Arcoiris TV

Chi è Online

312 utenti
Libri.itTHE ILLUSTRATOR. 100 BEST FROM AROUND THE WORLDLINDA MCCARTNEY. POLAROIDSANNA DEI MIRACOLISIGNOR SINGHIOZZOWALTER CHANDOHA. CATS. PHOTOGRAPHS 19422018

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!




Tag: Lev

Totale: 2

Leonardo Padura Fuentes: L'uomo che amava i cani

Giovedì 30 Settembre, Scuderia di Piazza Verdi a Bologna,LEONARDO PADURA FUENTES, scrittore e giornalista cubano, assieme a Pino Cacucci e Stefano Tassinari per la presentazione al pubblico de "L'UOMO CHE AMAVA I CANI", il suo ultimo romanzo, proprio nel giorno della sua uscita in Italia.Visita il sito: www.marcotropeaeditore.it

Polvere umana

Liberamente ispirato a "se questo è un uomo" e "La tregua" di Primo Levi. "Sono un uomo normale di buona memoria che è incappato in un vortice, che ne è uscito più per fortuna che per virtù."Primo Levi è testimone e vittima di Auschwitz. L’uomo denudato della sua identità, costretto a battersi come un animale per la vita, costretto a cambiare il suo codice morale.Sulle sue parole chiare, concise, asciutte e precise come una formula chimica si muovono gli attori, nella tensione suscitata dalla lucidità di questo ricordo terribile.Vittime, aguzzini, desolati e aggressivi, rassegnati e vacui.E se appare un sorriso, un lampo di ironia, è per esorcizzare attraverso la malinconia del clown il timore che nulla sia cambiato.Il linguaggio teatrale è quello del movimento accompagnato dalla musica, con pochissime parole. Teatro di immagine e di silenzio, con improvvisi scatti lancinanti e disperati, con momenti di invenzione poetica su un tema difficile e desolato.“Se dall’interno del Lager un messaggio avesse potuto trapelare agli uomini liberi, sarebbe stato questo: fate di non subire ciò che a noi viene inflitto.” (Primo Levi)

Visita: www.coltelleriaeinstein.it