58 utenti


Libri.itLINETTE – CONCIME PER PIEDI vol. 1L’ANELLO INCANTATOIL CANZONIERE DELLA CIOPIA PRIMA VISTA POCKET: LATINO GRAMMATICAROSACENERE
Emergency

Fai un link ad Arcoiris Tv

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!










Tag: human rights

Totale: 3

Internazionale a Ferrara 2012 - Maryam Al-Khawaja e Sultan Al Qassemi

NADiRinforma incontra, nel corso del festival di Internazionale a Ferrara 2012, Maryam Al- Khawaja, attivista per i diritti umani in Bahrein, vice-presidente del Bahrein Center for Human Rights e del Gulf Center for Human Rights e Sultan Al Qassemi, giornalista che vive negli Emirati Arabi , tra le voci più autorevoli del mondo arabo su Twitter. Sultan Al Qassemi scrive per The Gulf News, The National Newspaper, The Financial Times e The Guardian tra gli altri, membro della Dubai School of Government. Maryam Al- Khawaja ha diffuso, tramite Twitter la protesta ... continua

Visita: www.bahrainrights.org

Visita: http:

Visita: www.internazionale.it

The war of the Women - for Noppaw

NADiRinforma and Medico N.A.Di.R. propose the documentary "The War of the Women" in the Campaign Noppaw (Nobel Peace Prize for African Women) supported by Solidarity and Cooperation (CIPSI )) and ChiAma l'Africa with the aim to assign Nobel Peace Prize for 2011 to African Women as a whole."In Africa I saw the strength of the Women" "I have realized that a man doesn't possess so much those abilities than the Women to face, to listen, to support and to understand, to be sacrificed for her own Community" "In Africa I listened to their stories: there was stories of rapes ... continua

Visita: www.mediconadir.it

Visita: www.cipsi.it

Visita: www.chiamafrica.it

The Sad SMoky Mountains. A civil/art action for Tibet

L'11 maggio 2008 e l'8 agosto 2008 si svolgono le due fasi di Sad Smoky Mountains.Alberto Peruffo: "Nella parte finale della nostra azione le Tristi Montagne Fumanti incontreranno le Città. È giunto il momento degli Urban Climbers, degli "alpinisti cittadini"! Insieme alle montagne, alle colline, accenderemo di colore rosso il cuore delle città e dei loro abitanti ritornando all’origine delle colonne di fumo che abbiamo scelto come simbolo invariabile della nostra opera. Quelle colonne sono infatti una manipolazione cromatica del fumo eruttato l’11 settembre ... continua

Visita: www.sadsmokymountains.net