Arcoiris TV

Chi è Online

220 visite
Libri.itCHAGALL (I) #BasicArtCABINS (CAPANNE) (IEP)THE GUTENBERG BIBLE OF 1454EDWARD LEAR. THE PARROTSTI CURO IO, DISSE PICCOLO ORSO

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Rivista ILLUSTRATI

Sfoglia riviste di Illustrati

Categoria: RELIGIONI - SPIRITUALITÀ

Totale: 334

LA CHIESA: COME ABITARE LA STORIA?

Estratto dell'incontro del 10 agosto 2012"LA RISCOPERTA DELLA STORIA COME LUOGO TEOLOGICO" di P. GREGORIO BATTAGLIA, tenuto nell'ambito della settimana di Spiritualità della FRATERNITA' CARMELITANA DI POZZO DI GOTTO "DA UNA CHIESA TRIONFANTEAD UNA CHIESA MENDICANTE A 50 anni dal Concilio Vaticano II"

Visita il sito: www.quellidellavia.it

Numerologia biblica (1,4,40,400)

L'armonia del rapporto 1:4 basa su fondamenti primordiali del prendere (dell'albero della conoscenza) e del dare (dell'albero della vita). La rottura di questa armonia nelle moderne democrazie genera carestia, facendo prevalere il prendere. Il fisco (la mano che prende) risulta perciò soggetto pervertito, mentre il privato (la mano che da') oggetto passivo da spremere e gabellare automaticamente in nome del pubblico. In tal modo, lo Stato diventa retorica della mano che prende: talmente impersonale che i vantaggi per chi "da'" sono nulli rispetto all'imposizione fiscale che allora è percepita come confisca e come saccheggio. Occorre pertanto saper guardare le cose del mondo con occhi più concreti. Solo così si può vedere ciò che, per esempio, il prelievo fiscale in effetti è: un dono vitale dell'uomo all'uomo, NON utopistico in quanto chi sa davvero prendere, sa anche che tutto è dono; e viceversa, chi sa dare, sa che sta in realtà prendendo tutto (divisione del lavoro).

Visita il sito: 0z.fr

Non chiamate nessuno padre

Nessuno dovrebbe attribuirsi il diritto evangelico di farsi chiamare "Padre" o addirittura "Santo Padre"

Visita il sito: creativefreedom.over-blog.it

Alex Zanotelli. Le strade di Paolo tra le genti

Alex Zanotelli è il secondo ospite delle iniziative promosse dal Centro Studi “G. Donati” di Bologna per discutere del rapporto tra il mondo della cultura e il Sud del Mondo ed il ruolo che studenti e docenti universitari possono assumersi nella risolvere le disparita' sempre piu' forti tra la parte più ricca e quella più povera del mondo.Dopo la lezione di Monsignor Bregantini, si passa all'appuntamento con “Le strade di Paolo tra le genti”, per il quale padre Zanotelli, missionario comboniano, parla al pubblico di migrazioni e dell'importanza dell'incontro, con studenti fuori sede, immigrati, rifugiati, con i poveri e gli sfruttati del nostro tempo, prendendo spunto dall'esperienza di Paolo di Tarso, migrante e apostolo delle genti.Introduce: Santino Prosperi, preside della Facoltà di Medicina Veterinaria dell'Alma Mater Studiorum - Università di BolognaModera: p. Giovanni Munari, direttore EMI Editore - Bologna

Visita il sito: www.centrostudidonati.org

Visita il sito: www.mediconadir.it

Dall'individualità alla solidarietà - Francesco Castelli 2/2

Serata con il Prof. Francesco Castelli Quarto incontro del ciclo "dall'individualità alla solidarietà" tenutosi il 09/12/10 presso la casa dei missionari comboniani in Brescia - parte 2/2

Visita il sito: www.cmdbrescia.it

Dall'individualità alla solidarietà - Francesco Castelli 1/2

Serata con il Prof. Francesco Castelli Quarto incontro del ciclo "dall'individualità alla solidarietà" tenutosi il 09/12/10 presso la casa dei missionari comboniani in Brescia - parte 1/2

Visita il sito: www.cmdbrescia.it

Reincarnazione nella fede cristiana

Programma prodotto da Santec - Gmbh per l'associazione Vita universale."E Dio creò l'uomo a Sua immagine e somiglianza.."si legge nella Bibbia.Sappiamo della gerarchia celeste, dell'esistenza degli angeli, gli arcangeli , i troni, le podestà... Dunque Dio creò esseri spirituali, angeli a Sua immagine e somiglianza. L'uomo è il risultato della caduta, della ribellione di alcuni angeli (satana) che si allontanarono da Dio fino a giungere, in tempi incommensurabili, alla formazione della materia e alla vita su questo pianeta.Allora sembra tutto un po più logico. Se Dio avesse creato l'uomo in carne ed ossa, allora perchè abbiamo bambini poveri e malati, perché abbiamo sofferenze e dolori, perché il mondo è caratterizzato da così tante differenze e ingiustizia? Semplice, non è Dio la causa di tutto questo ma l'uomo stesso, la legge di semina e raccolta o anche detta causa ed effetto. l'uomo ha il libero arbitrio.Se così non fosse Dio non sarebbe amore, sarebbe imperfetto.La preesistenza dell'anima che era conosciuta dai primi cristiani, ad es Origene, spiega molte cose e consente di comprendere meglio la reincarnazione dell'anima, la vita spirituale e l'universo spirituale dove esistono innumerevoli mondi. Molti scritti del cristianesimo originario, e perfino alcuni esempi che si trovano nei Vangeli tradizionali lasciano intendere quanto di vero ci sia nella realtá della reincarnazione. Dobbiamo tornare sulla terra finchè avremo purificato a sufficienza la nostra anima, secondo l'esempio dato dalla vita e dall'insegnamento di Gesù di Nazaret.La nostra evoluzione ci conduce a prendere coscienza del nostro corpo spirituale, con i suoi sette centri di coscienza. La conoscenza della reincarnazione non significa il voler ritornare continuamente nella sfera materiale, ma indica la strada da seguire verso i mondi spirituali più puri fino a far ritorno alla casa del Padre. Lì ci attendono le nostre dimore spirituali, e attraverso la purificazione della nostra anima, attraverso la messa in pratica dei Comandamenti di Dio e del Discorso della Montagna, sviluppando valori etici e morali più elevati, ci mettiamo in cammino e la nostra coscienza cresce coem cresce il nostro amore per Dio, il Padre di tutti gli esseri e di tutte le creature.

Visita il sito: www.vita-universale.org

Meditazioni

Meditazione svolta da Fratel Arturo Paoli in occasione del Convegno di Cattolica (Rimini) il 4 Gennaio 2010

Visita il sito: www.oreundici.org

Meditazioni

Meditazione svolta da Fratel Arturo Paoli in occasione del Convegno di Cattolica (Rimini) il 3 Gennaio 2010

Visita il sito: www.oreundici.org

L'amore frainteso

Relazione di Roberto Mancini, filosofo svolta all'interno del Convegno di Cattolica (Rimini) 4 Gennaio 2010

Visita il sito: www.oreundici.org