Arcoiris TV

Chi è Online

91 visite
Libri.itTI CURO IO, DISSE PICCOLO ORSOSFILATA DI NATALE. UN CALENDARIO DELLWALT DISNEYLIVING IN PROVENCEBIKE DA TE

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Rivista ILLUSTRATI

Sfoglia riviste di Illustrati

Tag: guerra

Totale: 72

Kurdistán, guerra de mujeres (Mylène Sauloy, 2016)

El canal de televisión franco-alemán ARTE ha producido un documental titulado ' Kurdistán: chicas en la guerra.' Dirigida por Mylene Sauloy, el documental se centra en la lucha militar e ideológica de las mujeres kurdas en Rojava, Shengal y Qandil, así como la historia del principio del movimiento de mujeres con el PKK. El documental describe el seguimiento así: de París a Sinjar, mujeres kurdas están tomando las armas contra Daesh (Estado Islámico) para defender a su pueblo. Un grupo de mujeres que se niegan a ser víctimas y se mantienen fuertes frente a otras mujeres que sí son víctimas.

Sacado del artículo: Mujeres en lucha - Kursistán

Pueblos en lucha: La realidad del Kurdinstán en el cine [+Videos]

2 marzo, 2019 Editor CT Artes y creación artística, Cine y video

Integrantes del Movimiento de Liberación de las Mujeres del Kurdistán, KADIL, que conmemoran el 8 de marzo, Día Internacional de la Mujer, en una ceremonía militar en que participaron mas de 400 guerrilleras (foto de 2015).


Seis películas para conocer la cuestión kurda
por kurdistanamericalatina.org.

Hace un par de años unas imágenes inusuales dieron la vuelta al mundo: un ejército de mujeres, con armas más bien modestas, había arrebatado al Estado Islámico (ISIS) el control de la ciudad de Kobane...

ver el artículo: https://sergiomedinaviveros.blogspot.com/2019/03/pueblos-en-lucha-la-realidad-del.html

Autora: Mylene Sauloy

Publicado por: Jay

España 1936, por Luis Buñuel

Se presentan los frentes de guerra, desde ambos lados, tomas ejecutadas por diversos operadores.

Documental de 35 minutos del Gobierno de la República, y de las batallas en diversos frentes, producción y guión de Luis Buñuel. La versión española ya no existe, solo la francesa e italiana.

Director: Luis Buñuel

Publicado por: La Desbandá Málaga Almería

L'Arte della Guerra - Washington, la ragione della forza

Segnalo questo video molto caustico con il quale il nostro partner Manlio Dinucci, in collaborazione con un altro nostro partner, Pandora TV, presenta un riassunto dei FATTI DOCUMENTALI che si oppongono con la forza della ragione alla non-ragione della forza che gli Stati Uniti diffondono in tutto il pianeta.
Attacchi disperati, sia illegali che pericolosi, di un impero in caduta libera nel politico, economico e, soprattutto, morale; un impero che sta ancora in piedi solo grazie alla minaccia armata di 686 basi militari in 74 paesi (dati raccolti nel 2015, Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti) e all'eccessivo esborso finanziario globale basato su SWIFT, gli iceberg di cui Le sanzioni economiche illegali e inumane rappresentano solo la punta.

Articolo completo: https://www.pressenza.com/it/2019/02/forza-della-ragione-contro-sragione-della-forza/

Publicado por: PandoraTV e pressenza

Corea del Nord - Qual è la posta in gioco

Intervista a Simone Lombardini del Comitato No Guerra No Nato di Genova su serenissima TV

La valigia: un viaggio verso l'abolizione della guerra #diguerraedipace

"La valigia: un viaggio verso l'abolizione della guerra": venerdì 23 giugno dalle 21.15, in diretta dal Teatro Massimo Bellini a Catania, la seconda serata dell'Incontro nazionale 2017 di EMERGENCY.

Mai tante guerre, mai tante vittime civili, mai tanti profughi. È tempo di invertire la logica che negli ultimi quindici anni ha reso il mondo molto più insicuro. Di cosa abbiamo bisogno per andare verso un mondo senza guerra?

Una conferenza multimediale condotta da Cecilia Strada, con Gino Strada, Renato Accorinti (sindaco di Messina), Bader Belrhazi (mediatore culturale di EMERGENCY), Luca Corso (coordinatore medico del Programma Italia di EMERGENCY), Vito Alfieri Fontana (ingegnere ed ex proprietario della Tecnovar), Giovanna Schittino (psicoterapeuta e psicologa). Con l'accompagnamento musicale di Roy Paci e John Lui e la partecipazione di Mario Spallino (attore e regista teatrale).

Visita il sito: www.emergency.it


Tutti i filmati inviati da EMERGENCY

TRIESTE 2012

Viaggio della memoria

Per non dimenticare MAI

Viaggio della memoria.Un viaggio annuale organizzato da: ANPI & EMERGENCY di Biassono (MB)Ogni anno una meta diversa, solitamente dura tre giorni.Chiunque voglia partecipare può contattarmi.Paolo Sangiorgio

Nixon traditore della patria

La guerra del Vietnam sarebbe potuta terminare nel 1968. Invece continuò per altri cinque anni, perché Nixon fece segretamente saltare le trattative di pace di Parigi, pur di riuscire a diventare lui presidente. È questo quello che è emerso dall'ultimo set di registrazioni audio del presidente Johnson, desecretate di recente.

Premio Ilaria Alpi 2012: Paul Moreira

Venerdì 7 settembre 2012 al Premio Ilaria Alpi :intervista a Paul MOREIRA reporter e regista francese, nome di punta del giornalismo d' inchiesta europeo , qui, al Premio intitolato alla giovane inviata RAI uccisa in Somalia, per presentare TOXIC SOMALIA ."Con TOXIC SOMALIA sono voluto andare a fondo nella questione legata al traffico dei rifiuti..."Gli abbiamo chiesto se TOXIC SOMALIA potesse essere in continuità con il lavoro già svolto da Ilaria Alpi ed ha affermato di aver colto nella giornalista la grande capacità di non accontentarsi delle notizie ufficiali, di cercare le verità nascoste. Ilaria è capisaldo, oggi, nel mondo del giornalismo d' inchiesta, poichè ha lasciato l'esempio anche attraverso le immagini ,di come si cerca la verità.Il giornalismo di inchiesta è il giornalismo allo stato puro: dimentica l'ufficialità ed è esclusivamente orientato alla ricerca di verità assolute.Non ammette compromessi ed oggi giorno diventa sempre più difficile fare inchiesta.Oggi qui a Riccione , Paul MOREIRA ci consegna la speranza che non tutto è perduto e che Ilaria è ancora qui con noi.Intervista a cura di Laura SistoRiprese a cura di Cristiano PiattoniMontaggio a cura di Paolo Mongiorgi

Visita il sito: www.ilariaalpi.it

Visita il sito: www.mediconadir.it

INCENDI E GUERRE

Gli incendi sono un po’ come le guerre: una volta raggiunta la massa critica è difficile spegnerli. La questione siriana, dopo l’avventura di Libia vedono Russia e Cina dare evidenti segni di insofferenza, stanche di essere prese in giro dagli Stati uniti.