Chi è Online

113 visite
Libri.itA PRIMA VISTA - INGLESE: VERBIALCHIMIA & MISTICATHE BEAUTIFUL GAME. IL CALCIO NEGLI ANNI MICHELANGELO (ITALIANO)APPARTAMENTI

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Rivista ILLUSTRATI

Sfoglia riviste di Illustrati

Vita mia, parla - Dal nostro rifiuto allo sterminio scientifico

ArcoirisTV
2.9/5 (52 voti)

Codice da incorporare

Dimensioni video

Scheda da incorporare

Riproduci solo audio:
Arcoiris - TV
NADiRinforma propone la lettura-spettacolo "Vita mia, parla - Dal nostro rifiuto allo sterminio scientifico".I versi e le parole della scrittrice Mariella Mehr ripercorrono il tentativo di sterminio scientifico attuato in Svizzera tra il 1926 ed il 1973.Testi a cura di Dijana Pavlovic e Giuseppe di LevaIn scena: Dijana Pavlovic (voce recitante) e George Moldoveanu (violino)La lettura-spettacolo, promossa dal Centro Studi "G. Donati" di Bologna è andata in scena martedì 15 maggio 2012, porta all'attenzione del pubblico il dramma della persecuzione dei Rom attraverso le parole e i versi della scrittrice e poetessa Mariella Mehr, sopravvissuta alle violenze e agli abusi subiti nel secondo dopoguerra in Svizzera.Mariella Mehr, nata a Zurigo da madre zingara di ceppo Jenisch, è stata strappata ai genitori e affidata a famiglie stanziali; in seguito, è sballottata in sedici orfanotrofi e tre riformatori. Subisce anche un ricovero in una linica psichiatrica e trascorre diciotto mesi in prigione, con violenze di ogni tipo, dagli abusi sessuali all'elettroschock. Dopo la nascita del figlio, che le viene subito sottratto, è sterilizzata come era già accaduto alla madre.Da queste esperienze nasce la ricca produzione letteraria di Mariella Mehr che dà voce e visibilità alla memoria e alla sofferenza di un intero popolo, denunciando le violenze e le discriminazioni che ancora oggi i rom (e non solo) subiscono in tutto il mondo.L'iniziativa è stata realizzata con il contributo dell'Alma Mater Studiorum - Università di Bologna ed in collaborazione con la Facoltà di Scienze della Formazione e l'associazione NADiRinformaSi ringrazia:Mariella Mehr per la disponibilità e partecipazione nella creazione dello spettacoloAnna Roshat, traduttrice e amica di Mariella Mehr per la collaborazione nell'allestimento dello spettacolo: Pierluigi don Toffenetti, presidente dell'Istituto XII ApostoliAntonello Ghezzi I volontari del Cinema Perla ed in particolare Guido Rossi, Rossella Vigneri e Nicola Rabbi di BandieraGialla, portale di informazione sociale dell'area metropolitana bolognese Renato Minguzzi e Mariana De Carlo

Visita il sito: www.mediconadir.it

Visita il sito: www.mariellamehr.com

Visita il sito: www.centrostudidonati.org


Per pubblicare il tuo commento, riempi i campi sottostanti e clicca su "Invia". Riceverai una email con la richiesta di conferma.