Chi è Online

211 visite
Libri.itFOTOGRAFIA IN BIANCO E NEROLA VENERE ANATOMICALIBRI, PIEGHE E FANTASIAMARIO TESTINO. UNDRESSEDBERLINO NEGLI ANNI

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Rivista ILLUSTRATI

Sfoglia riviste di Illustrati

Tag: EMI

Totale: 77

Oltre le Barriere

Il 20 giugno 2015 si è tenuta l'iniziativa sul tema della lotta contro le "barriere" culturali ed architettoniche" che ostacolano la libera espressione ed il "movimento" di tante persone, con particolare riferimento alla realtà di Reggio di Calabria. L'iniziativa, organizzata dal c.s.o.a. Cartella e dalla Collettiva AutonoMIA di Reggio Calabria, ha visto i contributi di Luciana BOVA (Il lavoro di cura: un "affare" da donne), Tonino PERNA (disabilità, economia, welfare state), Pasquale SPERANZA (Il ruolo della stampa locale in merito alla rappresentazione giornalistica delle disabilità) e le testimonianze di Sabina BERETTA e Lucia SPERANZA, caregiver, reggente e vice reggente regione Calabria del Coordinamento nazionale Famiglie Disabili Gravi e Gravissimi. Ha coordinato la discussione il giornalista Peppe BALDESSARRO e l'Associazione di volontariato AGIDUEMILA ha presentato brevi interventi teatrali.

LA BANDIERINA

Un bel pacchetto di regali di asservimento totale dell'Italia agli USA è quello portato da Enrico letta al presidente degli Stati uniti Barak Obama. In cambio ha ottenuto sorrisi e inni suonati dalla banda militare. Nulla di più.

Una preghiera sopra il cielo "vuoto" di Moglia

Questa straordinaria interpretazione dal vivo dell'Ave Maria di Caccini, è stata realizzata dal soprano Anna Skibinski davanti alla facciata pericolante della chiesa parrocchiale del comune terremotato di Moglia in provincia di Mantova (Lombardia). La registrazione effettuata dal fotografo Gianni Bellesia il 3 agosto 2012, è stata presentata in anteprima il 7 agosto presso il castello di Torniella nel Comune di Roccastrada (Grosseto) nel corso di una serata a favore delle popolazioni colpite dal terremoto del maggio 2012.Copie del presente video sono state donate al Presidente Giorgio Napolitano e a Sua Santità Benedetto sedicesimo, al fine di non far cadere nell'oblio il dramma di questa popolazione mantovana così duramente colpita dal sisma.

Gli angeli sopra il cielo "vuoto" di Moglia

Il video interpretato il 3 agosto nella zona rossa del Comune terremotato di Moglia Mantova(Lombardia) dal Soprano Mina Blum, è stato realizzato per essere utilizzato nella documentazione dei danni provocati dal terremoto del maggio 2012 nel comune di Moglia. Le riprese realizzate da fotografo Gianni Bellesia mostrano sullo sfondo il fronte della chiesa parrocchiale pericolante. Copie del presente video sono state inviate al Presidente Giorgio Napolitano, a Sua Santità Benedetto XVI al fine di mantenere vivo il ricordo sui drammi che il terremoto ha provocato alle popolazioni di Moglia e non solo a quelle dell'Emilia. Il brano interpretato dal vivo dal soprano Mina Blum senza amplificazione è "La Vergine deglia Angeli" di Giuseppe Verdi. Il brano è dedicato in modo particolare a tutti quegli "Angeli" che senza volare e senza ali, ma con mani e cuore grandi, sono passati per Moglia ad aiutare la gente colpita dal sisma.

Internazionale a Ferrara 2012-Laurie Penny

NADiRinforma incontra, nel corso del festival Internazionale a Ferrara 2012, Laurie Penny, attivista, scrittrice, giornalista (collabora col Guardian, il New Statesman e l' Independent, oltre che tra gli altri The Nation e Al Jazeera) e blogger. Con Laurie, che ha seguito direttamente il movimento di Occupy Wall Street, ci interroghiamo sul futuro e l' influenza dei movimenti emersi nel mondo occidentale sulla scia delle Primavere Arabe, sul ruolo che può oggi rivestire l' idea femminista e sulle alternative e strade da percorrere per uscire da quella che ben lungi dall' essere una crisi temporanea e risolvibile, rappresenta un punto di svolta rispetto al quale si rivela necessario un cambio di rotta.NADiRinforma meets, during the festival Internazionale a Ferrara 2012, Laurie Penny, activist, writer, journalist (contributor of the Guardian, the New Statesman and the Independent, The Nation and Al Jazeera among the others) feminist and blogger. Laurie has followed directly the Occupy Wall Street's movement and we analyze with her the future and the influence of the movements spread in the Western world, under the influence of the Arab Spring's ones, the current role of the feminist idea and the alternative choices to follow in order to escape from what it's not at all a temporary and solvable crisis , but rather a changing point which requires a change of course .Interview realized by Angelo Boccato.Follow Laurie Penny on Twitter: @PennyRed

