Chi è Online

110 utenti
Libri.itPETER BEARD - XLBEFORE EASTER AFTER - edizione limitataLINDA MCCARTNEY. POLAROIDSLA FORZA DELLA GAZZELLAGAUDÍ. THE COMPLETE WORKS
Emergency

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!






Tag: era

Totale: 473

NADiRinforma incontra l'ultimo campanaro di Masera

NADiRinforma prosegue il suo cammino tra la gente, raccontando storie che ci appartengono, facendo emergere l'essenza del nostro esserci, essendo qui ... come siamo, come stiamo e perché siamo! Siamo in provincia di Verbania, alto Piemonte ed incontriamo l'ultimo campanaro di un grazioso paesino della Val d'Ossola: Masera, considerato il Paese dei fiori, vista la splendida posizione nella quale sorge, immersa tra le sette valli dell'Ossola. Piero Cortella ci racconta la sua esperienza; il suo racconto così verace e semplicemente vero, come, forse, solo certe persone sanno essere, ci ha coinvolto e travolto facendoci respirare il sapore di tempi andati ma, fortunatamente, ancora patrimonio della nostra cultura.

Visita: www.mediconadir.it

Allende, de Valparaíso al Mundo

Allende, de Valparaíso al mundo, nos cuenta uno de los aspectos más ignorados pero muy importantes en la vida del chileno más reconocido y homenajeado mundialmente, Salvador Allende. Al igual como lo hizo en la trilogía documental dedicada a las figuras más universales de la cultura chilena, Violeta Parra, Pablo Neruda y Gabriela Mistral, el autor recorre en esta obra personajes y espacios que revelan la intensa y particular relación que tuvo Allende con Valparaíso desde su infancia hasta que fuera Presidente de Chile. Amigos, familiares y testigos de la época, entregan testimonios sobre su adolescencia, sus comienzos profesionales como médico y la formación de su ideario político y social, en un importante perfil humano de la vida del gran líder y héroe nacional que es el porteño Salvador Allende. - Dirección: Luis R. Vera - Producción: Luis R. Vera - Guión: Luis R. Vera - Edición: Jairo Molina, Luis R. Vera - Música: Osvaldo "Gitano" Rodríguez - Sonido: Jairo Molina - Asesor Producción: Eduardo Baras - Imágenes y archivos: Raquel Baeza - Gráfica: Francisco Gilbert - Año de producción: 2008 Para comprar el vídeo escribe a: luis@luisrvera.com

Costellazioni, psicoteatro e Spiritualità, conferenza di Mauro Scardovelli

Cosa lega spiritualità, amore, ragione e leadership? Oggi c'è un grande bisogno di spiritualità. Può esistere un denominatore comune di spiritualità che può mettere d'accordo tutte le vie spirituali? Una base comune su cui tutti possono trovarsi nell'esprimere questo bisogno profondo? Che differenza c'è tra una cellula, un organismo più complesso, un animale ed un essere umano? Al nostro interno albergano forze spesso contrastanti tra loro. Compito di un leader è quello di vedere e fare unità nel proprio “teatro interno”, integrare le parti e riconoscerle, dirigere la propria orchestra interna a suonare una musica armonica e orientata al bene comune. Senza una integrazione interna non può avvenire il passaggio alla spiritualità. Esiste una terapia delle parti interne e una terapia dell'IO, una terapia che lavora sull'integrazione delle parti interne e una terapia che aiuta il leader, il direttore d'orchestra a fare il suo mestiere.

Visita: www.aleph.ws

Master in Giornalismo partecipativo: saggio dei partecipanti

NADiRinforma: dal gennaio 2009 ha preso avvio presso l'Università di Macerata il Master di secondo livello in Giornalismo partecipativo, destinato ad ampliare e aggiornare professionalità giornalistiche che operino nel mondo della comunicazione diffusa che, nel XXI secolo, affianca e spesso sostituisce i media tradizionali per tempismo e autorevolezza.Soprattutto in Internet, infatti, esistono lo spazio ed il mercato per comunicare globalmente da parte di molteplici soggetti: media online propriamente detti ma anche associazioni, ONG o media che considerino l’informazione come “bene comune”.I soggetti cui il master si rivolge sono laureati - laurea magistrale o vecchio ordinamento - in discipline della comunicazione, politologiche, sociologiche o umanistiche, che siano interessati a lavorare, o già lavorino, in ONG, media cooperativi, media no profit e in generale nati fruendo delle nuove possibilità aperte da Internet. Ad essi saranno fornite competenze per esercitare la funzione giornalistica o di media-officer, operatore di web-tv, web-radio, affinandole anche in caso di giornalismo free-lance.La figura professionale che il master intende formare sarà dunque in grado di operare nella redazione giornalistica, nella progettazione e nella gestione di media on-line avanzati, con particolare attenzione ai temi tipici di tali media: la politica internazionale, l’associazionismo, il mondo delle ONG e della cooperazione, l’ambiente, i movimenti, il consumo e il pensiero critico.Nel corso delle lezioni affidate alla Redazione di Bologna di Arcoiris Tv i partecipanti hanno prodotto un video che abbiamo il piacere di rendere pubblico.

