Arcoiris TV

Chi è Online

655 utenti
Libri.itTUTTI CONTENTIRESTA CON MEN.201 CARUSO ST JOHN (2013-2019)NASA ARCHIVESLA GIUNGLA IN CASA

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Rivista ILLUSTRATI

Sfoglia riviste di Illustrati

Tag: TAV

Totale: 6

IL PROGRESSO

Gli abitanti della Valle di Susa non cessano di di lottare contro affaristi e appaltatori e hanno bisogno di solidaretà. In una dichiarazione Massimo D’Alema invece ha parlato di ostacoli al progresso come se l’enorme buco Tav ne fosse un esempio.

Val di Susa - 3 luglio 2011 - Alberto Perino

La parola ai protagonistiAlberto Perino, leader storico del movimento NO TAV

Visita: www.mediconadir.it

Val di Susa - 3 luglio 2011 - Paolo Ferrero

la parola ai protagonistiPaolo Ferrero - Segretario di Rifondazione Comunista

Visita: www.mediconadir.it

Val di Susa - 3 luglio 2011 – la voce di un anziano valsusino

La parola ai protagonisti l'esasperazione dei valsusini non può rimanere inascoltata, diamo la voce ad un anziano attivista della Valle di Susa che da anni lotta insieme per contrastare la costruzione della tratta ferroviaria Torino-Lione ad alta velocità.

Visita: www.mediconadir.it

NOTAV: la parola alla Savoia francese

NADiRinforma incontra alcuni abitanti della Savoia francese uniti al Movimento italiano NoTAV per opporsi alla proposta di TGV Lione-Torino. Un progetto che vorrebbe creare un nuovo collegamento ferroviario Italia-Francia attraverso le Alpi, un progetto che prevede lo scavo della più lunga galleria d'Europa (oltre 50 km) in una montagna ricca di amianto e di uranio. Lanciato nel 2001, il progetto dovrebbe essere completato entro il 2023, il costo previsto è enorme e si aggira sui 25 miliardi di euro.NADiRinforma rencontre les habitants de la Savoie française qui se joignent aux Italiens NoTAV pour s'opposer au projet de TGV Lyon-Turin. Un projet de nouvelle liaison ferroviaire à travers les Alpes prévoyant notamment de creuser le plus long tunnel d’Europe (plus de 50km) dans une montagne contenant des roches riches en amiante et en uranium. Lancé en 2001, le projet devrait être achevé vers 2023 et coûter la modique somme de 25 milliards d’euros.

Visita: www.mediconadir.it

Val di Susa - 3 luglio 2011 - La voce delle donne

La parola ai protagonistiL'esasperazione dei valsusini non può rimanere inascoltata, diamo la voce ad alcune donne che da anni lottano insieme alle loro famiglie per contrastare la costruzione della tratta ferroviaria Torino-Lione ad alta velocità

Visita: www.mediconadir.it