Chi è Online

277 visite
Libri.itLA STREGA E LO SPAVENTAPASSERI - nuova edizioneFRITZ KAHN. INFOGRAPHICS PIONEEREGON SCHIELE. THE COMPLETE PAINTINGS 1909–1918PAUL OUTERBRIDGEBETTINA RHEIMS

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Rivista ILLUSTRATI

Sfoglia riviste di Illustrati

Mulini a vento, pannelli solari, cibi solo bio: ecco il paese più ecologico d'Italia. E d'Europa.

ArcoirisTV
2.9/5 (71 voti)
Condividi Segnala errore

Codice da incorporare

Dimensioni video

Scheda da incorporare

Riproduci solo audio:
Arcoiris - TV
Un prodigio? No, ma quasi: Varese Ligure, piccolo borgo appenninico tra Parma e La Spezia, ha meritato in pieno il titolo di paese più ecologico d'Europa.
Con mulini a vento e pannelli solari ottiene energia solo pulita e in quantità superiore al suo fabbisogno, riuscendo così a rivenderne una parte, all'Enel.
Non solo: il 95% delle aziende agricole del comune ha certificazione biologica: i campi non conoscono pesticidi né ogm e il bestiame è alimentato con foraggio o mangimi bio.
Autore del miracolo l'ex sindaco, un dc radiato dal partito per aver messo in giunta i comunisti. E' Maurizio Caranza, oggi assessore all'ambiente, che ha innestato un vero circolo virtuoso, trasformando Varese Ligure da cittadina in via d'abbandono in un suggestivo borgo medievale restaurato e in un centro agricolo così ecoproduttivo da esportare carne e formaggi in tutta Italia, e da far salire l'occupazione a tassi da capogiro.
E ora l'Università di Bologna lo ha messo sotto la lente, perché ha scoperto che a Varese Ligure - guarda un po' -, si vive molto, molto più della media...

10 commenti


Per pubblicare il tuo commento, riempi i campi sottostanti e clicca su "Invia". Riceverai una email con la richiesta di conferma.


26 Ottobre 2006
17:57

Sono un amministratore di Rocchetta Sant'Antonio, piccolo comune della Provincia di Foggia situato nell'appennico Dauno. Conoscevo già quanto stavano realizzando a Varese Ligure. Abbiamo avvianto lo stesso percorso anche a Rocchetta. Il filmato è molto efficace e lo siamo utilizzando nell'attività di animazione per coinvolgere sia la struttura comunale che l'intera cittadinanza. Contiamo a breve di prendere contatti diretti con il comune di Varese Liqure per instaurare una grande alleanza tra piccoli comuni finalizzata a sviluppare e diffondere ulteriormente il tema e le politiche della qualità. Cordiali saluti.

alfonso di stefano

7 Marzo 2006
23:12

Io a Varese L. insegno danza classica a 20 bambine del paese e dintorni, è un posto stupendo dove le persone sono vere e l'aria che si respira è buona. Sono contenta che l'amministrazione sia sensibile alla buona qualità di vita degli abitanti e credo che l'esempio di Varese sia importante per l'Italia.

silvia

31 Ottobre 2005
17:04

Finalmente un amministratore comunale che non discetta di politica, che non si oppone a tutto per partito preso ma che, invece, ha fatto e fa: energia rinnovabile, agricoltura biologica. risanamento ambientale, raccolta differenziata. Ma esiste davvero Varese Ligure? Fuor dagli scherzi, è proprio da questi esempi che si può partire per fare qualcosa di positivo. Auguri!

giorgio g

31 Ottobre 2005
09:20

Bellissimo servizio, conoscevo Varese da anni, ma non ero aggiornato su queste scelte. Sono insegnante e vivo a Genova, metto il filmato su CD e lo mostro agli alunni. C'è un problema tecnico, dal 23° minuto non si sente più la voce e l'immagine si ferma. Grazie!

Daniele

25 Ottobre 2005
00:32

grandi veramente grandi....un esempio per tutti i comuni d'italia l'energia alternativa è il futuro per noi e per i nostri figli.altro che centrali elettriche che bruciano combustibile e producono energia "sporca".appena che ho un weekend libero vengo a trovarvi per respirare un po' di aria pulita e assaporare i vostri prodotti.....ciao e grazie ad arcoiris per tutte le informazioni che mi mandate.

fabio

21 Ottobre 2005
22:31

ho avuto la fortuna di vedere rinascere Varese Ligure, il filmato rende giustizia agli sforzi fatti dalla intera popolazione varesina. Visitatela in silenzio cercando di cogliere lo spirito, i colori, i profumi, la naturalezza della popolazione

emilio

21 Ottobre 2005
17:15

Grazie Arcoiris per aver reso disponibile questo filmato molto utile e interessante. Sono d'accordo con chi ha detto che bisognerebbe diffonderlo tra i sindaci dei vari comuni ma anche nelle scuole, magari come spunto per una lezione di educazione ambientale. E' un esempio "vivente" di ciò che si può realizzare utilizzando le risorse ambientali senza fini meramente speculativi, adottando il buon senso, l'intelligenza e la volontà, prima fra tutte quella delle Amministrazioni locali. Saluti - Pat

Pat

21 Ottobre 2005
14:14

condivido pienamente i commenti già registrati: è un esempio-tipo formidabile che dimostra come sia possibile cambiare in meglio il mondo. Spero che questa straordinaria esperienza degli abitanti di Varese Ligure diventi un esempio "contagioso". Ad Arcoiris il merito e l'onore di aver contribuito a diffonderlo.

mimmo

21 Ottobre 2005
06:58

Filmato eccellente. Grazie. Occorre trovare il modo di farlo vedere a tutti i sindaci e assessori d'Italia e non solo.

Gianni GODI

18 Ottobre 2005
20:17

SONO AVANTI ANNI LUCE, PER ME TUTTE LE CITTA' DOVREBBERO ESSERE COSI..A MIO AVVISO E' IL MODELLO DA SEGUIRE...

Valerio