e delle Arti e dell’importanza che questa realtà potrebbe rappresentare per lo sviluppo futuro della città di Foligno e dell’Umbria tutta.

Visita: www.festascienzafilosofia.it

Fiorenzo Facchini - L'evoluzione fra casualità e finalità

Già Professore Ordinario di Antropologia e responsabile del Museo di Antropologia dell'Università degli Studi di Bologna, docente di Paleontologia Umana nella Scuola di Specializzazione in Archeologia e attualmente professore della stessa Università. Sacerdote dell'Arcidiocesi di Bologna. Si è occupato di accrescimento, di polimorfismi genetici, di adattamento alle alte quote e di modernizzazione nel Kazakistan, di evoluzione.

Visita: www.festascienzafilosofia.it

Francesca Cavallari - Esplorando il mondo dell'infinitamente piccolo al Large Hadron Collider

Francesca Cavallari: Project manager dell'esperimento CMS, LHC.

Il Large Hadron Collider (LHC), in italiano "Grande Collisore di Adroni", è un acceleratore di particelle situato presso il CERN di Ginevra, utilizzato per ricerche sperimentali nel campo della fisica delle particelle. Si tratta dell'acceleratore di particelle più grande e potente mai costruito, fondamentale per le indagini fisiche. Durante la conferenza verranno descritti i rivelatori attualmente in funzione dell'LHC e le differenti finalità. Verrà inoltre illustrato il progetto futuro dell'acceleratore.

Visita: www.festascienzafilosofia.it

Francesca Matteucci - Knowledge of the Universe: past, present and future

Festa di Scienza e Filosofia, Festa edizione. Foligno,Palazzo Trinci,15 Aprile 2016.
Riprese e montaggio a cura dell' ITT e ITE Foligno.

Laureata in Fisica cum laude presso l'Università degli Studi La Sapienza di Roma. Professoressa ordinaria dal 2000 presso l'Università degli Studi di Trieste. E' Presidente del Consiglio Scientifico dell'Istituto Nazionale di Astrofisica. E' membro del Consiglio Tecnico Scientifico dell'Agenzia Spaziale Italiana. Ha scritto due Monografie pubblicate da Springer Verlag.

Visita: www.festascienzafilosofia.it

G. Bagliani e F. M. Leonelli - Il Cuore e le sue correnti

Giuseppe Bagliani e Fabio M. Leonelli - Il Cuore e le sue correnti. Dal Galvanometro alla Elettrocardiologia di precisione.

Giuseppe Bagliani: cardiologo, Ospedale San Giovanni Battista di Foligno.
Fabio M. Leonelli: elettrofisiologo, James A. Haley Veterans' Hospital, Tampa, Florida, USA.

Il cuore genera correnti "biologiche" registrate dall'elettrocardiogramma. Acquisizione digitale dei segnali cardiaci, registrazione dei potenziali dall'interno del cuore, mappaggi tridimensionali ed equivalenti genetici consentono di individuare nuove diagnosi e terapie. Una profonda conoscenza dei fenomeni elettrici del cuore ci permette di guardare all'elettrocardiogramma in una maniera nuova, che gli autori hanno denominato "Elettrocardiologia di Precisione".

Visita: www.festascienzafilosofia.it

Giacomo Mariotti - Che cos'è l'Intelligenza Artificiale?

Giacomo Mariotti: Analytics Engagement Manager, QuantumBlack.

Come si definisce l'Intelligenza Artificiale e come funziona? Perché tutti ne parlano e perché bisogna prestare attenzione? Cosa è cambiato dagli anni '50 ad oggi? Nella presentazione si affrontano queste e altre domande per orientarci nel mondo dell'Intelligenza Artificiale.

Visita: www.festascienzafilosofia.it

Gianluca Vinti - Modelli matematici per la vulnerabilità sismica degli edifici

Gianluca Vinti: Direttore del Dipartimento di Matematica e Informatica dell'Università degli Studi di Perugia, dove è Professore ordinario di Analisi Matematica e membro del Senato Accademico. Si occupa di diagnostica per immagini, sia per l'individuazione di patologie aneurismatiche che per la vulnerabilità sismica e la dispersione energetica degli edifici, attraverso lo studio di immagini termografiche.

Visita: www.festascienzafilosofia.it

Gianni Massa - #miliardidimiliardi Ingegneria e nuovi linguaggi

Gianni Massa: Presidente Vicario Consiglio Nazionale Ingegneri.

Esplorare la realtà. Enne sono le caratteristiche dell'indeterminatezza. Enne le dimensioni della complessità. Enne le variabili. Enne elevato enne i potenziali risultati. Non è solo matematica. Tecnologia e innovazione. Parole senza senso se disgiunte dall'uomo e dalla sovrapposizione tra cultura tecnica e cultura umanistica. Innovare significa ricercare e costruire un linguaggio comune che superi i limiti dell'autoreferenzialità, dei recinti delle competenze singole, per esplorare la realtà.

Visita: www.festascienzafilosofia.it

Gianvito Martino - Viaggio all'interno del cervello: storie di cellule che pensano

Festa di Scienza e Filosofia, quarta edizione.
Foligno, Palazzo Comunale Sala Fittaioli, 12 aprile 2014

Visita: www.festascienzafilosofia.it

Gianvito Martino: Rigenerare il cervello tra finzione e realtà

Festa di Scienza e Filosofia, Sesta edizione.
14 aprile 2016 Auditorium San Domenico

Gianvito Martino: dirige la Divisione di Neuroscienze dell'Istituto Scientifico San Raffaele di Milano. E' professore ordinario di biologia applicata presso l'Università Vita-Salute di Milano e honorary professor presso la School of Medicine and Dentistry at Queen Mary University of London. Ha conseguito numerosi premi scientifici tra i quali il Premio Rita Levi-Montalcini.

Visita: www.festascienzafilosofia.it