Visita: www.unimc.it

Chile: segunda fase de la rebelión

Si bien los partidos políticos y la Presidencia lograron un acuerdo «por la paz y la nueva constitución», las fuerzas armadas y militares siguen reprimiendo a los ciudadanos, como herederos del horror pinochetista.
El gobierno de Sebastián Piñera y el poder económico celebraron el acuerdo que deja indemnes las estructuras heredadas de la dictadura.
A un mes del inicio de la revuelta que dejó muertos, cientos de heridos, decenas de personas que perdieron la vista, centenares de presos, comienza la segunda fase de la rebelión, señala el analista Paul Walder.

Visita: surysurtv.net

La derecha incendia la región

Cuadro de situación regional después de la Asamblea General de Naciones Unidas, con una crisis en la derecha que abarca a Donald Trump, Iván Duque, Jair Bolsonaro, Mauricio Macri, Lenín Moreno, el corrupto parlamento peruano y la oposición venezolana. Resurge la narcopolítica.
La región se va incendiando por los paquetazos y ajustes estructurales impuestos por el FMI.
Próximas elecciones presagian un retorno del progresismo.

Visita: surysurtv.net

Sorpasso d'asino di Daniele Marzeddu

Asini, somari, animali. Poche persone ancora oggi tengono in grande considerazione gli animali cosiddetti da soma, molti li ricordano. Movimenti lenti e costanti di portatori di acqua e persone, dalle vaste pianure desertiche fino alle montagne piu' erte. L'asino come il cammello, il dromedario o anche il suo piu' immediato parente, il mulo, esprime col suo sguardo mite una anacronistica lentezza, il respiro di un mondo che piu' che dimenticato si vuole dimenticare.
Nell'epoca della crescita assoluta e incontrollata, quanto peso hanno ancora oggi questi animali? Il movimento degli asinari italiani lavora per la rivalutazione di questo portatore sano di lentezza, esplorandone e valorizzandone le poco note qualita'. Chi mai penserebbe di poter utilizzare un asino all'interno di un carcere o per pratiche terapeutiche?
In un mondo sempre piu' veloce, sorpasso d'asino.

CREDITS

Soggetto, regia e montaggio: DANIELE MARZEDDU
Fotografia: DANIELE MARZEDDU PAOLORESTE GELFO
Aiuto regia: PAOLORESTE GELFO ETTORE SALVIATO
Ass. regia: ROBERTO DERI MARTA MOTTA
Post-produzione video: ELISABETTA CARRARO
Suono: ALBERTO TRANCHINA PIETRO TIRELLA
Musiche originali: STEFANO CASTRUCCI / MIKKEL MARTINSEN PAOLORESTE GELFO
Formato master Mini-dv
Location Varie regioni d'Italia
ITALIA 2011, 59 min.

Visita: www.mediconadir.it

13600hz Concerto per macchine da cucire

In memoria delle 1.138 vittime del crollo del Rana Plaza a Dacca in Bangladesh il 24 aprile 2013.
Un progetto di Sara Conforti - Hòferlab
In collaborazione con Campagna Abiti Puliti e Cooperativa Fair
13600hZ porta in scena le ritualità quotidiane della vestizione, il valore simbolico e semantico del nostro abitare l'abito. è un progetto di natura concettuale e simbolista. Un tableau vivant dal cuore sociale e la volontà educativa, che prende forma come una pièce teatrale, e alla fine diventa evento sensoriale.
Palazzo Ducale - Genova, 18 aprile 2015

Visita: www.abitipuliti.org

Visita: www.cleanclothes.org

Serata in onore di Ingrid Betancourt, cittadina onoraria di Bologna

Serata in onore di Ingrid Betancourt nel giorno in cui le viene consegnata la cittadinanza onoraria della città di Bologna.All’evento hanno partecipato diversi musicisti, giornalisti, attori come Marina Rei, Luca Barbarossa, Francesco Baccini e The Bugs i quali hanno reso omaggio a Ingrid Betancourt con un proprio (personale) tributo musicale. Era presente anche il Presidente nazionale di Amnesty International Paolo Pobbiati, l’attrice Margaret Collina e lo scrittore giornalista Guido Piccoli.Evento artistico culturale organizzato dal comitato Con Ingrid Betancourt insieme a Human Rights Nights, il festival annuale dedicato ai diritti umani promosso da Comune di Bologna, Cineteca di Bologna, Università di Bologna.Filmato realizzato con la collaborazione di Arcoiris TV Bologna.

Chile: el horror militarizado

En Chile se violan sistemáticamente los derechos humanos.
El presidente Sebastián Piñera presionó al Congreso para que acordara un plebiscito para un cambio de Constitución y ahora quiere sacar a las Fuerzas Armadas a las calles para terminar de reprimir al pueblo, como hasta ahora lo hicieron los Carabineros.
Informe de Paul Walder.

Visita: surysurtv.net