Visita il sito: www.penny-red.com

Visita il sito: http:

Visita il sito: www.internazionale.it

Premio Ilaria Alpi 2012: Massimiliano Cocozza

Intervista a Massimiliano Cocozza, autore dell'inedito "Kome un palloncino", vincitore del premio IA Doc Rai, un documentario che ritrae da vicino l'eroica lotta delle persone coinvolte nelle malattie neoplastiche, in un viaggio dal punto di vista umano nel male del secolo con testimonianze di persone in prima linea. Il film è il risultato di un'esperienza reale durata all'incirca 9 mesi, periodo nel quale il materiale audiovisivo è stato raccolta in forma di appunti dall'autore, mentre viveva questa esperienza nel ruolo di figlio della protagonista, malata terminale. Intervista a cura di Simona Cesarini Riprese Paolo Mongiorgi

Visita il sito: www.ilariaalpi.it

Visita il sito: www.mediconadir.it

Premio Ilaria Alpi 2012: Giorgio Fornoni

Giorgio Fornoni propone il documentario "Giornalisti in prima linea" , un lavoro in finale nella categoria Doc - Rai riservata ai filmati inediti, che vuole mostrare le minacce alla libertà di stampa in Russia, uno dei Paesi nel quale i giornalisti sono tra i più martoriati, tanto che si contano più di 200 assassinii tra il 1993 e il 2009. Il caso più eclatante è quello di Anna Politkovskaja, giornalista della Novaya Gazeta che per anni ha denunciato i crimini delle truppe federali in Cecenia fino all'agguato del 7 ottobre del 2006, che ha posto fine alla sua vita.Intervista a cura di Simona Cesarini Riprese Valeria Valli

Visita il sito: www.ilariaalpi.it

Visita il sito: www.mediconadir.it

Premio Ilaria Alpi 2012: Nuccio Fava

Il Premio Ilaria Alpi alla carriera 2012 è stato assegnato a Nuccio Fava, già direttore del Tg1 e del Tg3. Fava ritiene che oggi l'informazione italiana sia "inadeguata", auspica un giornalismo "stile Bbc" e invita i giovani a riscoprire figure come Indro Montanelli, Vittorio Gorresio ed Emilio Rossi. Intervista a cura di Simona Cesarini Riprese Paolo Mongiorgi

Visita il sito: www.ilariaalpi.it

Visita il sito: www.mediconadir.it

Premio Ilaria Alpi 2012: Emilio Casalini

Emilio Casalini di Report ha vinto la sezione del Premio Ilaria Alpi "miglior reportage breve" con "Spazzatour": il viaggio dei rifiuti tossici dalle nostre campagne e città verso la Cina dove vengono rilavorati senza alcuna tutela per le persone e per l'ambiente, distruggendo gli uni e l'altro. Oltre ad essere poi utilizzati come materia prima per prodotti come i giocattoli che tornano nelle mani dei nostri figli. Il tutto danneggiando l'economia italiana del riciclo che si vede privare di risorse necessarie e i produttori onesti che devono competere con i prezzi sottocosto di prodotti scadenti e nocivi Intervista a cura di Simona Cesarini Riprese Paolo Mongiorgi

Visita il sito: www.ilariaalpi.it

Visita il sito: www.mediconadir.it

Premio Ilaria Alpi 2012: Lucia Annunziata

Intervista a Lucia Annunziata presente al Premio sul palco di villa Mussolini a Riccione.Nel corso dell'appuntamento "a Tv per Tv" nel corso delle giornate dedicate al Premio Ilaria Alpi, Lucia Annunziata, viene intervistata da Andrea Vianello e ci racconta della sua prossima avventura televisiva "Huffington Post", un'esperienza che la porterà alla direzione di una realtà editoriale che ha stravolto il mondo del giornalismo, sia quello tradizionale che nel web, mettendo in prima linea i blog.Intervista a cura di Simona Cesarini Riprese Cristiano Piattoni

Visita il sito: www.ilariaalpi.it

Visita il sito: www.mediconadir.it